Tour: Musandam e i Tesori del Sultanato

Tipologia : viaggio culturale del Sultanato di Oman con visita a Muscat, Nizwa, Wahiba Sands, Sur ed estensione nella Penisola del Musandam.
Durata
: 12 gg / 10 notti

Codice : OMTC1207
Partenze individuali : tutti i giorni.
Partenze di gruppo : non effettuate.
Stagionalità : Il periodo con temperature più miti va da settembre ad aprile; tuttavia il viaggio è effettuabile tutto l’anno.

 

 

 

Introduzione : Un tour culturale del Sultanato dell'Oman con estensione nella penisola del Musandam. Il viaggio inizia da Muscat con la visita dell’imponente Moschea del Sultano Qaboos e della parte vecchia della città dove è situato il mercato della frutta, del pesce e il souk Muttrah, il palazzo del Sultano e i forti portoghesi del XVI secolo di Jalali e Mirani. Successivamente con un volo si raggiunge Khasab capoluogo della Penisola del Musandam. Questa località è stata un punto strategico fin dall'antichità per il controllo della navigazione delle merci nel golfo d'Arabia. E' prevista la visita della cittadina di Khasab, dei monti che la circondano, e la navigazione a bordo di un dhow tradizionale tra i fiordi di questa regione denominata la Norvegia d'Arabia dove è possibile avvistare numerosi animali quali, cormorani, tartarughe giganti, delfini e innumerevoli specie di pesci. Con un volo si rientra successivamente a Muscat per proseguire con il circuito classico dell’Oman che tocca Nizwa, meglio conosciuta come la "perla dell’Islam" e nota per il suo antico forte dalla singolare forma circolare; il Wahiba Sands, una immensa distesa di dune di color arancione alcune con un’altezza di più di 100 metri che si estendono dal Nord al Sud del paese; la città portuale di Sur, racchiusa in una scenografica baia naturale dove si potranno osservare i dhow, le tipiche imbarcazioni locali; la riserva delle Tararughe di Ras Al Jinz e le magnifiche spiagge di sabbia bianca lungo il litorale che da Sur porta a Muscat.

1° giorno : Italia – Volo – Muscat
Partenza dall’Italia con volo di linea. Arrivo al “Seeb international Airport” di Muscat, assistenza da parte del personale locale, trasferimento in città e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Muscat city tour
Dopo la prima colazione, incontro con la guida e inizio del tour della città. Come prima meta il "Natural History Museums" ricco di reperti fossili della flora e fauna locale; proseguimento per la visita della Grande Moschea del Sultano Qaboos, recentemente costruita e aperta anche ai non islamici. Questa costruzione è una delle perle del viaggio, in quanto ricca di preziosi tappeti iraniani, enormi lampadari in cristallo, marmi di Carrara e caratterizzata da un ordine, pulizia e religioso silenzio. Si continua in direzione del palazzo del Sultanato Al Alam Palace e i forti portoghesi del XVI secolo di Jalali e Mirani. L’ultima visita della giornata prima del relax serale è al souq Muttrah, uno dei più antichi del paese formato da un labirinto di vicoli coperti di tettoie e illuminato da lanterne, con centinaia di botteghe ricche di monili d’argento, spezie, tessuti, pietre e oggetti di antiquariato. Rientro in hotel. Pernottamento.
Pasti : C/-/-

3° giorno : Muscat - Volo - Khasab city tour
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto. Arrivo all’aeroporto di Khasab in mattinata. Incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della cittadina capoluogo della regione con il forte di costruzione portoghese e il villaggio di Qadah con le pitture rupestri di Wadi Tawi. Rientro in hotel. Pernottamento.
Pasti : C/-/-

4° giorno : Crociera nei fiordi della penisola del Musandam
Dopo la prima colazione trasferimento al porto e imbarco su di un dhow, grosso e caratteristico battello in legno, usato in questi mari come nave da trasporto e da pesca. Inizio della navigazione tra i fiordi e altri isolotti rocciosi, visitando un villaggio beduino di pescatori. Si prosegue poi per il fiordo di Khawr Sham caratterizzato da alte pareti rocciose che cadono a picco nel mare; al suo interno si trova Telegraph Island famosa perché gli inglesi installarono una stazione telegrafica già all’inizio del secolo, come “ponte” verso l’India, data la sua posizione isolata e strategica. All’isola si può nuotare e fare snorkeling. Il mare è ricchissimo di pesci. Fine della crociera verso le ore 16:00, trasferimento in hotel e tempo a disposizione. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/-

5° giorno : Khasab - Jebel Harim – Khasab
Dopo la prima colazione partenza per l’escursione al Jebel Harim, la più alta vetta della penisola del Musandam (2.087 metri). Da qui è possibile ammirare una vista sulla catena dell'Hajar, alcuni antichi insediamenti beduini e il Parco di Khalidaya. Queste montagne sono ricche di fossili e testimonianze di milioni di anni fa. Sulla via del ritorno sosta al fiordo Khor Najd da dove si gode di una vista spettacolare sull'oceano indiano. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/-

6° giorno : Khasab - Volo – Muscat
Dopo la colazione partenza con volo per Muscat. Arrivo all’aeroporto internazionale di Seeb. Trasferimento presso l’hotel. Sistemazione nelle camere riservate e tempo a disposizione. Pernottamento.
Pasti : C/-/-

7° giorno : Muscat – Nizwa – Bahla – Jabrin – Tanuf - Nizwa (260 Km)
Dopo la colazione partenza per Nizwa, antica capitale dell’Oman ai tempi della dinastia “Julanda” nel VI e VII secolo. Nizwa oggi è una delle principali attrazioni turistiche del paese grazie ai suoi palazzi storici e la sua imponente fortezza. Visita alla fortezza caratterizzata dall’enorme torre conica costruita nel XVII secolo dall’ Imam Sultan Bin Saif Al Ya’aruba per difendere la strada che portava verso l’interno e che ancora oggi domina l’intera area. Per poter godere della magnifica vista della città consigliamo di salire sulla torre attraverso la stretta scala interna sbarrata da una solida porta di legno e metallo. Dopo la fortezza è prevista la visita al souq di Nizwa, rinomato per i tipici pugnali “Khanjar” preziosamente intagliati e decorati a mano e per le terrecotte. Qui al venerdì, in un’atmosfera unica, ha luogo la vendita all’asta di bovini e capre. Successivamente partenza per il forte di Jabrin, dove la maggior parte dei soffitti è decorata con splendidi dipinti con motivi islamici. Lungo la strada breve sosta per ammirare il forte di Bahla, dichiarato patrimonio mondiale dall’UNESCO. Arrivo a Jabrin per la visita del castello, costruito nel XVII secolo, divenuto sede della cultura omanita è considerato il più bello tra i forti del paese. La costruzione di questo castello fu pensata in maniera eccellente e il panorama di cui si può godere salendo sulla cima del palazzo è davvero impressionante. L’ultima visita della giornata è riservata alle rovine di Tanuf, antico villaggio dove le abitazioni sono costruite con il fango. L'area è rinomata anche per le sue sorgenti termali dove si possono vedere i “Falaj”, l’antico sistema di irrigazione a canali ancora oggi in funzione. Successivamente rientro in hotel. Pernottamento.
Pasti : C/-/-

8° giorno : Nizwa – Misfah - Al Hamra – Jabel Shams – Nizwa (190 Km)
Dopo colazione partenza per il villaggio di Misfah. Questo antico insediamento è situato sulle montagne ed è caratteristico per le tipiche case arroccate sulle rocce e per i “Falaj”. Proseguimento per raggiungere il villaggio Al Hamra dove si potranno osservare le antiche case costruite con il fango e l’immenso palmeto. Continuazione delle visite in auto 4x4 per raggiungere il Jebel Shams (Montagna del Sole), che con i 3075 metri è la cima più alta dell’Oman. In passato il nome di questa montagna era Jabel Al Qanat, quest’area è conosciuta anche per la produzione di tappeti e tessuti in lana con dei caratteristici colori. Nei pressi si potrà osservare in tutta la sua maestosità il Wadi Ghul, spettacolare e profondo canyon nella catena montuosa. Tempo a disposizione per un pranzo a pic-nic. Nel pomeriggio rientro a Nizwa. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

9° giorno : Nizwa – Sinaw – Ibra – Wahiba Sands (Km 230)
Dopo colazione partenza verso sud est in direzione del villaggio beduino di Sinaw, breve visita e proseguimento per Ibra. Tempo a disposizione per un pranzo in ristorante locale. Successivamente partenza per raggiungere Bidiyah, località da dove con l’aiuto di auto 4x4 si entra nel Wahiba Sands per raggiungere il campo del deserto. Il Wahiba Sands, spesso descritto come il “mare di sabbia”, è una immensa distesa di dune di color arancione alcune con un’altezza di più di 100 metri che si estendono dal Nord al Sud del paese. Questo deserto è anche la casa delle tribù beduine famose per la loro ospitalità e per la loro conoscenza del territorio. Dopo un breve jeep tour tra le dune arrivo al campo. Cena al campo e, tempo permettendo, serata sotto le stelle. Pernottamento.
Pasti : C/-/C

10° giorno : Wahiba Sands – Wadi Bani Khalid – Ras Al Hadd – Turtle Beach (200 Km)
Dopo colazione un’ ultima escursione tra le dune segna l’addio a questi scenari desertici, per aprire la vista ad un’ autentico paradiso: il Wadi Bani Khalid, caratterizzato da un’oasi di acqua fresca corrente e rigogliosa vegetazione di piantagioni di datteri. Proseguimento per raggiungere la località marina di Ras Al Hadd, situata sulla congiunzione del Mar Arabico e il Golfo di Oman. Dopo la posa dei bagagli tempo a disposizione. In tarda serata partenza per la “Turtle beach” di Ras Al Jinz per osservare la posa delle uova delle tartarughe marine (non è sempre garantito questo fenomeno naturale). Rientro a Ras Al Hadd e pernottamento in campo/hotel.
Pasti : C/-/-

11° giorno : Ras Al Hadd - Sur – Wadi Shaab – Quriyat – Muscat (220 Km) – Volo
Dopo la colazione, partenza per Sur, capoluogo della Regione di Ash Sharqiyah e importante porto usato fin dall’antichità per i commerci con l’Africa Orientale. Proseguimento lungo la costa per raggiungere Wadi Shaab (Burrone fra le Scogliere). Dopo una breve sosta costeggiando le spiagge di sabbia bianca si avrà la possibilità di sostare per un bagno nelle acque cristalline del golfo di Oman. Tempo a disposizione per un pranzo a pic-nic. Proseguimento verso nord dove splendidi scorci naturali accompagneranno la scoperta del golfo con le sue pure acque blu e le spiagge incontaminate. Oltre il porto di Quriyat si ammira la torre di guardia eretta nel 1635. Si continua lungo il percorso accidentato, a volte sfiorando il mare, seguendo le insenature fino ad arrivare a Muscat. Trasferimento all’aeroporto internazionale di Seeb. Imbarco sul volo internazionale in partenza per l’Italia.
Pasti : C/-/-

12° giorno : Italia
Arrivo all’aeroporto previsto e fine dei nostri servizi.
Pasti : -/-/-

 

 

Tariffe

 

GUIDA PARLANTE IN INGLESE

Quota di Alta Stagione

 

€ 2.816

€ 2.391

€ 2.518

€ 2.371

Quota di Bassa Stagione

 

€ 2.778

€ 2.364

€ 2.423

€ 2.307

Valida fino al 30SET2015

 

2 persone

4 persone

6 persone

8 persone

Cambio euro / dollaro usd

1,30

 

 

 

 

GUIDA PARLANTE IN ITALIANO

Quota di Alta Stagione

 

€ 3.006

€ 2.486

€ 2.644

€ 2.466

Quota di Bassa Stagione

 

€ 2.978

€ 2.463

€ 2.562

€ 2.384

Valida fino al 30SET2015

 

2 persone

4 persone

6 persone

8 persone

Cambio euro / dollaro usd

1,30

 

 

 

 

Alta Stagione = 1OTT2014 – 30APR2015
Bassa Stagione = 1MAG2015 – 30SET2015

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con servizi ad uso esclusivo.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Volo di linea Oman Air/Qatar/Swiss da Milano e Roma in classe L, tasse aeroportuali escluse
- Franchigia bagaglio 20 kg.
- Assistenza in aeroporto (arrivo/partenza)
- Trasferimenti a Muscat con auto/minibus privati con A/C
- Trasferimenti durante il tour con auto 4x4 (massimo 4 passeggeri per auto)
- Sistemazione negli hotel indicati in camera doppia
- Trattamento pasti come indicato nel programma di viaggio
- Guida/autista parlante inglese o italiano durante il tour in Oman
- Guida/autista parlante inglese durante il tour nel Musandam
- Ingressi ai siti e musei indicati nel programma
- Volo Muscat/ Khasab /Muscat
- Assistenza in aeroporto a Khasab (arrivo/partenza)
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto a Khasab
- 1/2 giornata per la visita della cittadina di Khasab
- 1 giornata di navigazione in dhow tra i fiordi dl Musandam con pranzo e soft drink
- 1 giornata di visita del Jebel Harim in fuoristrada (3-4 passeggeri per auto) con pranzo a picnic
- Ingressi ai siti indicati
- Guida/autista parlante inglese nel Musandam

La quota non include:
- Tasse aeroportuali voli internazionali, circa 240 euro (tariffa da confermareall'emissione del biglietto)
- Visto d’ingresso fino a 9 giorni 5 Rial Omaniti (circa 10 euro); da 10 a 30 giorni 20 Rial Omaniti (circa 40 euro), si ottiene all’arrivo in aeroporto
- Pasti e bevande dove non menzionati
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
- Sistemazione in camera singola, su richiesta
- Supplemento volo, da comunicare in base alla disponibilità della classe aerea
- Supplementi hotel e cenoni obbligatori nei periodi Natale e Capodanno, da comunicare

 

Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari                                 Località           Notti

4*        Muscat Holiday Hotel                                         Muscat              3
3/4*     Golden Tulip / Falaj Daris                                  Nizwa               2
-*         1000 Nites camp                                               Wahiba Sands   1
3*        Ras al Hadd Hotel / Turtle Beach Resort             Ras al Hadd      1
4*        Atana Hotel                                                      Khasab             3

 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.