Colombia, Cartagena e la costa caraibica

Cartagena de Indias è una città leggendaria per la sua storia e la rinomata bellezza, definita da tutti come la meta più affascinante della Colombia. Cartagena è stata immortalata in innumerevoli quadri, glorificata in centinaia di libri e fotografata milioni di volte.

Circondata dalle possenti mura del porto coloniale spagnolo, all'interno della città vecchia abbonda di chiese, monasteri, ampie piazze, colorati palazzi e nobili dimore con balconi sporgenti e terrazze ombrose. Basta passeggiare per il centro storico per ammirare tutta la sua bellezza, ma consigliamo si non perdere il Palacio de la Inquisicion, la Casa del Marques de Valdehoyos e il porto antico situato nella Bahia de las Animas.

La città ha fondamentalmente due zone principali dove dormono e girano i turisti in visita a Cartagena. Il primo è la città coloniale murata dove si trovano anche molti ristoranti, club e hotel alla moda; il secondo si trova poco a sud della città vecchia su una penisola dove di trovano una lunga striscia di torri di hotel e condomini che si affacciano sulla spiaggia di Bocagrande, l'elegante località turistica di El Laguito e l'esclusivo quartiere di Castillogrande, con i suoi condomini di recente costruzione, luoghi ideali anche per fare jogging o prendere il sole in una spiaggia tranquilla.

La zona al di fuori delle mura è meno frequentata dai turisti e presenta alcuni scorci di grande bellezza. Ad esempio al centro dell'elegante quartiere di Getsemani si trova la Plaza de la Trinidad, dove i locali si ritrovano per bere birra, ascoltare musicisti di strada e gustare arepa grigliate sulle bancarelle, in un'atmosfera rilassata. Le strade circostanti, famose per i vivaci murales, sono costellate da animate pizzerie e bistrot informali, che servono specialità colombiane. Birrerie, cocktail bar e il locale di salsa Cafe Havana animano fino all'alba l'ambiente di festa.

Su Cartagena domina un forte di grande fascino e impatto, il Castillo de San Felipe de Barajas, risalente al XVII secolo senza ombra di dubbio la più grande e solida fortezza costruita dagli spagnoli nelle loro colonie.

La costa Caraibica e i dintorni di Cartagena

La meta preferita dai turisti sono le Islas de Rosario, un arcipelago situato 30 km a sud-ovest di Cartagena, che sono dotate di piccole spiagge ornate di palme ma con una magnifica barriera corallina e una ricca vita marina che rendono la zona un paradiso per lo snorkeling e le immersioni subacquee.

Altre localita’ affascinanti nei dintorni di Cartagena e lungo la costa caraibica sono la cittadina di Mompos, con le sue straordinarie strutture architettoniche in stile coloniale; le spiagge e la natura selvaggia del Parco Nazionale Tayrona; i vulcani di fango di Arboletes; la Sierra Nevada de Santa Marta la catena montuosa costiera più elevata del mondo e nascosta tra la vegetazione della giungla, la Ciudad Perdida, antica città degli indios Tayrona fondata attorno all'800, circa 650 anni prima del sito di Machu Picchu in Perù.

Condividi!