Parco Nazionale Niokolo Koba, Senegal

Parco Nazionale Niokolo Koba, Senegal Orientale. Scopriamo il Parco Niokolo Koba, una delle attrazioni naturalistiche principali che si possono visitare durante un Tour Senegal.

Parco Nazionale Niokolo Koba

Il Parco Nazionale del Niokolo Koba si trova nel Senegal orientale. E' situato a circa 600 km da Dakar, nella regione di Tambacounda, in prossimità del confine con la Guinea. E' attraversato da diversi corsi d’acqua tra cui il fiume Gambia e i suoi maggiori affluenti. Il punto più elevato del parco è il monte Assirik. Costituisce la più importante riserva naturale dell’Africa occidentale, tanto da essere riconosciuto un bene dall'UNESCO e Riserva della biosfera internazionale. Dal 1995 il parco nazionale del Niokolo Koba è entrato a far parte di un progetto di più ampio respiro che prevede un’estensione con il parco di Guinea, prendendo una nuova denominazione: parco Niokolo Koba-Badia.

Nonostante questo il Parco è soggetto al bracconaggio, agli incendi boschivi, al prosciugamento prematuro degli stagni e alla loro invasione da parte delle piante. A tutto ciò si deve aggiungere la crescita della popolazione che ha portato all'invasione dei terreni agricoli e del bestiame che vagano nel parco.

Flora e Fauna

L’ambiente del parco è costituito in prevalenza da un’arida foresta e dalla savana. Niokolo Koba ospita una ricca varietà di specie animali anche a rischio estinzione quali elefanti e licaoni. Ci sono poi esemplari di grandi mammiferi, uccelli, pesci, anfibi e rettili facilmente avvistabili soprattutto nelle prime ore del giorno quando l’aria è più fresca. Il Niokolo Koba era noto per la sua abbondante vita animale e offre ancora l'ultimo, seppur non sicuro, rifugio ad alcune specie tipiche dell'Africa occidentale. Il numero dei grandi mammiferi è diminuito tra il 1990 e il 2007 da circa 45.000 a meno di 1000.

Questo parco è costituito dalla savana boscosa sudanese dominata da cespugli e baobab, una foresta secca e una foresta ripariale e formazioni erbose in aree soggette a inondazioni. Verso est il paesaggio si fa sempre più arido.

Quando andare, Periodo Migliore

Il periodo migliore per visitare il parco cade in primavera nonostante l’elevata temperatura. Mentre durante la stagione delle piogge da giugno a novembre la riserva rimane chiusa.

Niokolo Koba Turismo

All'interno e nei pressi del parco è possibile trovare sistemazione presso alcune strutture alberghiere realizzate nella tutela dell’ambiente. Le strutture offrono a visitatori e turisti la possibilità di soggiornare in quest’habitat naturale a contatto con la fauna, immersi nel relax e lontano dalla frenesia delle città. Inoltre una cooperativa di giovani guide locali organizza escursioni guidate in fuoristrada sia di mezza giornata che tutto il giorno. Il parco è l'ideale per i turisti che desiderano entrare nel cuore di questo straordinario paesaggio e delle affascinanti specie animali che il parco nutre e protegge.

 

Senegal turismo

Se sei appassionato d'Africa e vuoi fare un viaggio in Senegal, puoi rivolgerti a NBTS Tour Operator. Propone viaggi individuali con guida in esclusiva, oppure partenze di gruppo con accompagnatore per visitare il Senegal. Tour con visita dalla capitale Dakar, il Lago Rosa, il delta del Sine Saloum e le spiagge della Petite Côte e della Casamanche.

Scopri tutte le nostre proposte di viaggio in Senegal.

Vuoi invece scoprire di più della Cucina Senegalese, puoi navigare nel nostro blog di Cucina Etnica. Troverai tante facili ricette da fare in casa.

Condividi!