Tour Le Perle Omanite

Viaggio di gruppo in Oman con guida in italiano, con la capitale Muscat, le montagne e i forti di Nizwa, i dhow della città di Sur e il deserto del Wahiba Sands.

Descrizione

Catalogo: Linea di Viaggio:

Durata: 9 giorni / 7 notti
Codice: OMTG0901
Partenze individuali: non effettuate.
Partenze di gruppo: 3 10 17 24 31 gennaio, 7 14 21 28 febbraio, 6 13 20 27 marzo, 3 10 17 24 aprile, 4 11 18 25 settembre, 2 9 16 23 30 ottobre, 6 13 20 27 novembre, 4 11 18 25 dicembre 2020.
Stagionalità: Il periodo con temperature più miti va da settembre ad aprile; tuttavia il viaggio è effettuabile tutto l’anno.

Partenze di Gruppo: 4 11 18 25 settembre, 2 9 16 23 30 ottobre, 6 13 20 27 novembre, 4 11 18 25 dicembre 2020

Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00

Le principali attrazioni del viaggio:
- La visita della città di Muscat, capitale del sultanato di Oman
- La Moschea del Sultano Qaboos, tra sfarzo e sacralità
- Il deserto Wahiba, con tramonto del sole e il pernottamento in campo tendato
- Le montagne e i forti della regione di Nizwa
- Wadi Bani Khalid, una delle oasi più fotografate dell’Oman

Tour culturale con partenze di gruppo e guida parlante italiano consigliato a chi vuole scoprire i principali aspetti del Sultanato dell'Oman. Il viaggio parte da Muscat, la capitale del paese dove si può ammirare l’imponente Moschea e il palazzo del Sultano Qaboos circondato da stupendi giardini fioriti e il souk; si parte poi in direzione sud percorrendo le strade che costeggiano le magnifiche spiagge di sabbia bianca lungo il litorale che porta a Sur, città portuale racchiusa in una scenografica baia naturale dove si potranno osservare i dhow, le tipiche imbarcazioni che ancora oggi sono utilizzate dai pescatori. Lasciata la costa gli scenari cambiano con l'arrivo nel deserto del Wahiba Sands, dove si trascorrerà una notte in un favoloso campo tendato. Si prosegue verso l'interno del paese per raggiungere Nizwa, conosciuta come la "perla dell’Islam" e nota per il suo antico forte dalla singolare forma circolare, dove si esploreranno villaggi rurali e il famoso sistema di irrigazione dei Falaj.

1° giorno, venerdì: Italia – Volo
Partenza dall’Italia con volo di linea.
Pasti: -/-/-

2° giorno, sabato: Arrivo a Muscat
Arrivo all’aeroporto Internazionale di Muscat. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e il ritiro del vostro bagaglio, incontro con il nostro assistente nell'area arrivi. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate a partire alle ore 14.00. Pernottamento in hotel. Pernottamento in hotel di Muscat.
Pasti: -/-/-

3° giorno, domenica: Muscat, visita della Grande Moschea e della città (5 ore, 100 km)
Partenza alle 8.30 dall’hotel. Prima tappa alla Grande Moschea. Si ha l’opportunità di visitare all'interno la più grande moschea del Sultanato. Questo luogo di culto presenta il secondo tappeto realizzato a mano più grande del mondo, come il secondo lampadario più grande. Si prosegue per il Mercato del Pesce di Muttrah per vedere la gente locale nell'attività della compravendita del pescato del giorno. In seguito si giunge alla Corniche, con il porto da un lato e il Souq di Muttrah dall'altro. Tempo a disposizione per aggirarsi tra i negozi del souq e per rinfrescarvi con una bibita fresca in un piccolo caffè all'ingresso del mercato. L’ultima visita della giornata è dedicata al Museo di Bait al Zubair, nella parte vecchia della città. Sosta fotografica al Palazzo Governativo di Al Alam, con i forti di Mirani e Jalali sullo sfondo. Il pranzo (non incluso), può essere previsto dopo la visita del souq o alla fine di tutte le visite della giornata. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel Muscat.
Pasti: C/-/C

4° giorno, lunedì: Muscat – Bimah Sinkhole – Wadi Tiwi – Sur – Sharqiya Sands (8 ore, 350 km)
Partenza alle 8.00 dall’hotel. Dopo la prima colazione ed il check out ci si dirige verso Bimah Sinkhole. I geologi dicono che questo pozzo naturale, ampio 40 metri e profondo 20, si formò quando una caverna calcarea crollò. I locali pensano invece che un pezzo di luna cadde dal cielo e formò la cavità chiamata "Bait al Afreet", "Casa de Demone". Da qui il viaggio prosegue verso Sur, con bellissimi panorami sul Golfo dell’Oman. Sulla strada si ammira il paesaggio creato dalle montagne circostanti. Più tardi sosta a Wadi Tiwi con i suoi antichi villaggi tradizionali, circondati da lussureggianti piantagioni di datteri e banane e attraversati dal sistema di irrigazione tradizionale “aflaj”. Una volta giunti a Sur, visita della Fabbrica di Dhow per vedere come le imbarcazioni tradizionali prendono vita. Più tardi ci si addentra nel deserto di dune Wahiba Sands, oggi chiamate più comunemente Sharqiya Sands. Dopo aver raggiunto il Campo con veicoli 4x4, tempo a disposizione per sistemare i bagagli nella vostra tenda. Per chi lo desidera, dopo cena, è possibile fare per proprio conto una passeggiata nel deserto per ammirare le stelle. Cena e pernottamento al campo.
Pasti: C/-/C

5° giorno, martedì: Sharqiya Sands – Escursione a Wadi Bani Khalid
Partenza alle 10.00 dal campo. Tempo a disposizione per ammirare l'alba e la bellezza del deserto prima del ritrovo per procede per Wadi Bani Khalid. Una volta giunti a Wadi Bani Khalid potrete fare un piacevole picnic (non incluso) e, per chi lo desidera, è possibile anche nuotare tra le acque del wadi (nel rispetto della popolazione locale, consigliamo alle donne di indossare una maglietta mentre fanno il bagno). Sosta per la visita di una casa di Beduini, per avere un’idea di come vivono e come sono le loro tende all'interno. Si rientra al campo, prima di riprendere le auto ed andare ad ammirare il tramonto dall'alto di una duna. Provate a scoprire le tracce di piccoli uccelli e di altre creature che popolano il deserto. Dopo il tramonto si rientra al Campo. Cena e pernottamento al campo.
Pasti: C/-/C

6° giorno, mercoledì: Sharqiya Sands – Mercato di Ibra – Castello di Jabrin – Nizwa (8 ore, 300 km)
Partenza alle 9.00 dal campo. Dopo la prima colazione partenza per visitare il Mercato delle Donne di Ibra. In precedenza le donne venivano in questa città per la presenza di un ospedale e per gli alti costi degli spostamenti iniziarono a scambiare le merci che realizzavano a casa. Col tempo prese forma il mercato delle donne di oggi. Continuazione per la visita di Jabrin Castle, famoso per l’architettura omanita e i soffitti dipinti. Sosta fotografica al Forte di Bahla (visibile solo dall’esterno). Cena e pernottamento in hotel a Nizwa.
Pasti: C/-/C

7° giorno, giovedì: Nizwa, escursione ad Al Hamra, Misfah e Jebel Shams (8 ore, 200 km)
Partenza alle 9.00 dall’hotel. Dopo la prima colazione partenza per il villaggio di Al Hamra, con le sue antiche case di fango (se c’è il tempo è possibile vedere il museo di Bait al Safah, biglietto di ingresso escluso). Proseguimento per il villaggio di Misfah. Passeggiata tra le vecchie case di pietra e i giardini terrazzati, orlati dai canali di irrigazione. Con l’utilizzo di automezzi 4x4 si parte da Misfah in direzione del Monte Jebel Shams; con sosta fotografica lungo la strada per ammirare il canyon del Wadi Ghul. Dopo aver raggiunto la cima ci si ferma ad ammirare il Grand Canyon (2.000 metri), da dove è possibile vedere la cima più alta del Paese. Al termine della visita rientro in hotel, cena e pernottamento in hotel a Nizwa.
Pasti: C/-/C

8° giorno, venerdì: Nizwa, il Souq e il Forte – Birkat Al Mauz – Muscat (8 ore, 200 km)
Partenza alle 7.30/8.00 dall'hotel. Dopo la prima colazione la prima visita è prevista al Mercato del bestiame di Nizwa, uno dei luoghi più interessanti da vedere. Ci si catapulta in un un’epoca passata, fotografando senza problemi la gente locale impegnata nella compravendita di capre, mucche e pecore. Più tardi visita al Souq di Nizwa. Qui i commercianti non sono aggressivi e oltre ai negozi di souvenir si trovano banconi che vendono spezie, pesce e carne. Dal souq si giunge a piedi al Forte della Torre Circolare, costruito del XVII secolo da Imam Sultan bin Saif. Al termine trasferimento per la capitale Muscat. Lungo la strada sosta al villaggio di Birkat al Mauz, dove è possibile vedere uno dei 5 falaj patrimonio UNESCO (Falaj al Khatmeen) e fare una passeggia tra le piantagioni di datteri. Arrivo a Muscat e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento.
Pasti: C/-/-

9° giorno, sabato: Muscat – Volo – Italia
Colazione in hotel. Trasferimento aeroporto (con navetta) in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia. Arrivo all’aeroporto prescelto e fine dei nostri servizi.
Pasti: C/-/-

Prezzi 2020

2 persone
in camera doppiain camera singola
€ 1.670€ 2.290

I prezzi indicati si intendono per persona
Tariffe valide fino al 3 gennaio 2021
Cambio Euro/Dollaro: 1,10

  • Cambio: una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
  • Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
  • I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

- Volo di linea Oman Air/Emirates/Ethiad in classe economica, tasse aeroportuali escluse
- Trasferimento aeroporto/hotel, con autista e mezzi privati
- Trasferimenti hotel/aeroporto, con navetta dell’hotel, free shuttle senza assistenza
- Sistemazione negli hotel indicati, in camere standard
- Trattamento pasti come indicato nel programma di viaggio (C/P/C = Colazione/Pranzo/Cena)
- Trasferimenti con mezzi privati van/minibus, a seconda del numero dei partecipanti
- Ingressi ai siti indicati nell’itinerario
- Fuoristrada 4x4 per i trasferimenti per/da il campo di Sharqiya Sands
- Fuoristrada 4x4 per l’escursione da Misfah al Jebel Shams
- Guida parlante italiano durante il tour
- Acqua durante il tour 1 bottiglia a persona al giorno

- Tasse aeroportuali, circa 220 euro (quota da confermare in fase di prenotazione)
- Visto d’ingresso Oman, 20 Rial Omaniti (circa 45 euro), da fare on-line prima dell’arrivo
- Escursioni facoltative o opzionali
- Pasti e bevande tranne quelle indicate come incluse
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

- Eventuale supplemento dovuto alla reale disponibilità del volo di linea, da comunicare
- Muscat by night, include cena in locale ristorante e trasferimenti da e per l’hotel, 120 euro a persona (servizio per minimo 2 persone)

CategoriaHotel previsti o similariLocalitàNotti
4 stelleHotel SomersetMuscat2
-Camp Arabian OryxWahiba Sands2
3 stelleAl Diyar HotelNizwa2
4 stelleHotel City CenterMuscat1

 

La categoria degli hotel indicata è basata sulle direttive dei vari ministeri del turismo. La classificazione si basa su norme e regolamentazioni diverse da paese a paese e differenti da quelle utilizzate in Italia.

Tour di Gruppo

4 11 18 25 settembre, 2 9 16 23 30 ottobre, 6 13 20 27 novembre, 4 11 18 25 dicembre 2020

Partecipando ai viaggi di NBTS, siete protetti dall'assicurazione AXA Turismo e/o Intermundial, che garantisce copertura delle spese d'annullamento del viaggio, assistenza medica d'emergenza, aiuti nel caso di perdita, furto o danneggiamento di bagagli, ecc. Per tutti i dettagli Vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell'opuscolo che vi verrà consegnato con i documenti di viaggio. Vi ricordiamo che in caso di sinistri è necessario rivolgersi direttamente alla compagnia assicurativa telefonando al numero indicato nella polizza.La quota dell'assicurazione di viaggio è inclusa nella voce "Quota gestione pratica" che include anche la spedizione dei documenti tramite corriere al vostro indirizzo.

La quota include:
- Assicurazione AXA Turismo**, spese mediche fino a € 10.000, bagaglio fino a € 500, polizza annullamento
- Assicurazione INTERMUNDIAL, spese mediche fino a € 1.000.000, bagaglio fino a € 500, polizza annullamento
- Spedizione documenti con corriere TNT Traco in territorio italiano*
- Cartellina con il programma di viaggio stampato su carta riciclata e altri accessori di viaggio

* Per spedizioni all'estero sarà richiesto un supplemento da comunicare in base al paese di recapito.

** Tutti i dettagli della polizza vi saranno inviati via mail su vostra richiesta o con la spedizione dei documenti.

NBTS Viaggi
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00
Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00
NBTS Viaggi
4.7
Based on 32 reviews
powered by Google

    4 star review  Pur avendo provato per la prima volta questo tour operator attratti dalla particolarità della destinazione offerta (Uzbekistan), sono rimasto molto soddisfatto per l'organizzazione, la professionalità, la scelta della guida locale e degli hotel. A parte un paio di sbavature minori (che si son risolte facilmente), per tutto il resto veramente ottimo. Dulcis in fundo, l'Uzbekistan, la terra d'eccellenza della via della seta: veramente luoghi assolutamente fantastici!

    thumb Valerio Cibrario
    8/10/2019

    5 star review  Siamo in aeroporto ad Istambul e aspettando la coincidenza per Venezia Vi scrivo per ringraziarVi infinitamente per la Vs organizzazione e del meraviglioso viaggio in Uzbekistan che ci rimarrà nel cuore per sempre. Tutto a regola d’arte organizzato perfettamente. Hotel e ristoranti assegnati ottimi. Ci avete assegnato una guida (SHUKHRAT MAMBETOV) straordinaria puntuale precisa che ha svolto il suo lavoro con passione. Ci ha fatto emozionare nel raccontare la storia di questo bellissimo paese e vivere contatti emozionanti con la gente. Dopo 25 anni di viaggi in giro per il mondo, non abbiamo mai trovato una guida così preparata. Una persona che vale molto e auguriamo a lui di fare carriera. Il nostro giudizio è ECCELLENTE Grazie ancora SILVIA E ROBERTO Vicenza

    thumb Silvia Rossato
    12/10/2019

    5 star review  Un tour itinerante nel centro-sud del MADAGASCAR. Ben organizzato che ci ha permesso di scoprire la natura incontaminata dell'isola ma soprattutto l'accoglienza e il calore della popolazione nei nostri confronti. Non dimenticando che tutto cio' è stato possibile anche grazie alla guida e all'autista, locali, che con professionalita' e massima disponibilita' sono riusciti a coinvolgerci raccontandoci storia e fatti della loro cultura. Al termine del tour abbiamo sostato per alcuni giorni nella penisola di ANAKAO godendo un meritato riposo sulle spiagge dell'oceano indiano. La barriera corallina e l'avvistare delle balene hanno completato questa nostra emozionante esperienza.

    thumb maria paola marchisio
    8/23/2017