Ricette cucina Siria

La cucina siriana fa parte della grande famiglia mediorientale e presenta molti punti in comune con la cucina turca e con quella libanese. La colazione tipica siriana composta da ful (zuppa di fave bollite), hommos (pasta di ceci e sesamo) e fatteh (a base di ceci, sesamo, pane, yogurt e olio fritto). Tipici della cucina siriana i felafel, polpetta fritta fatta di pasta di ceci e verdure tritate e lo shawarma o kebab, panino a base di carne cotta su grandi spiedi verticali che si trovano ad ogni angolo di strada, anche nei più piccoli paesi, il mezzeh, un piatto unico composto da insalate, intingoli e salse come l’hommos e il mtabbal, aglio, olio, limone e prezzemolo; il tabbule, insalata a base di cous cous con prezzemolo tritato, cipolla e pomodoro e i burak, fagottini di pasta sfoglia ripiena di carne o formaggio; sempre presenti in tavola olive, verdure sottaceto e yogurt bianco.

Riso con mandorle e datteri

Ingredienti per 4 persone:
– 1/2 kg di riso pilaf
– 1 bustina di zafferano
– 100 g di burro
– 1 manciata di mandorle (sgusciate)
– 200 g di datteri
– sale grosso
– sale e pepe q.b.

Preparazione
In una pentola portate ad ebollizione 1 litro scarso d’acqua con del sale grosso, poi versatevi il riso. Appena riprende il bollore, abbassate il fuoco e coprite con un coperchio. Dopo circa un quarto d’ora spegnetelo. A questo punto versate lo zafferano nella pentola. Fate sciogliere il burro a bagnomaria, poi versatene metà nella pentola. Coprite la pentola con un canovaccio, affinche’ finisca di cuocere con il vapore. In un pentolino versatevi l’altra metà del burro, poi unitevi le mandorle, i datteri privati del nocciolo e lasciate andare sul fuoco per qualche minuto. Distribuite il riso su un vassoio e guarnitelo con le mandorle e i datteri.

 

Kabab halabi (Agnello allo yogurt)

Ingredienti per 6 persone:
– 1 Kg di agnello tagliato a pezzetti
– 2 pomodori grossi
– 1 cipolla
– menta tritata
– pane arabo
– olio extravergine di oliva
– 30 g di burro
– peperoncino tritato
– 250 g di yogurt magro
– sale e pepe q.b.

Preparazione
In un ampio vassoio disponetevi l’agnello e fatelo marinare per circa 2/3 ore con tutte le spezie tritate e l’olio. Nel frattempo accendete il grill o il forno. Lavate e mondate i pomodori, poi tagliateli a pezzetti. Togliete la carne dalla marinata (la salsa rimasta tenetela da parte). Infilate su degli spiedi i pezzi di agnello, poi fateli cuocere sotto il grill o nel forno a circa 220° per circa 20 minuti, girandoli spesso. In una padella fate scaldate il rimanente olio e fatevi appassire i pomodori per qualche minuto. Unitevi il liquido della marinata, sempre a fuoco basso! Scaldate in forno il pane arabo, poi tagliatelo a striscioline, adagiatelo su un vassoio e conditelo con il burro. Quando l’agnello e’ pronto, versate sul pane il pomodoro, poi togliete la carne dagli spiedi e adagiatela sul pane. Alla fine guarnite con lo yogurt, la menta e servite con del riso.

 

Biscotti al sesamo

Ingredienti per 6 persone:
– 1 kg di farina di frumento
– 1 kg semi di sesamo
– 1/2 Kg di burro
– 450 g di zucchero
– 25 g di lievito

Preparazione
In una terrina mescolate la farina, lo zucchero, il burro sciolto ed il lievito. Aggiungete un cucchiaio d’acqua, impastate e fate riposare per circa mezz’ora. Con l’impasto formate tante palline e spianatele. Guarnitele con semi di sesamo e fatele cuocere in forno a 180° per 10/15 minuti.

Condividi!