Cucina Etnica India

La cucina indiana ha origini antichissime ed e' una combinazione di modi di cucinare di diverse etnie. Il risultato che ne deriva è un'arte che varia in virtù della religione, della ricchezza, del gusto e soprattutto del clima. Ad esempio i piatti di carne tandoori sono tipici del Nord, mentre i curries più piccanti e speziati provengono dal Sud. Si tratta comunque di una cucina caratterizzata da una grande varietà di sapori e spezie.



Kopra kana (Riso al cocco)

Ingredienti:
- 2 tazze di riso
- 1 cucchiaio di burro
- 1 cucchiaio di cipolla tritata
- 1 spicchio di aglio tritato
- 5 chiodi di garofano
- ½ bacchetta di cannella
- ½ cucchiaino di masala
- 4 tazze di latte di cocco

Preparazione : Fate soffriggere il burro in un tegame con la cipolla, l'aglio, i chiodi di garofano, la cannella e il masala. Appena la cipolla e' leggermente imbiondita, aggiungete il riso e salate. Soffriggere ancora qualche minuto e aggiungere il latte di cocco fino a coprire il riso per quattro dita sopra la superficie. Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e cuocete il riso fino a totale assorbimento del liquido. Per ottenere un riso colorato, aggiungete mezzo cucchiaino di curcuma insieme  alle altre spezie.



Shami kabob (Crocchette speziate di carne)

Ingredienti:
- 20 g di burro
- 1 cipolla tritata
- ½ cucchiaino di chili in polvere
- 1 spicchio di aglio finemente tritato
- 1 cucchiaio di menta fresca tritata
- 1 pezzetto di zenzero tritato
- 2 pomodori affettati
- 500 g di carne di agnello (o manzo) tritata
- 1 cucchiaio di piselli secchi
- ¼ di tazza di acqua calda
- 2 cucchiaini di secco di limone
- 1 cucchiaino di garam-masala
- 1 cucchiaino colmo di sale
- ½ cucchiaino di curcuma in polvere
- spicchi di limone
- olio per friggere

Ingredienti per la pastella:
- 2 cucchiai di farina di piselli secchi
- 3 cucchiai di latte, un pizzico di sale

Preparazione : Rosolate leggermente nel burro la cipolla, l'aglio, il chili, lo zenzero e le erbe. Unite il sale, la curcuma e, dopo avere ben mescolato, i pomodori. Fate cuocere a fiamma vivace per alcuni minuti, aggiungete la carne, i piselli e, dopo 5 minuti, l'acqua. Portate a bollore, diminuite la fiamma e cuocete altri per 40-50 minuti. Versatevi il succo di limone e il garam-masala, mescolate, schiacciate bene la carne; togliete dal fuoco, lasciate raffreddare, schiacciate ancora e con l'impasto così ottenuto formate crocchette di grossezza conveniente. Preparate  la pastella mescolando la farina di piselli, il latte e il sale. Rivestite le crocchette e friggetele in poco olio, a calore medio, fino a che sono ben dorate e croccanti. Passatele su un pezzo di carta assorbente per eliminare l'unto in eccesso. Servite calde con a parte gli spicchi di limone.



Sabzi Ki Curry (Verdure al curry)

Ingredienti per 4 persone:
- 2 patate
- 2 carote
- 1 rapa
- 1 grossa cipolla affettata
- 125 g di piselli
- 1 spicchio d'aglio
- 1 cucchiaio di coriandolo in polvere
- 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
- 1 cucchiaio di haldi
- 1 cucchiaino di zenzero in polvere
- ½ cucchiaino di cumino in polvere
- 50 g di concentrato di pomodoro
- 15 g di cocco in polvere
- succo di limone
- olio

Preparazione : Tagliate a pezzi le patate, le carote, la rapa e lessate parzialmente con i piselli. Soffriggete la cipolla fino a che diventa dorata e poi aggiungete l'aglio. Dopo un minuto aggiungete le spezie e friggete a fuoco forte. Aggiungete il pomodoro con un po’ d'acqua per ottenere un sugo denso. Cuocete a fuoco lento per 20 minuti, poi aggiungete il cocco e le verdure, ultimando la cottura. Aggiungete alla fine il succo di limone.



Vindaloo di pollo India

Ingredienti:
- 500 g di piccole patate non sbucciate
- 3 spicchi d'aglio
- ½ cucchiaino di chili in polvere
- 2 cucchiaini di sale
- 3 cipolle
- 2 cucchiai di erbe fresche tritate
- 2 cucchiaini di garam-masala
- ½ cucchiaino di zenzero in polvere
- 2 cucchiai di aceto
- 1 pollo di un kg
- 110 g di burro
- ½ cucchiaino di curcuma in polvere
- 3-4 pomodori affettati
- 2 tazze d'acqua calda

Preparazione : Bollite le patate senza sbucciarle; toglietele dal fuoco a metà cottura, fatele raffreddare, pelatele, tagliatele a metà, tenetele da parte. Tritate insieme cipolle, aglio, erbe; mettete il tritato in una ciotola, unitevi il garam-masala, lo zenzero, il chili, il sale, l'aceto e mescolate bene. Versate metà di questo impasto sul pollo, che avrete tagliato a pezzi e disossato; mescolate bene e lasciate marinare per 2 ore. In una larga casseruola fate soffriggere nel burro la metà rimanente del misto di odori e spezie. Unitevi la curcuma e i pomodori, soffriggete qualche minuto ancora; aggiungete il pollo, mescolate bene, fate rosolare per 10 minuti. Bagnate con l'acqua calda, portate a bollore, coprite, diminuite la fiamma e cuocete finchè il pollo è quasi tenero. Unite le patate e terminate la cottura aggiungendo se necessario un po' d'acqua. Servite caldo.



Pollo Tandoori – Murgh Tandoori

Ingredienti:
- 1 pollo tagliato a pezzi
- 300 ml di yogurt, tipo greco
- peperoncino rosso in polvere
- 1 cucchiaio di succo di limone
- zenzero in polvere
- 3 spicchi d' aglio
- 2 cucchiaini di paprika
- pepe nero
- olio di semi
- sale

Preparazione : Pestate gli spicchi d'aglio in modo da ottenere una pastina. Fate delle piccole incisioni sulla carne del pollo con un coltello affilato, rigirate il pollo sul sale e strofinatevi la pasta d'aglio, poi posatelo in una terrina. In una ciotola mescolate bene tutti gli altri ingredienti, poi ricoprite i pezzi di carne. Lasciate marinare il tutto per una notte. Dopo circa 10/12 ore prendete i pezzetti di pollo e posateli in una pirofila. Lasciateli cuocere in forno molto caldo (200 gradi) per circa 3/4 d'ora, rigirandoli e ungendoli di tanto in tanto.



Muttar Pulao - Riso Pulao

Ingredienti:
- 1 tazza di riso
- 20 g di burro
- cannella
- chiodi di garofano
- semi di cumino
- 1 tazza di piselli freschi
- sale

Preparazione : In un'ampia casseruola fate ammorbidire il burro, poi unitevi un pezzetto di cannella, 3 chiodi di garofano e un pizzico di semi di cumino. Lasciate rosolare il tutto a fuoco basso per qualche minuto. Unitevi il riso e fatelo tostare, poi aggiungete i piselli, un pizzico di sale e fate rosolare il composto per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno. Sempre mescolando, bagnate il tutto con acqua bollente. Lasciate cuocere per circa 30/40 minuti col coperchio e a fuoco basso. Servite caldo.



Tarkari ka raita - Verdure miste allo yogurt

Ingredienti:
- 300 ml di yogurt, tipo greco
- 3 pomodori
- 1 etto di ravanelli
- 2 gambi di sedano
- 1/2 cetriolo, a cubetti
- 2 carote
- 1 cipolla bianca
- 1 patata
- prezzemolo
- sale e pepe nero macinato

Preparazione : Fate bollire la patata. Nel frattempo mondate e lavate tutte le verdure, tagliatele a pezzettini e versatele in una insalatiera. Sbattete lo yogurt fino a che non diventa cremoso, unitelo alle verdure e condite con un pizzico di sale e pepe. Lasciate riposare in frigorifero per un'oretta, infine decorate col prezzemolo.



Garam-masala - Mistura di varie spezie

Ingredienti:
- 12 grossi cardamoni
- 7 g di cannella in polvere
- 8 g di chiodi di garofano
- 30 g di semi di coriandolo
- 30 g di grani di pepe nero
- 20 g di semi di cumino

Preparazione : Spellate i cardamoni, versateli in un macinino con gli altri ingredienti senza la cannella. Macinate il tutto finemente, poi aggregate la cannella, mescolate bene e conservare in un vasetto a chiusura ermetica. Questo preparato di varie spezie e' usato in molte ricette.

 

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.