Vietnam, baia di Ha Long

Tutte le informazioni per visitare la baia di Halong, una delle meraviglie naturali del Vietnam. La Baia di Ha Long regala immagini da leggenda. Guida Turistica Vietnam e Baia di Ha Long, periodo migliore e e che crociera scegliere. Quando andare, meteo e clima Halong Bay.

Baia di Ha Long

La Baia di Ha Long (vietnamita: Vịnh Hạ Long) è un'insenatura situata nel golfo del Tonchino, a 164 km ad est della capitale Ha Noi. Fa parte della provincia di Quang Ninh e comprende 1969 isolette calcaree con numerose grotte carsiche. Dal 1994 è un patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. E una delle mete principali dei Viaggi in Vietnam.

Si tratta sicuramente del luogo più suggestivo e più rappresentativo della natura Vietnamita. Le 1969 isole che spuntano dalla superficie del mare creano un spettacolo paesaggistico che lascia senza fiato, e navigare sulle comode giunche tra questi faraglioni giganti è un’esperienza che difficilmente si può provare altrove.

Ma Ha Long offre anche degli scorci di vita quotidiana degli abitanti di questa zona del paese. Costeggiando in barca i centri abitati che si trovano sulle isole oppure visitando i villaggi galleggianti dei pescatori. Qui si potranno ammirare le abili tecniche di pesca e gustare dell’ottimo pesce fresco cucinato in svariati modi.

Grotta delle Meraviglie, Vietnam

Molte delle isole sono vuote, e contengono enormi grotte. Hang Đầu Gỗ contiene la più grande grotta della baia. Esploratori francesi la visitarono nel XIX secolo, chiamandola Grotta delle Meraviglie. Le sue tre grandi camere contengono numerose grosse stalattiti e stalagmiti (oltre a graffiti del XIX secolo).

La maggior parte delle isole hanno preso il nome dalla propria forma: tra queste ci sono Voi (elefante), Ga Choi (artiglio da combattimento) e Mai Nha (tetto). A 989 isole è stato assegnato un nome. Tra gli animali che le abitano ci sono antilopi, scimmie e iguane.

Isola di Cat Ba e Tuan Chau

Le isole della Baia di Ha Long

Le due isole più grandi, Tuan Chau e Cat Ba, dove sono presenti dei villaggi, hanno sviluppato delle attrezzature turistiche. Per chi desidera rilassarsi qualche giorno su queste stupende spiagge è possibile pernottare negli hotel che sorgono sulla costa.

Cat Ba è la più grande delle isole della Baia di Ha Long, ha una popolazione di circa 8.000 abitanti. Più della metà della sua superficie è ricoperta da un Parco Nazionale, che nel dicembre 2004 è stato riconosciuto dall'UNESCO come riserva della biosfera del mondo. Il parco ospita una fauna protetta come il primate presbite dalla testa bianca, lo zibetto e lo scoiattolo gigante asiatico. Il Parco copre sia zone terrestri che aree marine ed è ricca di biodiversità.

Cat Ba è situata in una baia piena di piccole barche che frequentata soprattutto nei fine settimana e nei giorni festivi. Cat Ba è una cittadina molto attraente. Il suo lungomare offre hotel e bar per tutte le tasche ed è dominato dalle colline calcaree che sorgono alle spalle. Dispone di luminarie e di una grande fontana che funziona solo dopo il tramonto.

Tour operator Italiani e operatori turistici offrono dei pacchetti di tre giorni o più giorni con tour di trekking nel Parco Nazionale ed escursioni in canoa. Si può infine pernottare nella piccola città di Cat Ba o sulle barche ormeggiate nella baia di Cai Beo, che si trova a circa 2 km dalla città di Cat Ba.

Baia di Halong leggenda

L'Origine secondo la tradizione vietnamita

In lingua vietnamita il termine "Hạ Long" significa "dove il drago scende in mare". Una leggenda locale dice che molti anni fa i vietnamiti stavano combattendo gli invasori cinesi; gli dei mandarono una famiglia di dragoni per aiutarli. Questi dragoni iniziarono a sputare gioielli che si trasformarono nelle isole ed isolotti che punteggiano la baia, unendoli poi per formare una muraglia contro gli invasori.

Le persone salvarono la propria terra e la trasformarono in quello che poi sarebbe diventato il Vietnam. Il luogo in cui atterrò il dragone madre venne chiamato Hạ Long, il luogo in cui arrivarono i figli prese invece il nome di Bái Tử Long (Bái: essere al seguito di, Tử: figli, Long: dragone), ed il posto in cui i figli agitarono violentemente le proprie code venne chiamato Bạch Long Vỹ (Bạch: colore bianco della schiuma, Long: dragone, Vỹ: coda).

Baia di Halong crociere

Come scegliere la crociera nella Baia di Halong. Nella scelta può influire l'itinerario, la sua durata e le attività proposte. Ad influire sui costi sono soprattutto le dimensioni e lo stile dell'imbarcazione, e il numero di persone con cui si viaggia. Tutti aspetti che influiscono in modo determinante sulla qualità dell'esperienza.

La Tipologia delle imbarcazioni utilizzate per le crociere nella Baia di Ha Long può essere scelta tra varie categorie, a seconda delle proprie disponibilità economiche e dello stile del viaggio che si desidera. Armatori ed organizzazioni turistiche che propongono crociere nella Baia di Ha Long dispongono di navi molto diverse tra loro che si differenziano nello stile e nelle dimensioni, nella struttura, nei materiali utilizzati e soprattutto per il livello di servizi che vengono offerti ai viaggiatori. Si va dalle suggestive giunche in legno con le caratteristiche vele steccate alle moderne motonavi.

La qualità e il livello dei servizi proposti sulle imbarcazioni varia dalle sistemazioni economiche con cabine condivise fino alle lussuose giunche in legno con cabine dotate di balcone, aria condizionata, televisore e altri accessori che si possono trovare anche negli alberghi di lusso.

Le giunche economiche sono adatte principalmente ad una clientela più giovane e poco esigente, una crociera di questa categoria può essere paragonata all'esperienza di un soggiorno in ostello. In queste imbarcazioni non c'è aria condizionata, e offrono la massima libertà per organizzare attività ed escursioni.

Itinerario crociera Ha Long

Il viaggio in crociera nella Baia di Halong, prevede la navigazione nel tratto di mare che va dalla città di Ha Long, situata a est, e l'isola di Cat Ba, che si trova a ovest.

Tutta l'area dalle crociere comprende tre zone.

La prima è la Baia di Ha Long, la parte centrale dell'area e la zona più visitata. C'è poi la Baia di Bai Tu Long situata a est; mentre a sud est dell'Isola di Cat Ba si trova la Baia di Lan Ha. Le due Baie di Bai Tu Long e La Ha, sono adatte a chi cerca esperienze di viaggio in luoghi meno turistici e più legati alle tradizioni. Non sono incluse nelle crociere classiche di una notte ma vengono proposte solo nelle crociere della durata di 3 giorni o più.

Baia di Halong quando andare

Meteo Clima Temperature

Quando andare e meteo Halong Bay, Vietnam. I periodi migliori per un viaggio ad Halong Bay in Vietnam, vanno la mese di febbraio fino a maggio e dal mese di settembre fino a dicembre. In questo periodo si trova una temperatura piacevole, un clima tiepido e secco con moderate precipitazioni. Nella Baia di Halong la temperatura media più alta è in giugno con 30 °C, mentre quella più bassa è in gennaio con 18 °C. La temperatura dell'acqua è compresa tra i 19 °C e i 32 °C.

Nel periodo estivo Halong Bay ha un clima caldo e umido. Le precipitazioni sono abbondanti e il clima è piuttosto umido. La temperatura media annuale ad Halong Bay è di 29 °C. In un anno cadono circa 467 mm di pioggia. Il clima è asciutto per circa 154 giorni l'anno. L'umidità media è  del 75%.

 

Condividi!