Ricette cucina Polonia

La cucina polacca è sostanziosa, a base di minestre e salse, abbondanti quantità di patate e gnocchi, molta carne e poche verdure, fatta eccezione per i cavoli. Gli aromi caratteristici sono aneto, maggiorana, semi di carvi e funghi selvatici.

 

Bigos (Stufato di carne, cavoli e crauti)

Ingredienti per sei persone:
– 1 kg di crauti
– 250 g di cavoli tagliati in piccoli pezzi
– 150 g di cipolle sminuzzate
– 250 g carne di maiale
– 250 g di carne di manzo
– 250 g di pancetta affumicata
– 50 g di funghi secchi
– 2 cucchiai di olio d’oliva
– spezie a piacere (paprika, curry, peperoncino)
– 4 foglie di alloro
– 1 spicchio d’aglio
– sale
– pepe
– salsa di pomodoro

Preparazione
Fate lessare separatamente i crauti e i cavoli bollente finché diventano teneri. Tagliate la carne di maiale e di manzo in piccoli pezzi e fateli rosolare nell’olio insieme alla cipolla tritata. Nel frattempo bagnate in acqua i funghi secchi e poi cuoceteli. A cottura ultimata, sminuzzateli. Mettete tutti gli ingredienti in una grande casseruola insieme alla pancetta tagliata a pezzettini. Aggiungete sale, pepe, uno spicchio d’aglio schiacciato, spezie e una cucchiaio di salsa di pomodoro. Coprite la casseruola e fate cuocere a fuoco lento per 90 minuti. Lasciate le foglie di alloro nella casseruola solo per i primi 20 minuti, poi toglietele per evitare che diano al piatto un sapore amaro. Servite la carne accompagnata da un bicchiere di vodka, birra forte o vino bianco.

 

Golabki (Involtini di cavolo)

Ingredienti per sei persone
– 1 cavolo grande
– 500 g di carne di vitello
– 300 g di carne di maiale
– 400 g di salsa di pomodoro
– 2 tazze di riso bollito
– 2 uova
– 1 cipolla
– Prezzemolo
– burro
– Sale e pepe

Preparazione
Fate bollire in acqua salata il cavolo finché le foglie diventano morbide. Tagliate la cipolla finemente e fatela rosolate in un po’ di burro. Passate nel frullatore la carne, il riso, la cipolla, le uova e un pizzico di sale e pepe. Mettete qualche cucchiaio del composto ottenuto al centro di una foglia di cavolo e arrotolate in modo da ottenere un involtino; procedete finché gli ingredienti non si esauriscono. Disponete gli involtini in una teglia (se necessario su più strati), ricoprite di acqua. Fate cuocere in forno preriscaldato a 190 gradi per circa 2 ore. Eliminate dalla casseruola l’acqua rimasta, conservando la quantità di una tazza. Ricoprite la teglia con la salsa di pomodoro e terminate di cuocere per altri 20 minuti finché gli involtini di cavolo diventano teneri. Cospargete di prezzemolo e servite.

 

Kapusniak (Minestra di cavoli)

Ingredienti per 6 persone:
– 1 kg di maiale, tagliato in piccoli pezzi
– una noce di burro
– mezzo litro di brodo di manzo o vitello
– mezzo litro di salsa di pomodoro
– un litro d’acqua
– 4 cavoli tagliati a pezzettini
– 1/2 cipolla sminuzzata
– 2 cucchiaini di sale
– 1/2 cucchiaino di paprika
– 1 foglia di alloro
– 1 bicchierino di Sherry
– 200 ml di panna acida

Preparazione
Fate rosolare la carne di maiale nel burro. Aggiungete tutti gli ingredienti eccetto la panna acida. Fate cuocere per 30 minuti, mescolando spesso. Servite lo spezzatino di maiale accompagnato da panna acida.

 

Klops (Polpettone stufato con uova)

Ingredienti:
– 1 cipolla
– 25 gr di burro
– 1 fetta di pane raffermo
– 250 gr di carne di manzo tritata
– 250 gr di carne di maiale tritata
– 1 uovo battuto, a cui e’ stato aggiunto sale e pepe
– 25 gr di pan grattato
– 1 uovo sodo
– 1 cucchiaio di prezzemolo
– 1 cucchiaio di olio

Preparazione
Cuocete la cipolla nel burro fino a farla dorare, lasciatela raffreddare e mettetela in una scodella larga. Bagnate il pane con l’acqua e aggiungetelo nella scodella. Aggiungete la carne tritata all’uovo sbattuto e mescolate il tutto. Cospargete una teglia di pan grattato e mettetevi il misto di carne, stendendolo fino a formare un rettangolo. Ponete metà uovo sodo lungo i margini, cospargete di prezzemolo e poi arrotolate. Ungete una teglia di olio e scaldate il forno a 200 gradi. Mettete il polpettone nella teglia, coprite con un foglio di alluminio e lasciate in forno per un’ora.

 

Pierogi (Tortelloni)

Ingredienti per il ripieno di formaggio:
– 50 gr di burro
– 1 spicchio di aglio
– 1 cipolla
– 180 gr di formaggio fresco
– 1 patata lessa
– 1 uovo

per la pasta:
– 400 gr di farina
– un pizzico di sale
– 1 uovo

Preparazione
Scaldate il burro in una casseruola. Aggiungete l’aglio e la cipolla e cuocete fino a farli dorare. Quando il tutto si e’ raffreddato lavorate il formaggio fresco, la patata e l’uovo fino a formare una crema. Condite. Mettete la farina e il sale su una tavola per dolci. Rompete l’uovo e acqua tiepida e impestate Dividete la pasta ottenuta in quattro pezzi e posateli in una scodella larga. Tagliate dei cerchi con un bicchiere. Mettete un po’ di ripieno al centro di ciascun cerchio, piegate e pressate.

 

Frittelle Polonia

Ingredienti per l’impasto
– 225 gr di farina
– 4 uova
– 300 ml di latte
– 300 ml di acqua
– 1 cucchiaio di olio
– una noce moscata
– 1 cucchiaio di sale
– 25 gr di burro

per il ripieno:
– 250 gr di formaggio a scaglie
– 25 gr di burro
– un tuorlo d’uovo
– zucchero
– 1 cucchiaio di essenza di vaniglia

Preparazione
Prima fate il ripieno mescolando tutti gli ingredienti fino a formare una crema. Per le frittelle, mettete la farina in una scodella larga. Aggiungetevi tre tuorli d’uovo, latte, acqua, olio e noce moscata e mescolate insieme. In una scodella separata, sbattete il bianco delle uova con il sale. Scaldate una padella e ungetela di olio. Versatevi la pasta e cuocete per 1-2 minuti circa. Mettete poi un po’ di ripieno e piegate.

Condividi!