Tour Gerusalemme e il Mar Morto

Viaggio in Israele, mini tour in Israele con guida in italiano per la visita della città santa di Gerusalemme, Betlemme e del Mar Morto con la fortezza di Masada.

Catalogo: Linee di Viaggio: ,

Descrizione

Durata: 5 giorni / 4 notti
Codice: ISTC0506
Partenze individuali: tutti i giorni, minimo 2 persone.
Partenze di gruppo: non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità: il viaggio è effettuabile tutto l’anno. Le stagioni di primavera e autunno sono le più indicate in quanto presentano un clima più mite. In inverno le giornate sono fredde, talvolta può perfino nevicare. In estate giornate calde e notti fresche.

Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
10.00-12.00 e 15.00-18.00

Le principali attrazioni del viaggio:
- La visita della città vecchia di Gerusalemme
- Betlemme e la Basilica della Natività
- I rotoli del Mar Morto nel museo di Israele
- Le testimonianze dell’olocausto nel museo Yad Vashem
- La visita del colorato mercato di Mehane Yehuda
- I panorami lunari del Mar Morto
- L’imponente fortezza di Masada

 

Capitale spirituale per milioni di persone di fedi diverse, centro di grandissima importanza storica, culturale e religiosa, luogo d’incontro di grandi civiltà, Gerusalemme è una città unica, sicuramente una delle più affascinanti del mondo. La Città Vecchia è il vero gioiello di questo viaggio dove, con una passeggiata lungo il cardo, basta poco per sentirsi immediatamente trasportati indietro nel tempo. Dopo la visita di Betlemme con la chiesa della Natività, l’itinerario porta alla scoperta del panorama lunare del Mar Morto, la depressione più profonda della Terra, a 395 sotto il livello del mare. Dopo un bagno nelle acque salate del Mar Morto visita dell’imponente fortezza di Masada, costruita da Erode il Grande Re di Giudea nel I secolo a.C. diventata famosa per l’assedio dei Romani.

1° giorno: Italia – Volo – Tel Aviv – Gerusalemme
Partenza dall'Italia con volo di linea. Arrivo all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv, dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con il personale locale e trasferimento con automezzi privati a Gerusalemme. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.
Pasti: -/-/-

2° giorno: Gerusalemme, visita della città vecchia
Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città. Si inizia con la salita al Monte degli Ulivi, dal quale si può godere di un paesaggio che si estende a perdita d’occhio ed offre un panorama completo di Gerusalemme. Un luogo mistico e magico allo stesso tempo. Si scende ai piedi del Monte alla “Valle di Giosafat” per visitare la Chiesa delle Nazioni e il giardino del Getsemani. Continuazione fino a raggiungere e passare attraverso le mura della Città Vecchia, il vero cuore di Gerusalemme dove convivono le tre religioni monoteiste. Il percorso prevede la visita alla Via Crucis o Via Dolorosa, la Chiesa del Santo Sepolcro, il Muro del Pianto e gli affascinanti mercati orientali. Lungo il cammino si potranno visitare le numerose cappelle e chiese che sono stipate nel luogo più sacro della Cristianità. Ritorno in hotel. In serata è possibile la partecipazione al Sound and Light Show. Lo spettacolo di suoni e luci (in opzione), si tiene presso la Torre di Davide, accanto alla Porta di Giaffa. Le mura della Cittadella fungono da palcoscenico per lo spettacolo notturno, che è una celebrazione di immagini e suoni. Tra i resti archeologici del cortile della Cittadella e al suono di musica originale, la storia di Gerusalemme viene rivelata attraverso immagini imponenti, mozzafiato, virtualmente reali. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti: C/-/-

3° giorno: Gerusalemme (Yad Vashem, Museo Israele, Mahane Yehuda Market) – Betlemme
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la visita della città di Gerusalemme, con il museo dell’olocausto Yad Vashem e del Mercato di Ben Yehuda. Si inizia con la visita allo Yad Vashem, il Museo dell’Olocausto, costruito in memoria delle vittime del Nazismo durante la Seconda Guerra Mondiale. Continuazione con la visita del Museo di Israele dove sono conservati e esposti al pubblico i Manoscritti del Mar Morto scoperti a Qumran e il plastico della città vecchia di Gerusalemme ai tempi del Tempio. Continuazione della visita con il mercato Mahane Yehuda, il più grande mercato all'aperto di Gerusalemme (chiuso sabato/shabbat e festività ebraiche), dove sarà possibile degustare piatti tipici con sapori provenienti da tutto il mondo. Nel pomeriggio trasferimento in auto per raggiungere Betlemme per la visita alla Basilica della Natalità, costruita sulla grotta dove nacque Gesù. Al termine rientro in hotel a Gerusalemme. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

4° giorno: Gerusalemme – Escursione a Masada e Mar Morto
Colazione in hotel. In mattinata partenza per la scoperta della fortezza di Masada e del panorama lunare del Mar Morto, la depressione più profonda della Terra, situata a 395 sotto il livello del mare. Arrivo all'imponente fortezza di Masada, costruita da Erode il Grande Re di Giudea nel I secolo a.C. diventata famosa per l’assedio dei Romani. La leggenda vuole che i Romani, guidati da Lucio Flavio Silva, dopo un lungo assedio costruirono una imponente rampa di accesso, ancora oggi visibile, che consentiva alle torri di assedio di arrivare sotto le mura per sgretolarle con gli arieti. Tuttavia nell'anno 74, la notte prima della presa, gli assediati misero in atto un'azione rimasta unica nella storia; quando i soldati romani entrarono nella fortezza davanti ai loro occhi trovarono un’enorme ecatombe, il suicidio collettivo della comunità ebraica dei Sicarii (Zeloti) che aveva resistito al potere di Roma anche dopo la caduta di Gerusalemme e la distruzione del Secondo Tempio. Arrivo presso le aree attrezzate e tempo a disposizione per effettuare un bagno nelle acque salate del Mar Morto. Nel tardo pomeriggio si risale verso Gerusalemme. Lungo il tragitto, tempo permettendo, breve sosta panoramico per ammirare sorgere tra le pareti rocciose del Wadi Kelt il Monastero di San Giorgio, costruito nel V secolo d.C. è ancora attivo e abitato da monaci greco-ortodossi. In serata rientro a Gerusalemme, trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento.
Pasti: C/-/-

5° giorno: Gerusalemme – Aeroporto Ben Gurion, Tel Aviv - Volo – Italia
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti: C/-/-

Prezzi 2022

quota per 2 partecipantiquota per 4 partecipantiquota per 6 partecipanti
€ 2.020€ 1.425€ 1.225

I prezzi indicati si intendono per persona
Tariffe valide fino al 31 dicembre 2022
Cambio Euro/Dollaro: 1,10

  • Cambio: una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
  • Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
  • I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.
NBTS Viaggi
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
10.00-12.00 e 15.00-18.00
Contatti
+39 011 0519575
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
10.00-12.00 e 15.00-18.00
NBTS Viaggi
4.6
Based on 31 reviews
powered by Google

    5 star review  Siamo stati la scorsa settimana in ISRAELE E GIORDANIA. Con NBTS i viaggi non sono mai banali, sempre particolari e fuori dalle solite rotte. Ottima l'organizzazione, guida Israeliana molto preparata.

    thumb Aldo Gioda
    Dicembre 19, 2019

    5 star review  Con la loro organizzazione abbiamo già visistato Uzbekistan, Israele e Myanmar. Una volta con tour individuale e le altre di gruppo. Abbiamo sempre avuto la piena soddisfazione.

    thumb giovanni alex
    Febbraio 10, 2020

    4 star review  Pur avendo provato per la prima volta questo tour operator attratti dalla particolarità della destinazione offerta (Uzbekistan), sono rimasto molto soddisfatto per l'organizzazione, la professionalità, la scelta della guida locale e degli hotel. A parte un paio di sbavature minori (che si son risolte facilmente), per tutto il resto veramente ottimo. Dulcis in fundo, l'Uzbekistan, la terra d'eccellenza della via della seta: veramente luoghi assolutamente fantastici!

    thumb Valerio Cibrario
    Agosto 10, 2019