Viaggio di Nozze Peru Alessandra Marco

Lista Nozze : Alessandra e Marco (MI)
Destinazione
: Perú, Bolivia e Los Roques (Venezuela)
Tour
: La nascita degli Incas e il sud mistico + Los Roques
Tipologia
: Tour del Perù con visite le di Lima, Paracas, Nazca, Arequipa, Puno, Cusco con breve estensione in Bolivia. Possibile estensione mare in Venezuela a Los Roques.
Durata: 21 giorni / 19 notti
Partenza : 10 luglio


Dove sono i vostri amici

peru_lima peru_036 peru_cusco_mercato peru_titicaca_capanne peru_macchu_pichu los_roques_12
Lima Nazca Puno Bolivia Machu Picchu Los Roques
11 luglio 15 luglio 17 luglio 18 luglio 22 luglio 25 luglio


Introduzione : Tour completo del Perù con particolare attenzione agli aspetti culturali archeologici ed ecoturistici del paese degli Incas. Si visitano i siti e le città di Lima, Paracas, Nazca, Arequipa, Puno, Cusco e Machu Picchu. Prevista inoltre una escursione in Bolivia per la visita del lago Titicaca. Al temine del tour è possibile effettuare una estensione mare in posada o in barca a vela nell'arcipelago parco Nazionale di Los Roques in Venezuela.

1° giorno, lunedì 11 luglio : Italia - Volo - Lima
Arrivo all'aeroporto internazionale Jorge Chavez. Ricezione, trasferimento ed sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

2° giorno, martedì 12 luglio : Lima
Prima colazione. Visita del sito di Pachacamac, il più celebre santuario della costa centrale (circa 30 chilometri da Lima) ed importante centro di pellegrinaggio all'epoca preincaica. E' dedicato al dio Pachacamac, "colui che creò il mondo''. Pranzo in ristorante locale. Visita del centro storico di Lima: la Cattedrale del XVII, la Plaza de Armas con il Palazzo Presidenziale, il Municipio e il convento di San Francesco. Continuazione verso il quartiere moderno di Miraflores, centro del business della città. Cena libera. Pernottamento in hotel.

3° giorno, mercoledì 13 luglio : Lima – Paracas
Prima colazione. Mattinata a disposizione. Pranzo libero. Trasferimento alla stazione di bus. Partenza in direzione di Paracas, in bus di linea, percorrendo la Panamericana Sud che costeggia la costa del Pacifico. Paesaggi bellissimi dove le dune di sabbia si confondono con le montagne. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

4° giorno, giovedì 14 luglio : Paracas - Isole Ballestas – Nazca
Prima colazione. Partenza in barca per l'escursione alle isole Ballestas (Escursione soggetta alle condizioni climatiche) che si trovano all'interno della Riserva Naturale di Paracas. Queste isole sono popolate da uccelli marini, leoni di mare, pinguini di Humboldt e albatros. Durante la navigazione che porta alle isole si potrà ammirare il grande 'Candeliere delle Ande' misteriosa figura incisa sul fianco della collina. Si narra che anch'essa sia stata disegnata dalle stesse mani che incisero le linee di Nazca. Pranzo libero. Partenza in pullman di linea per Nazca. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

5° giorno, venerdì 15 luglio : Nazca - Sorvolo delle Linee - Arequipa
Prima colazione. Sorvolo delle misteriose linee di Nazca: a tutt’oggi gli studiosi non sono ancora riusciti a comprendere la finalità ed il significato di queste immense linee, a forma di animali e di piante osservabili solamente dal cielo (Escursione soggetta alle condizioni climatiche). Pranzo libero. Trasferimento alla stazione dell’autobus e partenza per Arequipa. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

6° giorno, sabato 16 luglio : Arequipa – Chivay
Prima colazione. Partenza in direzione del Canyon del Colca. Si attraverseranno le pampa di Cañahuas, uno dei pochi posti al mondo in cui si possono osservare le vigogne allo stato brado. In questa immensa riserva si trovano anche lama e alpaca. Arrivo al cuore del canyon. Arrivo e sistemazione in hotel. Pranzo libero. Visita dei bagni termali di La Calera, a 3 chilometri di Chivay. Queste terme dalle virtù curative sono molto apprezzate anche dagli abitanti della regione. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno, domenica 17 luglio : Chivay - Croce del Condor – Puno
Prima colazione. Partenza la mattina presto in direzione del Canyon del Colca. Fermata alla Croce del Condor. Da qui si gode un bellissimo panorama: un abisso di profondità di 1200 metri dove sul fondo serpeggia il Colca. Dall'altra parte, le pareti del Canyon superano i 3000 metri. Si avrà l'opportunità di osservare il maestoso volo dei condor, che approfittano delle correnti ascensionali del canyon per venire a volare vorticosamente sopra le nostre teste. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento a Puno. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

8° giorno, lunedì 18 luglio : Puno - Copacabana - Isla del Sol
Prima colazione in hotel. Trasferimento con mezzi privati a Kasani. Arrivo alla frontiera, disbrigo delle formalità burocratiche e continuazione fino a Copacabana. Visita della chiesa dove si potrà ammirare la “Virgen Morena”, patrona della Bolivia. Successivamente ci si imbarcherà per la navigazione fino alla Isla del Sol, luogo mitico che diede origine all’impero incaico. Arrivo e visita di Pilkokayna, un antica costruzione inca. Pranzo in un ristorante locale. Passeggiata fino a “La Estancia”, comunità rurale dove si trova il lodge. Cena e pernottamento.

9° giorno, martedì 19 luglio : Isla del Sol -  Copabana – Puno
Prima colazione in hotel. Trasferimento al molo e navigazione fino a Maynani, dove si visiterà la Chinkana, una costruzione incaica a forma di labirinto. Successivamente passeggiata (di circa 3 ore e mezza) sull’isola per apprezzare il meraviglioso paesaggio. Pranzo nel ristorante dell’hotel. Trasferimento al porto di Yumani, dove si visiterà la fonte sacra e il giardino degli Inca. Navigazione fino allo stretto di Yampupata, e trasferimento terrestre per proseguire fino a Copacabana per poi far rotta verso la frontiera. Arrivo ed assistenza per il disbrigo delle formalità burocratiche. Continuazione in auto in direzione di Puno. Arrivo e sistemazione in hotel cena e pernottamento.

10° giorno, mercoledì 20 luglio : Puno – Cuzco
Prima colazione. Partenza in bus di linea (servizio turistico regolare) verso Cusco (circa 7 ore vi tragitto). La bellezza del paesaggio è unica, passando dall'altopiano alle Ande e attraversando numerosi villaggi caratteristici. Il passaggio più elevato si trova a La Raya (4000 metri di altitudine) che segna il limite tra la zona andina e quella dell'altopiano. Nel tragitto, visita di Pucara. Pranzo in ristorante locale durante il tragitto. Continuazione, in ruta visita di Raqchi e Andahuaylillas. Arrivo in serata a Cusco, il cui nome in lingua quechua significa 'l'ombelico del mondo'. Trasferimento e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

11° giorno, giovedì 21 luglio : Cuzco - Pisac mercato - Ollantaytambo – Cuzco
Prima colazione. Partenza verso Urubamba e visita al mercato di Pisaq: alla scoperta dei bellissimi ponchos, maglioni e coperte in lana di alpaca... gli abitanti vengono al mercato indossando i loro abiti tradizionali come sempre coloratissimi. Pranzo in ristorante locale. Continuazione per Ollantaytambo e visita dell'imponente fortezza che proteggeva l'entrata alla Valle Sacra. Cena libera. Pernottamento in hotel.

12° giorno, venerdì 22 luglio : Cuzco - Machu Picchu – Cuzco
Prima colazione. Trasferimento alla stazione e partenza per Machu Picchu. Arrivo a piedi al sito e salita in minibus fino a 2300 metri di altitudine dove si trova la cittadella Inca. Le rovine maestose di Machu Picchu, 'la città perduta', a 112 km da Cuzco e scoperta nel 1911 dall'antropologo americano Hiram Bingham. Il sito archeologico si trova sulla cima del Machu Picchu (montagna vecchia) e ai piedi del Huayana Picchu (montagna giovane), circondato dai fiumi Urubamba e Vilcanota. Pranzo in ristorante di Machu Picchu Sanctuary Lodge. Rientro in treno a Cuzco nel pomeriggio. Cena libera. Pernottamento in hotel.

13° giorno, sabato 23 luglio : Cuzco
Prima colazione. Mattinata a disposizione. Pranzo libero. Visita della città di Cuzco e delle rovine. L'origine storica di Cuzco è da collegare alla leggenda della fondazione dell'Impero Inca. Cuzco era il centro dell'Impero e della cultura Inca. Cuzco, la capitale archeologica delle Ande, sia Coloniale che Inca: la sua tradizione culturale, artistica e architettonica è strepitosa. Il city tour inizia con la visita del Convento di Santo Domingo, costruito nel XVII° secolo sui resti del Tempio del Sole, la Cattedrale, costruita con lo stesso tipo di pietra con cui è stata costruita la fortezza di Sacsayhuaman. Continuazione della visita alle rovine di Cuzco: Tambomachay, Puca Pucara, Kenko e Sacsayhuaman. Cena libera. Pernottamento in hotel.

14° giorno, domenica 24 luglio : Cuzco - Volo - Lima
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Lima. Arrivo e trasferimento in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Cena libera. Pernottamento in hotel.

15° giorno, lunedì 25 luglio : Lima - Volo - Caracas – Volo - Los Roques
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Assistenza per le formalità di imbarco e volo per Caracas. All'arrivo assistenza e imbarco sul volo in partenza per Los Roques. Arrivo nel tardo pomeriggio e imbarco nella barca a vela o soggiorno mare in posada.

16° 17° 18° 19° giorno : Los Roques
Giornate mare a Los Roques.

20° giorno, sabato 30 luglio : Los Roques – Volo - Caracas -  Volo - Partenza
In mattinata fine della crociera o del soggiorno in posada e imbarco sul volo di ritorno per Caracas. All’arrivo e assistenza per l’imbarco sul volo internazionale.

21° giorno, domenica 31 luglio : Italia
Arrivo all'aeroporto previsto e fine dei nostri servizi.

 

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.