Giappone, Viaggio a Tokyo cosa vedere

Viaggio a Tokyo, blog di viaggio cosa fare e cosa vedere, i quartieri della città di Tokyo. Giappone, Tokyo guida di viaggio.

Tokyo è la conurbazione più grande e popolosa del mondo. La sua area metropolitana ospita circa 35 milioni di persone, pari a un quarto della popolazione totale del Giappone. La città è così vasta che è quasi impossibile definirla. Piuttosto che cercare di descrivere Tokyo nel suo insieme, ha più senso paragonarla a una gigantesca trapunta patchwork. Ogni quartiere ha una sua personalità e dovrebbe essere vissuta come una destinazione a sé stante. La coesistenza di queste singole aree è ciò che rende questa metropoli un luogo unico al mondo.

Date le sue dimensioni, Tokyo è sorprendentemente piena di luoghi e attività turistiche.

Per conoscere Tokyo bisogna esplorare nel profondo ogni suo quartiere. Nel centro della città si trova il Palazzo Imperiale e Ginza, il più famoso quartiere commerciale del Giappone. Ginza è un centro economico moderno ma anche uno dei quartieri più antichi di Tokyo che in passato fu la residenza dei Signori della guerra, chiamati Shogun. A nord est del centro di Tokyo, nella città bassa vicina al fiume Sumida, si trova Asakusa un quartiere tra i meno caotici della capitale dove si possono incontrare ragazze che passeggiano nei tipici abiti kimono e i famosi risciò. In questo quartiere sorge anche il famoso tempio Sensō-ji.

C'è poi il quartiere di Roppongi, famoso per i numerosi night club, le Roppongi Hills e il Mori Tower, il grattacielo che sovrasta l'aerea. Akihabara il quartiere dell’elettronica. Ma il luogo dello shopping preferito dai locals è Shinjuku, qui si trovano boutique, grandi magazzini, negozi e centri commerciali sotterranei che si sviluppano tutto intorno alla stazione. Da non perdere è la visita del grattacielo Tokyo Metropolitan Government, da dove si ha un magnifico panorama sulla città. Uno dei quartieri più eleganti di Tokyo è Aoyama, qui si può fare shopping di alta moda ma anche dedicarsi alla cultura e all'arte e al divertimento.

Shibuya è uno dei quartieri più attivi e conosciuti della città di Tokyo. Caratteristici megaschermi presenti su tutti i palazzi della zona, illuminano la notte e vi si possono trovare una grande varietà di negozi e ristoranti e love hotel. I giovani di Shibuya amano vestirsi da cosplay e seguendo la moda ganguro donano al quartiere un'atmosfera unica, divertente e colorata.

Da non perdere è l'incrocio Shibuya Crossing, l'attraversamento pedonale più famoso di Tokyo.

Manga e le Anime sono una forma di intrattenimento tradizionale in Giappone e a differenza del mondo occidentale, sono un hobby popolare in Giappone che investe persone di tutte le età e ceti sociali. Ikebukuro e Harajuku sono i quartieri dove si trovano Cosplay e vari negozi di anime e manga. Per lo svago consigliamo di visitare Odaiba, quartiere situato sull'isola artificiale di Tokyo. Si trovano ampi centri commerciali, una spiaggia artificiale, ristoranti e parchi di divertimenti.

Gli appassionati di cultura e musei possono recarsi nella parte più orientale del centro di Tokyo, dove si trova Ueno con i suoi musei, santuari e templi.

In considerazione di questo, abbiamo progettato un itinerario per quei viaggiatori che cercano un viaggio in Giappone più breve, concentrandosi su tutto il meglio che l'area metropolitana di Tokyo e i suoi dintorni hanno da offrire. Senza il fastidio di dover cambiare troppi hotel, questo tour si concentra sulle destinazioni più popolari all'interno della città o facilmente raggiungibili.

Iniziamo ad esempio con un giro notturno sullo “street food” e un'introduzione di un'intera giornata ai monumenti e ai luoghi turistici più iconici di Tokyo. Di seguito, mantenendo sempre Tokyo come base, offriamo una serie di gite di un giorno per scoprire i luoghi più famosi della regione del Kanto, di Enoshima e Kamakura, e ancora Hakone e il Monte Fuji, Yokohama e i siti Patrimonio dell'Umanità UNESCO di Nikko.

Si può anche visitare Narita, nella Prefettura di Chiba, che si raggiunge con poco più di 1 ora di treno dal centro di Tokyo. Qui possiamo vedere il Parco di Naritasan, il Museo delle scienze aeronautiche, la via Omotesando con i ristoranti tradizionali e i negozi di artigianato locale, il Museo storico ispirato a un villaggio tradizionale giapponese Boso no Mura, il Sakuranoyama, un parco pubblico da cui osservare gli aerei in partenza e in arrivo, noto anche per i fiori di ciliegio.

Condividi!