Tour Mauritania

Viaggio in Mauritania, tour con il deserto dell’Adrar, Chinguetti e le biblioteche del deserto, l’oasi di Terjit, le pitture rupestri dell’Amogjar, Parco Nazionale Banc d’Arguin e la selvaggia costa atlantica.

Catalogo: Linea di Viaggio:

Descrizione

Durata: 12 giorni / 10 notti
Codice: MUTG1204
Partenze individuali: non effettuate.
Partenze di gruppo: da comunicare.
Stagionalità: da ottobre ad aprile. Sconsigliato durante la stagione estiva per le temperature elevate.

Partenze di Gruppo: da comunicare

Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00

Le principali attrazioni del viaggio:
- La magia dell’Adrar: le dune, l’incontro con i nomadi, le notti stellate
- Le pitture rupestri dell’Amogjar, testimonianza di un antico passato
- Le biblioteche del deserto e la moschea di pietra di Chinguetti
- Il labirinto di vicoli dell’antica città carovaniera di Ouadane
- La verdeggiante oasi di Terjit, dove rinfrescarsi nelle sue limpide acque
- Il misterioso monolite di Beni Amera ed il treno del deserto
- Il parco Banc d’Arguin, paradiso del birdwatching
- La selvaggia costa atlantica, quando le dune incontrano l’oceano
- Il pittoresco mercato del pesce di Nouakchott

In questo viaggio della Mauritania, si potranno scoprire i veri panorami del deserto del Sahara caratterizzati dalle dune di sabbia, dall’incontro con i nomadi e dalle notti trascorse sotto i cieli stellate del deserto. L’itinerario si snoda attraverso la vallata dell’Adrar seguendo le autentiche piste carovaniere transahariane, alla volta delle maestose rovine delle antiche città, di Chinguetti e Ouadane e la pace dell’oasi di Terjit. Si prosegue verso la Costa Atlantica, per visitare un vero grande santuario per milioni di uccelli migratori, il Parco Nazionale del Banc d’Arguin ospita anche una fauna marina molto ricca, protetta dalla civiltà moderna. Vi si potranno fare delle escursioni in barca, oltre a scattare fotografie, naturalmente senza intaccare in alcun modo l’ecosistema. Dopo aver scoperto questa riserva acquatica e ornitologica si visitano dei villaggi di pescatori, e seguendo i ritmi delle maree, arrivare alle magnifiche dune del deserto che si gettano nell’oceano. Consigliato a chi desidera scoprire un deserto popolato da straordinarie genti e lontano dalle mete battute.

1° giorno: Italia – Volo – Nouakchott
Partenza dall’Italia con volo di linea per Nouakchott. Arrivo in serata. Assistenza e trasferimento in città. Sistemazione in hotel. Pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: -/-/-

2° giorno: Nouakchott – Akjoujt - Dune di Aouja
Dopo la colazione partiremo, attraverso una strada asfaltata, verso Akjoujt, che dista circa 250 km dalla capitale. Sosta per gli ultimi acquisti e per il rifornimento di carburante e proseguimento lungo la pista che conduce all’Erg Amatlich. Pranzo picnic lungo il percorso. Nel pomeriggio continueremo il nostro trasferimento con sosta al villaggio di Graret Levras, con i pochi abitanti dediti alla pastorizia e soprattutto alla produzione di datteri. Sistemazione del campo tendato di fronte alle magnifiche dune di Aouja, di sicuro uno dei siti desertici più impressionanti di tutta la Mauritania. Assaporeremo uno dei nostri primi thè verdi alla menta prima di scalare questo autentico “muro di sabbia” ed apprezzare dall’alto una superba vista sul palmeto all’ora del tramonto. Lo splendore del Sahara si staglierà per sempre nei nostri occhi e la sera, sotto milioni di stelle ed intorno al fuoco, la nostra guida ci farà conoscere i segreti del popolo nomade. Cena al campo preparata dal nostro cuoco e pernottamento in tenda tradizionale mauritana (khaima) o tenda igloo.
Pasti: C/P/C

3° giorno: Aouja – Irich – Tivoujar - Valle bianca - Atar
Dopo la colazione partenza in direzione di Atar passando per la vallata di Irich, luogo prediletto dai nomadi per la presenza di numerose acacie e di erbe per i cammelli e per le capre, e per il rigoglioso palmento di Gleitat. Proseguimento fino al passo di Tivoujar, dove godremo di una magnifica vista sul paesaggio circostante, fatto di rocce e sabbia. Discesa a piedi lungo le pareti per raggiungere un luogo ombreggiato nel canyon dove effettueremo il pranzo picnic. Nel pomeriggio proseguimento lungo la Valle Bianca, dove le dune lasciano spazio a delle conformazioni rocciose frutto dell’erosione ed i palmeti sono delle macchie verdi che contrastano con l’aridità circostante. Ricongiungimento con la strada asfaltata ad Amatil e, arrivati ad Atar, visita del suo mercato e sistemazione in Auberge. Cena e pernottamento in tenda/bungalow doppio con bagni in comune.
Pasti: C/P/C

4° giorno: Atar – Amogjar - Chinguetti
Colazione all’Auberge e partenza in direzione di Chinguetti, penetrando tra i rilievi montagnosi dell’Adrar (adrar, dal berbero “montagna”) fino al passo di Amogjar, dove potremo scorgere il Forte Saganne, utilizzato per le riprese di un celebre film sulla colonizzazione, e le pitture rupestri di Agrour. Queste pitture originali, erose dal tempo e dal vento, ci mostrano come milioni di anni fa queste terre oggi aride fossero una rigogliosa savana abitata da elefanti, antilopi, leoni e giraffe. Pranzo picnic. Arrivo all’antica città carovaniera di Chinguetti, settima città santa dell’islam dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Ci addentreremo nei vicoli della cittadella, alla scoperta della sua celebre moschea di pietra (esterno) e delle biblioteche contenenti antichi manoscritti. Sistemazione in Auberge, cena e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/C

5° giorno: Chinguetti – Ouadane – Tanouchert - Chinguetti
Colazione all’auberge e partenza in direzione di Ouadane, lungo una pista sabbiosa dove è facile imbattersi in fennec (volpi del deserto) e sciacalli. All’arrivo visita della città fondata dai berberi nel 1147 ed importante centro carovaniero per i commerci di sale, oro e datteri, dichiarata patrimonio UNESCO. Percorreremo le stradine di questa città storica, costruita sui fianchi rocciosi della collina, vedremo le due moschee (esterno), l’antica via dei 40 saggi, le case dei fondatori della città e, i pozzi fortificati. Pranzo picnic. Rientro a Chinguetti con sosta al palmeto di Tanouchert, che si anima soprattutto durante la stagione del guetna (la raccolta dei datteri), dove potremo assaporare del latte di capra o di cammello appena munto, gentilmente offertoci dai cordiali abitanti del villaggio. Arrivati a Chinguetti partenza per le maestose dune dell’Erg Ouarane all’entrata della città per ammirare il tramonto. Cena e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/C

6° giorno: Chinguetti - Oasi di M’Haireth e Terjit – Atar
Colazione e partenza per l’oasi di M’Haireth, attraversando i paesaggi più belli di tutta la Mauritania. Arrivo a Terjit, meravigliosa oasi incastonata in un canyon, dove sarà possibile rinfrescarsi in una piccola piscina naturale formata da due sorgenti che sgorgano dalla roccia, una calda ed una fredda, e rilassarsi sorseggiando un thè alla menta nel palmeto. Pranzo picnic. Nel pomeriggio rientro ad Atar e sistemazione in Auberge. Cena e pernottamento in tenda/bungalow doppio con bagni in comune.
Pasti: C/P/C

7° giorno: Atar – Choum - Beni Amera - Tmeimichat
Di primo mattino, dopo la colazione, partenza in direzione nord verso il confine con il Sahara Occidentale. Breve sosta a Choum, una stazione in pieno deserto, e proseguimento verso il monolite di Beni Amera, il più grande al mondo dopo quello di Uluru in Australia, e delle sculture in granito dell’Aisha. Pranzo picnic all’ombra di questo monumento naturale. Proseguimento verso ovest, seguendo i binari della Snim. Arrivo sulle piccole dune di Tmeimichat. Cena al campo preparata dal nostro cuoco e pernottamento in tenda tradizionale mauritana (khaima) o tenda igloo.
Pasti: C/P/C

8° giorno: Tmeimichat – Nouadhibou
Di primo mattino, dopo la colazione, partenza verso ovest in direzione della costa, fiancheggiando i binari dove potremo incontrare il “treno del deserto” della SNIM, che collega le miniere di ferro di Zouérat al porto di Nouadhibou, famoso per essere il più lungo ed il più lento al mondo. Pranzo picnic e arrivo nel pomeriggio a Nouadhibou, principale città portuale della Mauritania, situata sulla pittoresca Baie du Lévrier. Sistemazione in Hotel, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti: C/P/-

9° giorno: Nouadhibou - Cap Blanc - Banc d’Arguin
Dopo la colazione partenza per Cap Blanc, luogo di riproduzione delle foche monache, una delle ultime colonie al mondo, e del cimitero delle navi nella Baie de Cansado (in via di smantellamento). Proseguimento verso il Parco Nazionale del Banc d’Arguin, sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, luogo di sosta e di nidificazione di milioni di uccelli che seguono le rotte migratorie tra l’Europa e l’Africa. Pranzo picnic. Cena al campo preparata dal nostro cuoco e pernottamento in tenda tradizionale mauritana (khaima) a Cap Tafarit, in uno scenario magnifico di fronte all’oceano.
Pasti: C/P/C

10° giorno: Banc d’Arguin – Nouamghar - Costa atlantica
Di primo mattino, dopo la colazione, partenza ad Iwik per una escursione in barca a vela (escursione soggetta alle condizioni meteo, in particolare lo stato della marea ed il vento) per ammirare da vicino l’avifauna del Banc d’Arguin. A seguire ci dirigeremo a Nouamghar per ammirare la colonia di fenicotteri rosa che spesso abitano la laguna, e per il pranzo pic-nic. Proseguimento lungo la costa atlantica, seguendo i ritmi delle maree, fino ad arrivare a delle magnifiche dune che si gettano nell’oceano, dove sistemeremo il nostro campo tendato. Tempo a disposizione per un bagno rigenerante o per una passeggiata sulla costa. Cena al campo preparata dal nostro cuoco e pernottamento in tenda tradizionale mauritana (khaima) o tenda igloo.
Pasti: C/P/C

11° giorno: Costa atlantica – Nouakchott
Dopo la colazione proseguiremo il nostro cammino su una strada asfaltata in direzione della capitale. Pranzo in ristorante locale in riva al mare, dove potremo assaporare del pesce freschissimo. Arrivati a Nouakchott visita dei luoghi più significativi della città, i negozi di artigianato ed il Port de Peche, l’animato mercato ittico, per vedere i colorati pescherecci rientrare sulla spiaggia. Alcune camere in day use. Cena libera e trasferimento in aeroporto.
Pasti: C/P/-

12° giorno: Nouakchott – Volo – Italia
Partenza con volo di linea alle prime ore del mattino. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti: -/-/-

Prezzi 2020

in camera doppiasupplemento camera singola
€ 1.890€ 195

I prezzi indicati si intendono per persona
Tariffe valide fino al 31 dicembre 2020

  • Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
  • I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto (arrivo e partenza)
- Sistemazione negli alberghi e campi indicati, in camera doppia
- Tutto il materiale da campo, eccetto sacco a pelo e cuscino
- Trattamento di pensione completa (escluse le cene a Nouadhibou e Nouakchott)
- Trasferimenti in veicoli 4x4 (tipo Toyota Hilux 5 posti) con massimo 4 persone/auto
- Accompagnatore italiano, a partire da 6 persone
- Visite ed escursioni come da programma
- Cuoco e cucina da campo per i pasti nel deserto

- Volo internazionale, verrà cercata la miglior soluzione al momento della richiesta
- Visto Mauritania, circa 55 euro (da pagare all’arrivo in aeroporto)
- Pasti non indicati nel programma (cene a Nouadhibou e Nouakchott)
- Sacco a pelo e cuscino
- Mance
- Mance per foto e video
- Bevande
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include: assicurazione con spese mediche fino a 1 Milione di euro, annullamento e bagaglio, spedizione gadget e documenti di viaggio)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

- Trasferimenti extra, 30 euro a persona
- Camera singola in Day use a Nouakchott, su richiesta
- Notte extra a Nouakchott, 100 euro a camera

CategoriaHotel previsti o similariLocalitàNotti
3 stelleHotel HalimaNouakchott1
-Campo di Tende MaureDune Aouja1
-Auberge Les Toiles MauresAtar2
-Auberge Eden DuneChinguetti2
-Campo di Tende MaureBeni Amera1
-Hotel OasianNouadhibou1
-Campo di Tende MaureBanc d’Arguin1
-Campo di Tende MaureCosta Atlantica1

 

La categoria degli hotel indicata è basata sulle direttive dei vari ministeri del turismo. La classificazione si basa su norme e regolamentazioni diverse da paese a paese e differenti da quelle utilizzate in Italia.

Tour di Gruppo

da comunicare

Partecipando ai viaggi di NBTS, siete protetti dall'assicurazione AXA Turismo e/o Intermundial, che garantisce copertura delle spese d'annullamento del viaggio, assistenza medica d'emergenza, aiuti nel caso di perdita, furto o danneggiamento di bagagli, ecc. Per tutti i dettagli Vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell'opuscolo che vi verrà consegnato con i documenti di viaggio. Vi ricordiamo che in caso di sinistri è necessario rivolgersi direttamente alla compagnia assicurativa telefonando al numero indicato nella polizza.La quota dell'assicurazione di viaggio è inclusa nella voce "Quota gestione pratica" che include anche la spedizione dei documenti tramite corriere al vostro indirizzo.

La quota include:

- Assicurazione AXA Turismo**, spese mediche fino a € 10.000, bagaglio fino a € 500, polizza annullamento
- Assicurazione INTERMUNDIAL, spese mediche fino a € 1.000.000, bagaglio fino a € 500, polizza annullamento
- Spedizione documenti con corriere TNT Traco in territorio italiano*
- Cartellina con il programma di viaggio stampato su carta riciclata e altri accessori di viaggio

* Per spedizioni all'estero sarà richiesto un supplemento da comunicare in base al paese di recapito.

** Tutti i dettagli della polizza vi saranno inviati via mail su vostra richiesta o con la spedizione dei documenti.

NBTS Viaggi
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00
Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
09.00-13.00 e 14.00-18.00
NBTS Viaggi
4.6
Based on 31 reviews
powered by Google

    4 star review  Excellent organization and choice of correspondents for Patagonia

    thumb Monica Buscaglia
    3/02/2020

    4 star review  Pur avendo provato per la prima volta questo tour operator attratti dalla particolarità della destinazione offerta (Uzbekistan), sono rimasto molto soddisfatto per l'organizzazione, la professionalità, la scelta della guida locale e degli hotel. A parte un paio di sbavature minori (che si son risolte facilmente), per tutto il resto veramente ottimo. Dulcis in fundo, l'Uzbekistan, la terra d'eccellenza della via della seta: veramente luoghi assolutamente fantastici!

    thumb Valerio Cibrario
    8/10/2019

    5 star review  Siamo in aeroporto ad Istambul e aspettando la coincidenza per Venezia Vi scrivo per ringraziarVi infinitamente per la Vs organizzazione e del meraviglioso viaggio in Uzbekistan che ci rimarrà nel cuore per sempre. Tutto a regola d’arte organizzato perfettamente. Hotel e ristoranti assegnati ottimi. Ci avete assegnato una guida (SHUKHRAT MAMBETOV) straordinaria puntuale precisa che ha svolto il suo lavoro con passione. Ci ha fatto emozionare nel raccontare la storia di questo bellissimo paese e vivere contatti emozionanti con la gente. Dopo 25 anni di viaggi in giro per il mondo, non abbiamo mai trovato una guida così preparata. Una persona che vale molto e auguriamo a lui di fare carriera. Il nostro giudizio è ECCELLENTE Grazie ancora SILVIA E ROBERTO Vicenza

    thumb Silvia Rossato
    12/10/2019