Cucina Etnica Islanda

La cucina islandese è a base di pesce, sia di mare (merluzzo e aringhe) che di fiume o lago (trota e salmone). Anche la carne e' molto apprezzata: l'agnello islandese e' particolarmente pregiato.



Plokkfiskur (Halibut con patate) – Islanda

Ingredienti
- 600 g di pesce Halibut
- 500 g di patate lesse e pelate
- 1 cipolla
- 1 spicchio d'aglio
- 60 g di margarina o burro
- 2 cucchiai di farina
- 500 ml di latte
- sale
- pepe bianco

Preparazione : Tagliate la cipolla a striscioline sottilissime e soffriggetela a fuoco basso in una padella capiente con il burro o la margarina. Evitate di far diventare le cipolle scure. Aggiungete la farina e versate il latte piano piano mescolando di continuo fino a formare una salsina densa e cremosa. Togliete la padella dal fuoco e aggiungete il pesce tagliato a cubetti e le patate lesse tagliate a piccoli pezzi. Mescolate delicatamente e insaporire con sale e pepe bianco. Scaldate nuovamente il tutto a fuoco moderato per 5 minuti e aggiungete l'aglio tritato. Servite caldo.



Kjotsupa (Zuppa di agnello) – Islanda

Ingredienti:
- 1 1/2 litro d'acqua
- 500 g di agnello o carne di montone
- mezza cipolla media
- 100 g di cavolo bianco
- 2 carote medie
- un pugno di riso o di fiocchi d'avena
- una piccola porzione di spinaci
- 3 porri
- patate a cubetti
- sale q.b.

Preparazione : In una pentola grande portate l'acqua ad ebollizione. Versatevi la carne e abbassate la fiamma. Fate cuocere la carne per 5 minuti. Togliete la schiuma che si forma e aggiungete il sale. fate cuocere per altri 30 minuti. Aggiungete il riso (o i fiocchi d'avena) e cuocete a bassa temperatura per 10 minuti. Aggiungete, quindi, le carote, la cipolla, il cavolo, gli spinaci, i porri e le patate. Cuocete per 20 minuti. Aggiustate di sale. Eliminate la schiuma prima di servire la carne che porterete in tavola accompagnata dalle patate e dal riso.



Fiskibollur (Polpettine di pesce) – Islanda

Ingredienti:
- un filetto grande di pesce bianco
- (merluzzo o sogliola)
- una cipolla media
- 150 g di farina
- 50 g di fecola di patate
- 1 1/2 cucchiaio di sale
- 2 uova
- latte q.b.
- olio per friggere

Preparazione : Tagliate il pesce in striscioline e sminuzzate la cipolla. Metteteli nel mixer e mescolateli. Aggiungete la farina e la fecola di patate, il sale e mescolate bene. A questo punto aggiungete le uova e il latte. Cercate di ottenere un impasto non troppo morbido ma abbastanza denso in modo da poter formare delle polpettine. Friggete così le polpettine nell'olio fino a farle dorare. Servite con insalata fresca e patate bollite.

 

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.