Ricette cucina Messico

Enchilada de Pollo (Tortillas con pollo) – Cucina Tex-Mex

Ingredienti per 6 persone:
– 5 peperoni
– 5 pomodori
– 1 cipolla tritata
– 3 spicchi d’aglio
– 1 cucchiaio di maggiorana
– 1 cucchiaio di tabasco
– 1 cucchiaio di paprica dolce
– 3 cucchiai d’olio
– 1 tazza di brodo
– 1 petto di pollo a fette sottili cotto in padella
– 12 tortillas

Preparazione
Fate arrostire i peperoni e i pomodori sulla brace. Fateli raffreddare e pelateli. A questo punto metteteli nel mixer insieme a cipolla, aglio, maggiorana, tabasco e paprica. In una pentola fate scaldare l’olio e aggiungete il brodo e la salsa ottenuta. Lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco lento. Scaldate le tortillas su una piastra, passatele nella salsa, farcitele con il pollo e arrotolatele.

 

Sopa di albondigas (Polpettine di riso e carne) – Cucina Tex-Mex

Ingredienti per 4/6 persone:
– 1/2 cipolla tritata
– 1/2 spicchio d’aglio tritato
– 1 cucchiai di olio di oliva
– 2 tazze di acqua
– 1 cucchiai di estratto di carne
– 70 g di concentrato di pomodoro
– 1 patata pelata e tagliata a dadini
– 1 carota affettata
– 1 uovo sbattuto
– 15 g di prezzemolo
– 250 g di carne macinata di manzo
– 30 g di riso
– sale
– pepe
– origano

Preparazione
Versate l’olio in una padella capace e fatevi appassire la cipolla e l’aglio e l’olio evitando di farli scurire. Aggiungete l’acqua, l’estratto di carne e il concentrato di pomodoro, che avrete precedentemente sciolto in un po’ di acqua tiepida. Portate ad ebollizione e aggiungete le patate e le carote. Fate sobbollire per altri 5 minuti. Mescolate l’uovo sbattuto con il prezzemolo tritato, il sale, il pepe ed un pizzico di origano. Aggiungete la carne e il riso crudo e mescolate bene. Con l’impasto ottenuto formate delle polpettine grandi come una noce e aggiungetele poco per volta al brodo. Portate nuovamente a ebollizione, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 30 minuti circa. Servite calda.

 

Torta di pomodori – Cucina Tex-Mex

Ingredienti:
– 60 g di burro
– 300 g di zucchero
– 500 g di farina
– 1 e 1/2 cucchiaio di cannella
– 1 e 1/2 cucchiaio di noce moscata
– 100 g di passata di pomodoro
– 1 limone
– 150 g di uva sultanina
– 1 bustina di lievito
– sale

Preparazione
In una terrina lavorate il burro con lo zucchero, aggiungete la farina, la buccia di limone, l’uva sultanina, la cannella, la noce moscata, il lievito, il sale e la passata di pomodori. Mescolate bene. Imburrate una teglia e cospargetela di farina. Adagiatevi la pasta ottenuta e mettete in forno preriscaldato a 170 gradi. Lasciate cuocere per un’ora.

 

Purea de porotos negros (Pure’ di fagioli neri)

Ingredienti per 4/6 persone:
– 400 g di fagioli neri secchi
– 1 cipolla
– 5 pomodori
– alloro
– 1 peperoncino (chili) piccante secco
– olio
– sale e pepe

Preparazione
Lasciate i fagioli a bagno in acqua per 8/10 ore, poi scolateli. In una pentola antiaderente fate un soffritto con tre cucchiai di olio, il peperoncino spezzato a metà e l’aglio sbucciato e schiacciato. Unite i fagioli, aggiungete la cipolla a tocchetti, una foglia di alloro e copriteli d’acqua. Fate cuocere il tutto per un’ora abbondante. Sbucciate tre pomodori, eliminate i semi e tagliateli a dadini, lasciateli poi scolare in un colino. Tagliate i pomodori rimasti in 6 spicchi e salate i fagioli, eliminate l’aglio, il peperoncino e l’alloro e passateli nel passaverdure. Mettete il pure’ in una casseruola antiaderente con 4 cucchiai di olio e aggiustate di sale e pepe e fatelo asciugare a fiamma bassa, mescolando. Spegnete il fuoco, incorporate al composto i dadini d i pomodoro distribuitelo in 6 ciotoline e guarnite ciascuna con 3 spicchi di pomodoro.

 

El Guacamole (Salsa di avocado)

Ingredienti:
– 1 aguacate da 350 g (avocado)
– 1 spicchio d’aglio tritato con 2 cucchiaini di sale
– 3 peperoncini dolci verdi tritati finemente
– 3 cucchiai di cipolla tritata
– 1 cucchiaio di succo di limone
– 1 cucchiaio di cilantro tritato (coriandolo)
– un pizzico di peperoncino in polvere
– 10 gocce di salsa piccante (come il tabasco), ma non indispensabile

Preparazione
In un piatto schiacciate l’avocado aiutandovi con una forchetta. Versate poi la polpa in una terrina e aggiungetevi tutti gli altri ingredienti mescolando il tutto. Lasciate riposare la salsa in frigo per un paio d’ore. Si serve con tacos di mais.

 

Tortillas de pollo

Ingredienti:
– 12 tortillas di mais
– 1/4 di kg di petto di pollo cotto (sulla griglia o in padella)
– 3 pomodori
– 1 spicchio d’aglio
– 1/2 cipolla
– 3 chiles chipotles
– 1/4 di formaggio oaxaca (tipo feta)
– lattuga
– sale e pepe

Preparazione
Scaldate su una piastra le tortillas di mais e disponete su ognuna un sottile strato di frijoles refritos (vedi preparazione sotto). Sui fagioli posate la lattuga tagliata sottile, il pollo tagliato a striscioline, i pomodori tagliati a cubetti, il formaggio ed il chile chipotle a pezzetti. Aggiustate di sale e pepe.

 

Frijoles refritos (crema di fagioli neri)

Ingredienti:
– 1/2 Kg di fagioli neri
– 2 cipolle
– olio di semi o strutto
– Sale

Preparazione
Fate bollire i fagioli con una cipolla e del sale sino a che diventino ben morbidi. Frullateli oppure schiacciateli. Fate rosolare in una padella unta con olio di semi un cucchiaio di cipolla tritata. Levatela dalla padella e friggete nello stesso olio i fagioli schiacciati fino a quando prenderanno la consistenza di un pure’.

 

Tortillas

Ingredienti:
– 1/2 litro di acqua
– 350 g di farina di mais
– 50 g di strutto (facoltativo: serve per rendere più morbida la pasta)

Preparazione
Amalgamate la farina di mais con l’acqua tiepida e salata. Lasciate riposare la pasta per 15 minuti e dividetela in 2 palline, disponetele una alla volta, tra 2 foglie di carta da forno e stendetele con un mattarello in dischi da 12 cm circa. Prendete la tortilla, staccate il foglio che la ricopre da una parte e adagiatela su una piastra di ghisa bollente; delimitate l’altro foglio e cuocete per 1 minuto per parte.

 

Flan de plátano y almendras (Flan di mandorle e banana)

Ingredienti:
– 1 banana
– 80 g di mandorle sbucciate
– succo di arancia rossa
– 160 g di zucchero
– mezzo litro di latte
– 4 uova

Preparazione
Tagliate la banana in 6 parti per il lungo, tagliate delle fettine sottili, posatele in una terrina e versatevi sopra del succo d’arancia. Sbattete leggermente le uova, unitevi 120 g di zucchero, il latte caldo, le mandorle e la banana scolata (conservatene il succo). Con lo zucchero rimasto e un cucchiaio di succo d’arancia preparate del caramello, versatelo in uno stampo ad anello del diametro di 20 cm e lasciatelo raffreddare. Nello stampo versate il composto di mandorle e fatelo cuocere a bagnomaria in forno caldo a 160 gradi per un’oretta. Sfornate e lasciate raffreddare il composto in frigo. Una volta che il flan e’ pronto, sformatelo e servitelo con il suo caramello.

Condividi!