Tour Arabia Saudita

Tour Arabia Saudita di gruppo 9 giorni con guida in italiano. Arrivo a Riad, visita di Ha’il, il deserto, Al Ula e Mada’in Saleh, la città santa Medina e Gedda.

Catalogo: Linea di Viaggio:

Descrizione

Durata: 9 giorni / 8 notti
Codice: ASTG0901
Partenze individuali: non effettuate.
Partenze di gruppo: minimo 2, massimo 20 partecipanti.
Stagionalità: Il periodo con temperature più miti va da fine settembre/ottobre ad marzo/inizi di aprile.

Partenze di Gruppo: 1 marzo, 19 aprile, 10 maggio, 7 giugno, - luglio, - agosto, 6 20 settembre, 4 18 ottobre, 1 15 novembre, 6 27 dicembre 2024

Contatti
+39 0142 231561
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
10.00-12.00 e 15.00-18.00

Le principali attrazioni del viaggio

- Tour di gruppo Arabia Saudita con guida in italiano
- Visita della Capitale del Regno Saudita, Riyadh
- Il deserto Nefud Al Kabir, la grande estensione delle dune di sabbia
- Al Ula e le antiche civiltà del deserto
- L’antico regno di Dedan
- Mada’in Saleh, sulle tracce dei Nabatei
- Visita Jebel Al-Fil, la montagna dell'elefante
- Jeddah e il suo magnifico centro storico e il vecchio mercato

Tour Arabia Saudita Viaggio di gruppo di 9 giorni e 8 notti alla scoperta dell'affascinante Arabia Saudita! Un'esperienza unica che vi condurrà alla scoperta di una destinazione straordinaria, ricca di storia e di cultura. Il viaggio, da Riad a Gedda, vi porterà in un'avventura indimenticabile attraverso le meraviglie dell'Arabia Saudita.

Il tour organizzato Arabia Saudita inizia della moderna capitale saudita Riad, dove l'antico incontra il nuovo in un mix affascinante di cultura e architettura. Esploreremo le sue strade pittoresche, mercati affollati e luoghi storici. Ad Ha'il vi immergerete nella cultura beduina e scoprirete le tradizioni millenarie della regione. Visiteremo il Forte di Ha'il e ci lasceremo affascinare dalla sua architettura iconica. Tocca poi ad Al Ula, una tappa imperdibile per gli amanti della storia.

Esploreremo il sito di Al Ula e scopriremo le incredibili rocce e i petroglifi che raccontano storie antiche. Qui si trova anche Mada'in Saleh, una delle gemme dell'Arabia Saudita, questo sito è dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO ed è noto per le sue maestose tombe scavate nella roccia simili al sito gemello di Petra, Giordania. Il tour tocca poi Medina, una delle città più sacre dell'Islam dove ha sede la Moschea del Profeta. Medina offre un'esperienza spirituale unica e scopriremo la sua storia ricca di significato religioso. L'ultima tappa del nostro tour ci condurrà nella città portuale di Gedda, con le sue spiagge, mercati affollati e architettura affascinante.

Questo tour è stato progettato per farvi immergere completamente nella cultura, nella storia e nella bellezza dell'Arabia Saudita. Sarà un'opportunità unica per scoprire questa terra ricca di tradizioni e fascino, e condividere l'esperienza con un gruppo di viaggiatori appassionati. Preparatevi a vivere nove giorni di avventure indimenticabili mentre esplorate l'Arabia Saudita in tutto il suo splendore. Saremo pronti ad accompagnarvi in questo viaggio straordinario!

Mappa itinerario Tour Arabia Saudita

Tour Arabia Saudita Mappa

Itinerario Tour Arabia Saudita

1° giorno, venerdì: Italia – Volo - Riad

Partenza dall’Italia con volo di linea. Arrivo all'aeroporto internazionale di Riad (Riyadh), dopo le formalità per il visto e l'immigrazione, incontro con il nostro rappresentante che vi accompagnerà al veicolo con aria condizionata per il trasferimento in hotel. Pernottamento a Riad.
Pasti: -/-/-

2° giorno, sabato: Riad (50 km)

Prima colazione in hotel. Inizio del tour Arabia Saudita partendo dalla mistica Riyadh e visitando il Museo Nazionale che è il principale custode del patrimonio e della cultura nazionale saudita. Il Museo è un luogo di apprendimento e scoperta, offre una panoramica della storia della civiltà araba dalla preistoria alla nostra era moderna.

Proseguimento per il vicino Palazzo Murabba (visita esterna - in ristrutturazione) che è uno degli edifici storici della città. Il palazzo prende il nome dalla sua piazza con la forma di 400 per 400 metri. Sosta per il pranzo in un tipico ristorante locale saudita. Nel pomeriggio continuazione del tour di Riyadh con la visita del Forte Masmak e il suo museo che raffigura la storia della storia della conquista dell'Arabia da parte della famiglia Al-Saud. Il palazzo fu costruito durante il regno di Abdullah bin Rashid nell'anno 1895 d.C. e fungeva da guarnigione militare per l'esercito di Abdullah bin Rashid. Sua Maestà il re Abdulaziz, il padre della nazione oggi, espugnò il forte nel 1902 facendo di questo forte il luogo di nascita del 3° Regno Saudita, quello moderno di oggi.

Alla fine del pomeriggio, si passa dalla Torre del Regno e la Faisaliah, prima del rientro in hotel. Cena libera e pernottamento a Riad.
Pasti: C/P/-

3° giorno, domenica: Riad - Treno - Ha'il (642 km)

Colazione in hotel. Questa mattina trasferimento alla stazione ferroviaria di Riyadh per salire a bordo del nuovo treno veloce per Ha'il. Il collegamento ferroviario è stato costruito molto recentemente e ci permette di raggiungere Ha'il in poco meno di 5 ore. La città di Ha'il si trova ai piedi dell'imponente catena montuosa di Shammar il cui nome è anche quello di una grande tribù araba settentrionale. Rinomata per la sua gente ospitale, Ha'il è tradizionalmente la casa dei poeti e scrittori dell'Arabia Saudita. Un fatto interessante su Ha'il è che la maggior parte dei primi esploratori europei sono passati da questa città durante il XIX secolo (Charles Doughty, Lady Blunt, Charles Huber, Julius Euting).

Pranzo libero. All'arrivo, trasferimento in hotel. Nel primo pomeriggio, visita di Ha'il con il Forte A'Arif e il vicino museo del patrimonio. Continuazione con una passeggiata al mercato tradizionale dove si trovano le prelibatezze locali. Continuazione per il Museo Regionale di Ha'il (previa apertura), per ammirare le sue collezioni. Cena e pernottamento ad Ha'il.
Pasti: C/-/C

4° giorno, lunedì: Ha'il - Jubbah - Al Ula (580 km)

Dopo la prima colazione in hotel, questa mattina inizia il viaggio verso Jubbah che si trova su un antico lago. Diversi siti archeologici di insediamenti umani del Paleolitico medio sono stati trovati nei dintorni del paleolago. Jubbah è circondata da grandi affioramenti di arenaria che sono pieni di antichi petroglifi e iscrizioni. Jubbah ha beneficiato delle passate fasi umide che hanno trasformato l'arida penisola arabica in una savana simile a quella che si trova oggi in Africa. Durante l'ultimo periodo umido che ha avuto luogo dal X al VI millennio a.C. le piogge monsoniche africane hanno riempito fiumi e laghi dove la fauna selvatica ha prosperato. Molti animali che vivevano in quest’area si sono estinti a causa della desertificazione iniziata durante il VI millennio a.C.

Ma alcuni uomini hanno segnato per sempre la loro presenza a Jubbah grazie a a graffiti rupestri di uri, ghepardi, leoni... Quei disegni sono ancora visibili oggi su diversi affioramenti di arenaria come il Jebel Umm Sanman. Jubbah e Shuwaymis, l'altro importante sito di scultura della provincia di Hail, sono stati elencati come patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2015 per i loro numerosi petroglifi e ricche iscrizioni. La regione tra Ha'il e Al-Ula offre alcune delle migliori esperienze nel deserto del mondo. Lungo la strada si attraversa il famoso deserto di Nefud Al Kabir che letteralmente significa "la grande estensione delle dune di sabbia". È lungo 290 chilometri e largo 225 chilometri, con una superficie di 103.600 chilometri quadrati.

Pranzo libero. Continuazione del percorso verso la famosa zona di Al Ula. Arrivo in prima serata e check-in in hotel splendidamente posizionato, la nostra base per la notte. Cena e pernottamento ad Al-Ula.
Pasti: C/-/C

5° giorno, martedì: Al Ula (Dedan, Ekma, Jebal Al-Fil)

Prima colazione. Al-Ula è un'antica oasi abitata negli ultimi 7000 anni, come testimoniano antiche incisioni dentro e intorno all'oasi. Durante il primo millennio a.C. la città di Dedan si sviluppa grazie alla sua posizione strategica sulla strada commerciale dell'incenso per diventare uno dei più antichi regni arabi che governavano la maggior parte di quelle che oggi sono le province di Tabuk e Medina. Durante il I secolo a.C. il popolo nabateo proveniente da Petra si stabilì a 30 chilometri a nord di Dedan in Al-Hijr dove costruirono 94 tombe monumentali simili a quelle che scavarono a Petra.

Inizio dell’emozionante giornata con la visita di due antichi siti di Al-Ula, quindi si passa per l'antica città di Dedan che era un'importante oasi sulla rotta commerciale dell'incenso tra l'Arabia meridionale e il mondo mediterraneo. Successivamente visita degli antichi siti di Ekma dove gli antichi abitanti dell'oasi hanno scritto testi in antiche scritture. La visita sarà seguita da un pranzo libero. Continuazione con la visita di Jebel Al-Fil per un momento di relax accanto alla Roccia dell'elefante. Nel pomeriggio rientro ad Al-Ula.
Pasti: C/-/C

6°giorno, mercoledì: Al Ula – Mada'in Saleh – Medina (330 Km)

Colazione in hotel. Oggi il viaggio inizia con la visita della famosa Hegra (Madain Saleh) che è il primo sito dell'Arabia Saudita che è stato elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Madain Saleh, il cui nome originale era Al-Hijr o Hegra in greco, è la città più importante del Regno Nabateo che fiorì grazie al commercio di carovane tra il II secolo a.C. fino alla conquista romana nel 106 d.C. È la seconda città nabatea più ricca in termini di tombe monumentali con 94 monumenti funebri decorati tra cui alcune delle più vivaci e ben conservate abilità architettoniche dei costruttori nabatei.

Attraversando questo affascinante sito e si scopriranno i segreti delle sue tombe, antiche iscrizioni, strutture in pietra e molti altri. La visita sarà seguita da un pranzo libero. Proseguiremo per la città vecchia di Al-Ula che divenne all'inizio dell'era islamica un importante punto di sosta lungo il percorso di pellegrinaggio alla Mecca. Trasferimento per raggiungere la città di Medina (Madinah) passando dalla vecchia ferrovia Hijaz. All'arrivo check-in in hotel. Cena e pernottamento a Medina.
Pasti: C/-/C

7° giorno, giovedì: Medina – Gedda (415 km)

Prima colazione e mattina dedicata alla visita della città santa di Medina. Nel centro della città, la vasta Al-Masjid an-Nabawi (Moschea del Profeta) è un importante luogo di pellegrinaggio islamico. La sua suggestiva cupola verde si erge sopra le tombe del profeta Maometto e dei primi leader islamici Abu Bakr e Umar. La Masjid al-Qiblatain (Moschea di Qiblatain) è conosciuta come il luogo in cui il profeta Maometto ricevette il comando di cambiare la direzione della preghiera alla Mecca.

La visita prevede solo la periferia della città, tranne le aree sacre di pellegrinaggio, e si conclude con una breve passeggiata vicino al Monte Uhud. Visita del museo Dar Al Madina che racconta la storia dell'Islam e la biografia del profeta. Successivamente partenza per raggiungere Jeddah dopo un viaggio di 5 ore circa. Dopo l'arrivo a Gedda (Jeddah) visita del Museo Abdul Raouf Khalil che presenta il patrimonio locale e arabo, un sito unico. Check-in in hotel. Cena e pernottamento a Gedda.
Pasti: C/-/C

8° giorno, venerdì: Gedda

Dopo la prima colazione inizio delle visite dalla città vecchia di Jeddah. Si cominicia una meravigliosa passeggiata ad Al-Balad.Questo tour a piedi della città vecchia porta lungo tutti i luoghi locali imperdibili meno conosciuti: gemme nascoste del Mercato Vecchio, gallerie nascoste della Vecchia Jeddah, cibo locale di Jeddah solo per la gente del posto.

Durante la visita ad Al-Balad, si potrà vedere Beit Nassif (dall'esterno), una delle importanti strutture della città vecchia, che risale alla metà del 1800. L'edificio di cinque piani offre una rara opportunità per i visitatori di sperimentare la miscela di architettura tradizionale con modernità. Pranzo libero. Si passa poi alla Moschea di Al Rahmah anche conosciuta come la moschea galleggiante, questa meraviglia architettonica a cupola singola che si trova letteralmente sul mare, simboleggia l'audace tempesta di Jeddah nell'era moderna. Il cortile della moschea gode di una posizione invidiabile e offre un bellissimo panorama sul Mar Rosso.

Il tour termina con la Jeddah Corniche, che è la zona turistica costiera di 30 km della città di Jeddah. Situata lungo il Mar Rosso, la corniche presenta una strada costiera, aree ricreative, padiglioni e sculture civiche su larga scala, nonché la Fontana di Re Fahd, la fontana più alta del mondo. A fine giornata trasferimento in un ristorante tradizionale saudita per gustare una buona cena. Pernottamento a Jeddah.
Pasti: C/-/C

9° giorno, sabato: Gedda – Volo

Colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto internazionale di Jeddah per il volo di rientro in Italia. Arrivo all’aeroporto previsto il giorno stesso o la mattina successiva.
Pasti: C/-/-

Prezzi 2024 Tour Arabia Saudita

1 GENNAIO 2024 - 31 MARZO 2024; 1 OTTOBRE 2024 - 31 DICEMBRE 2024

Hotel standardHotel superior
€ 2.850€ 3.650

I prezzi indicati si intendono per persona
Tariffe valide fino al 31 dicembre 2024
Cambio Euro/Dollaro: 1,00

  • Cambio: una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
  • Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
  • I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.
NBTS Viaggi
+39 0142 231561
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
10.00-12.00 e 15.00-18.00
Contatti
+39 0142 231561
info@nbts.it
dal lunedì al venerdì
10.00-12.00 e 15.00-18.00

Arabia Saudita palmeto


Riserva Naturale Sharaan. La splendida area del canyon di Sharaan è stata designata Riserva Naturale con lo scopo di riequilibrare i fragili ecosistemi e riflettere l’impegno dell’Arabia Saudita nella protezione … Read More

Condividi!

Arabia Saudita Madain Saleh Alula


Alula cosa vedere Arabia Saudita, guida turistica dei siti da non perdere in un viaggio in Arabia Saudita nella regione di Alula. Alula Cosa Vedere   Elephant Rock (Jabal Al … Read More

Condividi!

Arabia Saudita Madain Saleh


Hegra o Mada’in Salih, patrimonio UNESCO, la Petra dell’Arabia Saudita. Scopriamo assieme Mada’in Salih, il tesoro nascosto dell’Arabia Saudita. Anche chiamato Mada’in Saleh, il sito archeologico Arabia Saudita venne costruito … Read More

Condividi!

NBTS Viaggi
4.8
Basato su 49 recensioni
powered by Google

Viaggio in Uzbekistan. Ottima comunicazione con gli operatori di NBTS Viaggi. Tour ben organizzato gruppi composti da max 8 persone. Belli gli hotel e i ristoranti dove abbiamo sempre mangiato bene. La guida preparata... leggi di più

Maurizio T Avatar Maurizio T
Ottobre 23, 2023

Viaggio in Laos meraviglioso! organizzazione perfetta per il nostro tour privato in Laos e una ottima guida, Daniele, che ci ha fatto vivere il Paese in modo unico grazie... leggi di più

elena casolati Avatar elena casolati
Ottobre 13, 2023

Vorremo ringraziare Roberto e lo staff di NBTS, per il nostro viaggio in giordania. Tutto è stato semplicemente perfetto, organizzazione buona ed impeccabile . Complimenti a Roberto per la gentilezza e... leggi di più

Marco Bersani Avatar Marco Bersani
Agosto 5, 2023

TOUR UZBEKISTAN, IL REGNO DI TAMERLANO: ottima esperienza, posti meravigliosi, buona organizzazione, brava guida,ottimi hotel e ristoranti. Sono celiaca e non ho avuto il minimo problema con i pasti grazie... leggi di più

monica selleri Avatar monica selleri
Agosto 3, 2023

Viaggio in Giordania prenotato per la Pasqua 2020 e finalmente fruito a Natale 2022! Ottima gestione dei voucher e grande competenza. Viaggio perfetto: ottima accoglienza in aeroporto, guida molto preparata... leggi di più

paola maria Bertone Avatar paola maria Bertone
Gennaio 24, 2023