Tour Tunisia, archeologia e deserto

Viaggio in Tunisia, tour di gruppo con siti archeologici, oasi e deserti e visita di El Jem, Douz e le dune del Sahara, Tozeur, Ksar Ghilane, Monastir e Sousse.

Descrizione

Catalogo: Linea di Viaggio:

Durata: 9 giorni / 8 notti
Codice: TUTG0901
Partenze individuali: non effettuate.
Partenze di gruppo: da comunicare.
Stagionalità: il viaggio è effettuabile tutto l’anno. Le stagioni di primavera e autunno sono le più indicate in quanto presentano un clima più mite.

Partenze di Gruppo: da comunicare

Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00

Le principali attrazioni del viaggio:
- La medina di Tunisi, con i suoi souk e le sue moschee storiche
- La mitica Kairouan, quinta città santa dell’islam
- I templi romani di Sufetula, l’imponente anfiteatro di El Jem
- La misteriosa cittadina di Tozeur e le oasi di montagna ai confini con l’Algeria
- Il Chott el-Jerid, enorme lago salato dove sono frequenti i miraggi
- Le dune del Sahara a Douz e Ksar Ghilane, da ammirare al tramonto a dorso di dromedario
- Le case troglodite di Matmata, il villaggio di Chenini e gli ksour nei dintorni di Tataouine
- L’imponente ribat di Monastir, la medina di Sousse e le viuzze del pittoresco Sidi Bou Said

La Tunisia è affacciata sul Mediterraneo e protesa verso il Sahara, e offre, in un territorio dalle dimensioni relativamente ridotte, un panorama estremamente vario e diversificato e un patrimonio storico, artistico e culturale di straordinaria ricchezza. Un Paese da scoprire giorno per giorno, lasciandosi cullare dalle atmosfere dolci e rilassate dei villaggi costieri, dove i bianco e il blu delle abitazioni dominano incontrastati creando affascinanti giochi di luce. Ulivi secolari, aranceti, mandorli in fiore e bouganvillee incorniciano i territori fertili e verdeggianti del Nord, fino ai rilievi dell’Ovest, estrema propaggine del Sistema dell’Atlante, e alle zone più aride dell’interno, che aprono la via al deserto. Il Grande Erg Orientale è la porzione del Sahara che occupa la parte meridionale della Tunisia, in un susseguirsi di dune sabbiose interrotte di tanto in tanto da qualche rilievo roccioso e insediamenti di tribù nomadi. Dai palmeti delle Oasi di Montagna nei pressi della città berbera di Tozeur, fino alle surreali abitazioni troglodite e ai granai fortificati a piani sovrapposti del Sud Ovest, tra Medenine, Matmata, Chenini e Tataouine, è d’obbligo una sosta nel Chott El-Djerid, il lago salato che per effetto dell’evaporazione e del riverbero del sole sui cristalli di sale, regala al paesaggio spettacolari gradazioni di colore, dal bianco accecante, al rosa e al viola intenso. Ma per immergersi nella quotidianità di questo Paese vivace ed accogliente, non ci si può far mancare una passeggiata tra i vicoli dei caratteristici souk, in cui spezie, profumi, oggetti d’artigianato in metallo o in legno finemente intarsiato, ceramiche variopinte, tappeti splendidamente lavorati e utensili in terracotta smaltata, sono davvero una festa per gli occhi!

1° giorno: Italia – Volo – Tunisi
Partenza dall'Italia con volo di linea per Tunisi. Arrivo in mattinata e incontro con lo staff, assistenza per il cambio degli euro e l’eventuale acquisto di una scheda telefonica locale. Pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio passeggiata nella medina di Tunisi (patrimonio UNESCO), alla scoperta dei suoi souk (mercati), per infinite contrattazioni di tappeti, stoffe, frutta secca e spezie, per la visita della moschea Zitouna (esterno) o “moschea dell’ulivo”, una delle più importanti dell’islam, costruita nel 732 d.C. e ricostruita nel IX secolo, la moschea Hammouda Pacha (esterno), con il suo particolare minareto, le mederse (scuole coraniche) finemente decorate, tra cui la medersa Slimania, e la Cattedrale di fine ‘800. Saliremo altresì su un balcone panoramico per una vista dell’intera medina e della moschea Zitouna, e visiteremo la moderna piazza della kasbah dove troneggia il palazzo del Bay, il municipio e la moschea della kasbah. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/-/-

2° giorno: Tunisi - Kairouan
Dopo la colazione partenza verso la città santa di Kairouan, patrimonio UNESCO. Visita della Grande Moschea, originariamente costruita nel 670 d.C. e pertanto la più antica di tutta l’Africa, con il suo cortile in marmo ed un portico sorretto da colonne tipico dell’architettura aghlabita, la medina, con le sue mura bianche intervallate da porte blu, il Bir Barouta, pozzo dove l’acqua viene estratta dal moto di un cammello (acqua che si pensa miracolosa perché legata alla sorgente del pozzo di Zem Zem alla mecca), il museo dei tappeti, per conoscere da vicino quest’arte tipica della città, il mausoleo di Sidi Sahab, conosciuto anche come “la moschea del barbiere”, perché custodisce i peli della barba del profeta Maometto, e i bacini degli Aghlabiti, cisterne risalenti al IX secolo. Pranzo in un ristorante. Sistemazione in hotel boutique, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/-

3° giorno: Kairouan – Sbeitla – Tozeur
Colazione e partenza verso le regioni sahariane con una sosta lungo il tragitto al sito di epoca romana di Sufetula (Sbeitla), imperdibile per la porta di Antonino ed i templi di Giove, Giunone e Minerva, in ottimo stato di conservazione. Proseguimento verso Gafsa e pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio escursione a Nefta al punto panoramico da dove ammirare la Corbeille, profondo avvallamento ricoperto di palme che divide in due la città. A seguire proseguimento a Ong Jemal per visitare un vecchio set del film Guerre Stellari e per assistere al tramonto nel deserto. Arrivo a Tozeur, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/-

4° giorno: Tozeur – Escursione alle Oasi di montagna
Dopo la colazione partiremo per le oasi di montagna verso il confine con l’Algeria, tra cui Chebika, Tamerza e Mides, spettacolari villaggi abbandonati che sovrastano degli imponenti palmeti dove si celano idilliache cascate. Pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio visita di Tozeur, vera perla del sud-est tunisino, conosciuta per la sua oasi che nasconde più di 200 sorgenti e che ospita circa 200.000 palme. Visita in calesse del palmeto e dell'eco-museo Eden Palm, dell’antico quartiere Ouled el-Hadef, con la caratteristica architettura delle case decorate a mattoni di fango sporgenti che creano elaborati disegni geometrici, del museo etnografico Dar Cherait, con collezioni di gioielli, costumi e ceramiche. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti: C/P/-

5° giorno: Tozeur - Chott el Jerid - Ksar Ghilane
Dopo la colazione partenza attraverso una delle strade più spettacolari del paese per il Chott El Jerid, immenso lago salato grande circa 5.000 km quadrati, dove sono frequenti i miraggi e dove è facile trovare le famose “rose del deserto” tunisine. Arrivati a Douz, avamposto sahariano, visita del museo del Sahara, dove conosceremo meglio la vita dei nomadi, e del palmeto, il più grande della Tunisia dove vengono prodotti i pregiati datteri deglat ennour. Pranzo in un ristorante. Proseguimento a Ksar Ghilane ed escursione a dorso di dromedario (o quad) nel Grande Erg Orientale. Sistemazione in campement, cena e pernottamento in tende doppie dotate di letti e servizi moderni in comune.
Pasti: C/P/C

6° giorno: Ksar Ghilane – Chenini – Tataouine
Colazione e partenza per Chenini, splendido villaggio collinare con uno ksar (granaio fortificato) ancora utilizzato ed una bella moschea imbiancata a calce, e le tombe dei “sette dormienti”, strani tumuli funerari di 5 metri. Proseguimento per Douret, altro spettacolare villaggio berbero. Pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio visita di Ksar Ouled Soltane e Ksar Ezzahra, per ammirare i gruppi di ghorfas (camere del granaio fortificato), dove venivano conservati olio d’oliva, orzo e frumento dalle popolazioni berbere, che in tempi antichi utilizzavano questi granai come delle banche. Arrivati a Tataouine possibilità di assaggiare le corne de gazelle, un dolce tipico della città ripieno di noci e miele, e sistemazione in hotel, cena e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/C

7° giorno: Tataouine – Matmata - Anfiteatro El Jem – Monastir
Dopo la colazione partenza per Ksar Haddada e visita del suo granaio fortificato, e per Matmata dove ammireremo le case troglodite, abitazioni sotterranee che servivano per sfuggire al caldo torrido dell’estate, dove gli ambienti si aprivano a raggiera dal fondo di un pozzo circolare profondo da 5 a 10 metri. Pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio trasferimento verso nord con sosta a El Jem per ammirare l’anfiteatro dell’antica città romana di Thysdrus, costruito circa 200 anni d.C., il terzo per grandezza del mondo romanizzato ed il più grande d’Africa, dichiarato patrimonio dell’umanità dall'UNESCO. Arrivo a Monastir, sistemazione in hotel, situato direttamente sulla spiaggia, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/-

8° giorno: Monastir – Sousse – Hammamet
Dopo la colazione visita di Monastir. La vista panoramica sul ribat, fortificazione islamica del 796 d.C., ed il mausoleo monumentale di Habib Bourguiba, padre della patria, fatto di archi e cupole verdi. A seguire trasferimento a Sousse, visita del suo museo archeologico dedicato ai mosaici romani. Pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio visita della medina, patrimonio UNESCO: gli intricati vicoli punteggiati da 24 piccole moschee, il souk coperto con mercanzie di ogni genere, la Grande Moschea, particolare per non possedere un minareto, ed il ribat, dove dall'alto del suo nador (torre di guardia) ammireremo magnifiche viste sulla città ed il porto. Proseguimento verso nord a Hammamet, sistemazione in hotel situato direttamente sulla spiaggia, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/-

9° giorno: Hammamet - Sidi Bou Said - Tunisi - Volo - Italia
Dopo la colazione partenza per il villaggio di Sidi Bou Said, uno degli angoli più pittoreschi del paese, con le sue case di un colore bianco accecante punteggiate dalle porte blu e dalle variopinte buganvillee, situato sull'alto di un dirupo che offre magnifiche vedute sul golfo di Tunisi. Passeggiata tra le viuzze del paese, con uno stop per assaporare il famoso tè alla menta con i pinoli. Pranzo in un ristorante e trasferimento all'aeroporto di Tunisi, in tempo utile per il vostro volo di rientro. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti: C/-/-

Prezzi 2020

in camera doppiasupplemento camera singola
€ 1.390€ 250

I prezzi indicati si intendono per persona
Tariffe valide fino al 31 dicembre 2020

  • Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
  • I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

- Accompagnatore italiano, a partire da 6 partecipanti
- Guide locali parlanti francese ove necessario
- Visite ed escursioni come da programma
- Tutti i trasferimenti in 4x4 Toyota da 7 posti (max 4 clienti/auto)
- Autista, benzina e pedaggi
- I pasti come specificati nel programma
- 8 pernottamenti in camera doppia con colazione come menzionato nel programma

- Volo internazionale e interni, verrà cercata la migliore soluzione al momento della richiesta
- Il visto per la Tunisia (attualmente non richiesto ai cittadini italiani)
- I permessi fotografici e video
- Mance
- Bevande e l’acqua minerale
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include: assicurazione con spese mediche fino a 500 Mila euro, annullamento e bagaglio, spedizione gadget e documenti di viaggio)
- Tutto quanto non specificato alla voce “la quota include”

- Quad a Ksar Ghilane, su richiesta
- Camera in day use a Tunisi, su richiesta
- Notte extra a Tunisi, su richiesta
- Estensione al Museo del Bardo, Dougga o Cartagine, su richiesta

CategoriaHotel previsti o similariLocalitàNotti
-Hotel CarltonTunisi1
-Hotel KasbahKairouan1
-Hotel Ras El AinTozeur2
-Campement ZmelaKsar Ghilane1
-Hotel Sangho PrivilegeTataouine1
-Hotel RegencyMonastir1
-Hotel Sentido le SultanHammamet1

 

La categoria degli hotel indicata è basata sulle direttive dei vari ministeri del turismo. La classificazione si basa su norme e regolamentazioni diverse da paese a paese e differenti da quelle utilizzate in Italia.

Tour di Gruppo

da comunicare

Partecipando ai viaggi di NBTS, siete protetti dall'assicurazione AXA Turismo e/o Intermundial, che garantisce copertura delle spese d'annullamento del viaggio, assistenza medica d'emergenza, aiuti nel caso di perdita, furto o danneggiamento di bagagli, ecc. Per tutti i dettagli Vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell'opuscolo che vi verrà consegnato con i documenti di viaggio. Vi ricordiamo che in caso di sinistri è necessario rivolgersi direttamente alla compagnia assicurativa telefonando al numero indicato nella polizza.La quota dell'assicurazione di viaggio è inclusa nella voce "Quota gestione pratica" che include anche la spedizione dei documenti tramite corriere al vostro indirizzo.

La quota include:

- Assicurazione AXA Turismo**, spese mediche fino a € 10.000, bagaglio fino a € 500, polizza annullamento
- Assicurazione INTERMUNDIAL, spese mediche fino a € 1.000.000, bagaglio fino a € 500, polizza annullamento
- Spedizione documenti con corriere TNT Traco in territorio italiano*
- Cartellina con il programma di viaggio stampato su carta riciclata e altri accessori di viaggio

* Per spedizioni all'estero sarà richiesto un supplemento da comunicare in base al paese di recapito.

** Tutti i dettagli della polizza vi saranno inviati via mail su vostra richiesta o con la spedizione dei documenti.

NBTS Viaggi
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00
Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00
NBTS Viaggi
4.7
Based on 32 reviews
powered by Google

    5 star review  Siamo stati la scorsa settimana in ISRAELE E GIORDANIA. Con NBTS i viaggi non sono mai banali, sempre particolari e fuori dalle solite rotte. Ottima l'organizzazione, guida Israeliana molto preparata.

    thumb Aldo Gioda
    12/19/2019

    5 star review  Vietnam e Cambogia Overland, febbraio 2019 Complimenti a NBTS per l'eccellente organizzazione e per la scelta dei referenti locali che hanno supplito all'italiano imperfetto con una grandissima professionalità, diponibilità e attenzione nei nostri riguardi

    thumb Daniela Morzilli
    3/03/2019

    5 star review  Un tour itinerante nel centro-sud del MADAGASCAR. Ben organizzato che ci ha permesso di scoprire la natura incontaminata dell'isola ma soprattutto l'accoglienza e il calore della popolazione nei nostri confronti. Non dimenticando che tutto cio' è stato possibile anche grazie alla guida e all'autista, locali, che con professionalita' e massima disponibilita' sono riusciti a coinvolgerci raccontandoci storia e fatti della loro cultura. Al termine del tour abbiamo sostato per alcuni giorni nella penisola di ANAKAO godendo un meritato riposo sulle spiagge dell'oceano indiano. La barriera corallina e l'avvistare delle balene hanno completato questa nostra emozionante esperienza.

    thumb maria paola marchisio
    8/23/2017