Tour: Filippine il Nord Cebu e Bohol

Tipologia : viaggio nelle Filippine con Manila, il Nord con Banaue e Sagada e le isole di Cebu e Bohol.
Durata : 16 gg / 13 notti

Codice : PHTC1602
Partenze individuali : tutti i giorni, minimo 2 persone.
Partenze di gruppo : non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità : tutto l'anno.

 

 

 

 

Introduzione : Le Isole Filippine sono un variegato arcipelago composto da più di 7000 isole, ricco di spiagge di sabbia fine e bianchissima, palme, foreste, colline, risaie, montagne, flora e fauna tropicale. Un insieme di meraviglie che ne fanno il paese più colorato e divertente dell’Asia. Grazie alla simpatia contagiosa delle persone alle Filippine c’è sempre un occasione di fare festa, ai filippini infatti piace sorridere, ballare e cantare, rendendo questi aspetti parte integrante del loro stile di vita. La presenza di molte destinazioni tropicali, l’incrocio fra diverse culture, una società gioiosa, un’agricoltura prospera, una ricca cucina locale e una predisposizione naturale per l’ospitalità, sono solo alcuni degli ingredienti che rendono un viaggio nelle Filippine qualcosa di speciale e indimenticabile. La natura è considerata una delle attrazioni principali del paese. Un'altra isola caratteristica è la provincia di Bohol, qui si può scoprire la tranquilla vita di campagna delle Filippine, oltre a spiagge di incredibile bellezza, il particolare paesaggio delle "Chocolate Hills" e il centro dedicato alla conservazione del piccolo primate chiamato Tarsier. Qui si potranno trovare anche delle belle spiagge, dove è possibile godersi quello che è l’immaginario del paradiso tropicale, tra palme, sabbia bianca e mare smeraldo.

1° giorno : Italia – Volo
Partenza dall’Italia con volo di linea. Pernottamento a bordo.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Arrivo a Manila
Arrivo all’aeroporto internazionale Ninoy Aquino di Manila, assistenza della nostra guida e successivo trasferimento in hotel per il check-in.
Pasti : -/-/-

3° giorno : Manila - Visita della Città
Dopo la colazione in hotel si farà un tour nel centro Culturale delle Filippine, vicino alla baia di Manila. Visita del parco Rizal, dove l’eroe nazionale filippino fu giustiziato e poi proseguimento verso il forte Santiago, sede del governo spagnolo durante il XVII secolo. Più tardi visita alla cattedrale di Manila, alla Casa Manila (in stile casa coloniale del XVII secolo), alla chiesa di San Augustin e al museo annesso. Il tour comprenderà anche una visita al distretto degli affari Makati City ed una breve tappa a quello che in passato fu il primo aeroporto internazionale di Manila. Dopo il tour, cena in un ristorante locale, dove potrete apprezzare la cucina filippina originaria della provincia di Pampanga, conosciuta come la capitale culinaria delle Filippine. Serata libera, con possibilità di fare acquisti nei negozi. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/-

4° giorno : Manila - Bacolor – Baguio
Partenza per Bacolor, situata nella Provincia di Pampanga, guidando per 2 ore sulla North Expressway. Bacolor è una delle numerose città e villaggi che vennero distrutti dall’eruzione del Monte Pinatubo, nel giugno del 1991. Visita del villaggio e della Basilica, sepolti per ¾ sotto il lahar, una colata di fango; i tetti delle case sono ancora visibili sotto il lahar. L’ira del Monte Pinatubo continua a gettare scompiglio tra la popolazione locale, quando ogni anno si verificano i monsoni e la pioggia causa la formazione di nuovi lahar che si sovrappongo a quelli vecchi. La popolazione si è adattata all’attività del vulcano, costruendo case su palafitte alte diversi metri. Proseguimento verso Baguio, città situata nella Provincia di Benguet e definita la capitale estiva delle Filippine, attraversando la Cordigliera a 1500 m di altitudine. Si tratta di un percorso di circa 4 ore, in un sali e scendi di strade di montagna. Check-in in hotel e, nel pomeriggio, visita alla città di Baguio. Visita al parco Burnham, il parco Mines View, Camp John Hay, la cattedrale di Baguio, il villaggio di Tam-Awan con le sue capanne Ifugao e Kalinga, mostre d’arte locale e mercato, il villaggio di Woodcarver ed il negozio Saint Louis Filigree. Tempo permettendo, visita alla galleria d’arte dell’artista BenCab. Il museo è costituito da diverse gallerie, dove possiamo vedere la collezione permanente dell’artista nazionale Benedicto Cabrera (BenCab), con i suoi dipinti e la sua raccolta di arte indigena della Cordigliera; inoltre sono presenti i lavori di maestri dell’arte filippina ed artisti contemporanei. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

5° giorno : Baguio – Sagada
Dopo la colazione in hotel partenza per Sagada, situata nella Mountain Province, passando attraverso la valle La Trinidad. Sosta a Bell Church, dove è possibile pregare per la propria sorte e salute. Il viaggio panoramico che sale lungo la strada Halsema, detta anche Mountain Trail, offre la possibilità di ammirare viste mozzafiato sui terrazzamenti coltivati a riso della tribù Benguet; inoltre sarà possibile vedere bellissimi scenari sui villaggi situati nelle valli sottostanti. Arrivo a Sagada. Visita a questa caratteristica città con i suoi pini torreggianti, le bare sospese sulle rupi, le caverne utilizzate come tombe dai nativi del luogo, le eccezionali rupi calcaree e le impressionanti cascate. Altre notevoli destinazioni sono le cascate di Bomod-ok e Bokong, il lago Danum e i negozi di Weaving. Sono presenti anche dei percorsi facili per raggiungere alcune zone sopraelevate. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in guesthouse.
Pasti : C/-/C

6° giorno : Sagada – Bontoc – Banaue
Colazione e partenza per Bontoc, percorrendo la ventosa Mountain Trail. Bontoc è il capoluogo e crocevia della Mountain Province. Visita al museo Bontoc, che fu fondato dalle suore belghe, ormai presenti sul territorio da molti decenni. Il museo è costituito da quattro stanze dove sono esposti artefatti e fotografie in bianco e nero, e da una parte occupata da una riproduzione di un tipico villaggio completo di case. Arrivo nel pomeriggio a Banaue, situata nella Provincia di Ifugao. Lo spettacolo è mozzafiato: intere montagne coperte di terrazzamenti coltivati a riso, costruiti migliaia di anni fa dalla tribù Ifugao rimodellando a mano i pendii delle montagne con il solo aiuto di utensili di pietra. I terrazzamenti della Cordigliera filippina sono antiche strutture costruite tra i 6.000 e i 2.000 anni fa dall’uomo che non aveva molti utensili a sua disposizione, sono dislocati nelle province di Apayao, Benguet, Mountain Province e Ifugao. Quelli di Banaue furono scavati oltre 2000 anni fa sulle montagne dell’isola di Louzon nelle Filippine a 1500 metri di altezza, nel 1995 sono stati inseriti tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO, ancora oggi vengono utilizzate per la coltivazione del riso e di alcuni tipi di verdura, anche se le nuove generazioni preferiscono usarla a fini turistici. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

7° giorno : Banaue
Dopo la colazione, escursione nei dintorni di Banaue. Questo è uno dei posti migliori, sull’isola di Luzon, dove è possibile osservare gli spettacolari terrazzamenti coltivati a riso e il modo di vivere della popolazione di Ifugao. Durante il percorso su automezzi jeep verranno fatte delle soste per godere della panoramica e poi proseguimento verso il villaggio di Banga-an. Si potrà vedere la popolazione locale e per i viaggiatori più sportivi sarà possibile fare un’escursione verso Batad, dove si può ammirare un anfiteatro di terrazzamenti coltivati a riso e una magnifica cascata immersa in un panorama ussurreggiante. Nel pomeriggio sarà possibile fare ulteriori escursioni per raggiungere i villaggi che circondano la zona dell’hotel. Visita al tradizionale mercato. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

8° giorno : Banaue – Manila
Colazione in hotel e partenza per Manila, passando per la Philippine-Japan Friendship Highway. Proseguimento attraverso la pianura centrale dell’isola di Luzon, la più grande estensione di coltivazioni di riso nelle Filippine. Arrivo a Manila, check-in e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

9° giorno : Manila – Volo - Cebu
Colazione in hotel e successivo trasferimento in aeroporto per il volo verso Cebu. Arrivo all’aeroporto internazionale Mactan-Cebu, dopo circa un’ora di viaggio. Cebu viene a volte chiamata la Città Regina del Sud ed ospita la Croce di Magellano, voluta dall’esploratore portoghese quando sbarcò sull’isola nel 1521. Cebu è strategicamente situata nell’arcipelago delle Visayas ed in passato fu un importante centro di scambi per molti mercanti. Il canale che separa l’isola di Cebu dall’isola di Mactan è sufficientemente ampio da permettere il passaggio delle navi merce, mentre la presenza dell’isola di Mactan protegge Cebu da vento e forti correnti. Negli ultimi trent’anni la città di Cebu è diventata un’importante destinazione turistica. Molte strutture per divertimenti e resort di lusso sono sorti sfruttando le attrattive naturali del posto. Protetta dalle isole di Negros, Panay, Leyte, Samar e Bohol, Cebu è caratterizzata da un clima tropicale ed acque cristalline. Le isole vicine, circondate da coralli e spiagge di sabbia bianca invogliano ad un visita esplorativa. Cebu non attrae solo gli amanti della vita da spiaggia; infatti la città è anche un importante scalo e centro d’affari. La metropoli ha un fascino cosmopolita combinato con la bellezza di un’isola: hotel lussuosi, servizi legati alle attività sportive, centri commerciali, ristoranti, casinò e campi da golf offrono ogni sorta di passatempo. Dall’altra parte dello Stretto di Cebu si trova l’isola di Bohol, una terra misteriosa ricca di formazioni rocciose, foreste lussureggianti e barriere coralline. Pernottamento in resort.
Pasti : C/-/-

10° giorno : Cebu
Colazione in resort. Una giornata intera per rilassarsi a Cebu. Pernottamento in resort.
Pasti : C/-/-

11° giorno : Cebu City tour – Traghetto – Tagbilaran, Isola di Bohol
Colazione in resort. Visita alle numerose attrattive storiche di Cebu: Monumento di Lapu-Lapu, Croce di Magellano, Basilica Minore del Santo Niño. Proseguimento attraverso il quartiere residenziale Beverly Hills e visita al Tempio Taoista Cinese. Nel Forte di San Pedro ci sarà una degustazione di frutta del luogo. Visita in un’azienda di artigianato e in un mobilificio, dove i prodotti creati vengono esportati in Europa e negli Stati Uniti. Infine, visita ai negozi di artigianato locale e al mercato Carbon dove sarà possibile mercanteggiare sui prodotti. Dopo il tour in città, pranzo in un ristorante locale, dove sarà possibile gustare il Lechon di Cebu, il maialino arrostito e speziato, e la birra di San Miguel. Accompagnamento musicale eseguito da musicisti ciechi. Dopo il pranzo, trasferimento al porto di Cebu per un giro su traghetto in direzione di Tagbilaran, città portuale situata sull’isola di Bohol. Arrivo a Tagbilaran e trasferimento in resort. Bohol è un’isola situata a sud-est di Cebu, in mezzo alle Filippine. Quest’isola è un paradiso naturale e le Chocolate Hills, sono un notevole esempio di carsismo. Si tratta di un insieme di colline emisferiche o coniche, più di mille, così chiamate perché nella stagione secca l’erba che le ricopre diventa di un colore marrone cioccolato. Lungo la costa si possono trovare piccole baie e spiagge dalla sabbia bianca. Qui si trovano fra i più bei luoghi della regione dove fare immersioni subacquee. L’isola di Bohol è abitata anche dal tarsio, un piccolo primate insettivoro dalle abitudini notturne. La provincia di Bohol fu la prima nel sud-est asiatico a ricevere la certificazione ISO 1401 nel 2004, per il suo sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività. Pernottamento in resort.
Pasti : C/P/-

12° giorno : Isola di Bohol – Visita del Philippine Tarsier Sanctuary
Colazione in resort. Partenza per Corella, nella provincia di Bohol, dove si trova il Philippine Tarsier Sanctuary, una riserva dove vive il Tarsio delle Filippine. Visita nell’area protetta, dove vive il piccolo primate. Quest’animale è delle dimensioni di un pugno umano, con grandi occhi per la visione notturna ed un coda pari a 2/3 del corpo. Partenza per un tour attraverso le piantagioni di piante da cocco, le palme nipa ed i campi di riso, fino ad arrivare alle Chocolate Hills. Salita per una vista panoramica di questo paesaggio spettacolare, costituito da più di mille colline ricoperte d’erba. Queste colline di calcare assumono un colore marrone durante la stagione secca, facendole assomigliare ad una distesa di Hershey’s Kisses, i famosi cioccolatini statunitensi. Partenza per il fiume Loboc ed attraversamento tramite imbarcazione. Pranzo in stile locale durante la crociera sul fiume Loboc. Intrattenimento durante il pranzo con danze e canzoni locali eseguite sulla riva del fiume. Sosta alla chiesa di Baclayon, con il suo museo annesso. Rientro e pernottamento in resort.
Pasti : C/P/-

13°-14° giorno : Isola di Bohol
Colazione in resort e giornata libera. Pernottamento in resort.
Pasti : C/-/-

15° giorno : Tagbilaran, Isola di Bohol – Volo – Manila - Volo
Colazione in resort. Trasferimento nell’aeroporto San Jose di Tagbilaran e rientro a Manila. Arrivo all’aeroporto internazionale Ninoy Aquino di Manila e partenza per l’Italia.
Pasti : C/-/-

16° giorno : Italia
Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti : -/-/-


Tariffe

Quota di partecipazione :

 

€ 3.120

€ 2.580

Valida fino al 31MAR2018

 

2-3 persone

4-6 persone

Cambio euro / dollaro usd

1,10

 

 

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con servizi ad uso esclusivo.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Assistenza aeroportuale arrivo/partenza
- Trasferimenti come da programma in mezzi privati con A/C e autista
- Pernottamenti in hotel come indicato in tabella a fondo pagina, sistemazione in camera doppia
- Volo interno Manila-Cebu, franchigia bagaglio 15 kg valigia + 7 kg di bagaglio a mano
- Traghetto veloce Cebu-Bohol, sono disponibili posti a sedere
- Volo interno Bohol-Manila, franchigia bagaglio 15 kg valigia + 7 kg di bagaglio a mano
- Pasti come indicato sul programma
- Guida parlante inglese e guide locali per la visita del Nord a Banaue e Sagada
- Ingressi nei luoghi indicati sul programma
- Assistenza in loco di personale qualificato

La quota non include:
- Volo internazionale, verrà cercata la miglior soluzione al momento della richiesta
- Tasse aeroportuali voli interni, da pagare in loco
- Eventuali altre Tasse ambientali, da pagare in loco
- Early chech-in e late check-out negli hotel
- Pasti non indicati
- Bevande
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
- Supplemento camera singola, su richiesta
- Supplemento servizi a terra altissima stagione (Natale, Capodanno, Pasqua ed altre festività), da comunicare
- Supplemento cenone di Natale e/o Capodanno, da comunicare

Sistemazioni alberghiere

 

Cat.     Hotel previsti o similari        Località          Notti

4*        The Henry Hotel                     Manila              3
4*        Baguio Burnham Suites           Baguio              1
2/3*     Masferre Inn                          Sagada             1
2/3*     Banahue Hotel                        Banaue             2
5*        Crimson Resort & SPA              Cebu                2
4*        Bellevue Resort & SPA              Bohol               4

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.