TUNISIA

NBTS Tour Operator Catalogo Viaggi Tunisia

Affacciata sul Mediterraneo e protesa verso il Sahara, la Tunisia offre, in un territorio dalle dimensioni relativamente ridotte, un panorama estremamente vario e diversificato e un patrimonio storico, artistico e culturale di straordinaria ricchezza. Un Paese da scoprire giorno per giorno, lasciandosi cullare dalle atmosfere dolci e rilassate dei villaggi costieri, dove i bianco e il blu delle abitazioni dominano incontrastati creando affascinanti giochi di luce. Ulivi secolari, aranceti, mandorli in fiore e bougainvillee incorniciano i territori fertili e verdeggianti del Nord, fino ai rilievi dell’Ovest, estrema propaggine del Sistema dell’Atlante, e alle zone più aride dell’interno, che aprono la via al deserto. Il Grande Erg Orientale è la porzione del Sahara che occupa la parte meridionale della Tunisia, in un susseguirsi di dune sabbiose interrotte di tanto in tanto da qualche rilievo roccioso e insediamenti di tribù nomadi. Dai palmeti delle Oasi di Montagna nei pressi della città berbera di Tozeur, fino alle surreali abitazioni troglodite e ai granai fortificati a piani sovrapposti del Sud Ovest, tra Medenine, Matmata, Chenini e Tataouine, è d’obbligo una sosta nel Chott El-Djerid, il lago salato che per effetto dell’evaporazione e del riverbero del sole sui cristalli di sale, regala al paesaggio spettacolari gradazioni di colore, dal bianco accecante, al rosa e al viola intenso. Ma per immergersi nella quotidianità di questo Paese vivace ed accogliente, non ci si può far mancare una passeggiata tra i vicoli dei caratteristici souk, in cui spezie, profumi, oggetti d’artigianato in metallo o in legno finemente intarsiato, ceramiche variopinte, tappeti splendidamente lavorati e utensili in terracotta smaltata, sono davvero una festa per gli occhi!

  • Tour Tunisia, archeologia e deserto

    Viaggio in Tunisia, tour di gruppo con siti archeologici, oasi e deserti e visita di El Jem, Douz e le dune del Sahara, Tozeur, Ksar Ghilane, Monastir e Sousse.

    Durata: 9 giorni / 8 notti

    Viaggio in Tunisia, tour di gruppo con siti archeologici, oasi e deserti e visita di El Jem, Douz e le dune del Sahara, Tozeur, Ksar Ghilane, Monastir e Sousse.… Read More

    Partenze di Gruppo: da comunicare

Cosa Vedere

Tunisi

La capitale del paese, che con la citta’ metropolitana, supera i due milioni di abitanti ed e’ molto piu’ tranquilla di altre citta’ del nord Africa. E’ situata nel nord del paese, non lontana dall'imponente sito archeologico dove sorgeva Cartagine, che e’ una delle sue principali attrazioni. Ci sono bei giardini, numerose ville ispano-moresche e ricchi palazzi.
Oggi, la capitale ha un doppio volto: quello della citta’ moderna e quello della citta’ araba, rappresentato dalla Medina. La prima e’ attraversata da lunghi viali, con negozi moderni, grandi alberghi e lussuosi edifici, come la moderna Place du Gouvermement, cuore politico della citta’; la seconda e’ chiusa dalle antiche mura delle fortificazioni, con stretti e angusti vicoli sui quali si aprono le piccole botteghe degli artigiani. La Medina e’ il centro storico e culturale di Tunisi, che perse la sua centralita’ con l’arrivo dei francesi. All’interno della Medina vi sono ben 700 monumenti storici tra mausolei, moschee, scuole coraniche, cappelle, palazzi e musei. Da vedere il suq en Nhas dove troverete tappeti, stoffe, oggetti in rame, argenteria, ceramiche, ori e il suq el-Attarine, specializzato in profumi, oli e spezie aromatiche. Bisogna vedere almeno una delle moschee (Sidi Youssef o Sidi Mehres e Zitouna uno dei luoghi piu’ antichi), la Cattedrale di San Vincenzo de' Paoli (la cui struttura e’ il frutto di una curiosa fusione di stili gotico, bizantino e nordafricano), la cinta muraria e le sue porte, il museo del Bardo, che contiene la piu’ grande collezione di mosaici romani del mondo e molti tesori trovati nei siti archeologici sparsi nel paese, e il parco del Belvedere, il piu’ antico di Tunisi. Sidi Bou Said, non lontano dalla capitale, e’ un villaggio arroccato sulle scogliere che e’ la risposta del Maghreb a Santorini, oltre che uno dei luoghi piu’ ‘instagrammabili’ della Tunisia. I suoi toni dal blu al bianco e le strette vie acciottolate l’hanno reso uno dei luoghi prescelti da artisti del passato e del presente.

Tunisia Torre dell'orologio di Tunisi
Tunisia Torre dell'orologio di Tunisi

Info sul viaggio

Per i cittadini italiani in viaggio in Tunisia è necessario il passaporto valido almeno 3 mesi dal momento della partenza. Nel solo caso di viaggio organizzato da Tour Operators (esibendo il voucher turistico recante conferma della prenotazione alberghiera con le date del periodo di permanenza e il biglietto di ritorno la cui data corrisponda a quella del termine del soggiorno in Tunisia), l’ingresso nel Paese può essere in via eccezionale consentito con la carta d’identità valida per l’espatrio. La carta di identità deve ovviamente essere in corso di validità e riportare la foto e i dati personali del titolare ed essere valida per l’espatrio. La fotocopia del documento non può in nessun caso sostituire l’originale, nemmeno se si tratta di copia certificata conforme all'originale. Diversamente, il viaggiatore si espone al rischio di essere respinto alla frontiera. Il visto non è necessario per soggiorni fino ai 90 giorni. E’ richiesta la sola compilazione, a bordo dell’aereo o della nave, di un modulo con i propri dati anagrafici e la motivazione del viaggio che viene poi ritirato dalla Polizia di frontiera.
Condividi!

Visualizzazione del risultato

  • Tour Tunisia, archeologia e deserto

    Viaggio in Tunisia, tour di gruppo con siti archeologici, oasi e deserti e visita di El Jem, Douz e le dune del Sahara, Tozeur, Ksar Ghilane, Monastir e Sousse.

    Durata: 9 giorni / 8 notti

    Viaggio in Tunisia, tour di gruppo con siti archeologici, oasi e deserti e visita di El Jem, Douz e le dune del Sahara, Tozeur, Ksar Ghilane, Monastir e Sousse.… Read More

    Partenze di Gruppo: da comunicare