Tour: Gran Tour del Sultanato di Oman

Tipologia : viaggio dell’Oman in fuoristrada con visita di Muscat e baia di Sur, il deserto del Wahiba Sands, i forti e le montagne di Nizwa, l'isola di Masirah, Salalah e il Dhofar.
Durata
: 12 gg / 10 notti

Codice : OMTC1205
Partenze individuali : tutti i giorni, minomo 2 persone.
Partenze di gruppo : non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità : Il periodo con temperature più miti va da settembre ad aprile; tuttavia il viaggio è effettuabile tutto l’anno.

 

 

 

Introduzione : Un tour completo del Sultanato di Oman, tra magnifici paesaggi, la storia e le tradizioni. Scopriremo l’Oman centrale con la capitale Muscat, i forti e le montagne di Nizwa, il deserto del Wahiba Sands e il sud con la regione del Dhofar. Il viaggio inizia con l’arrivo a Muscat, splendida capitale del Oman dove si può ammirare l’imponente Moschea del Sultano Qaboos, il Palazzo Reale circondato da stupendi giardini fioriti e il souk di Muttrah. Si parte poi per un tour privato in Oman, utilizzando il comfort e la sicurezza delle nostre auto 4x4, che consentono di godere appieno le straordinarie bellezze dell’Oman. La prima città è Nizwa, antica capitale del paese e conosciuta come la Perla dell’Islam, dove si trova un antico Forte dalla forma circolare; si viaggia poi verso sud per scoprire i colori del deserto del Wahiba Sand, qui si trascorre una fantastica nottata in un campo tendato. Lasciate le dune del deserto si passa ai panorami del Golfo di Oman l'isola di Masirah e la baia di Duqum. Il viaggio prosegue per la scoperta della regione del Dhofar, ricca di storia come testimoniano le rovine della città medievale di Zufar, attualmente conosciuta come Salalah, sviluppatasi tra il X e XV secolo come centro delle rotte commerciali. Regione nota per le sue lussureggianti vallate, piantagioni tropicali e per le boscose montagne, il dolce profumo dell’incenso e della leggendaria Regina di Sheba (Saba). L’itinerario prevede anche la visita alla sede degli scavi dell'Università di Pisa alle rovine dell'antica Samhuram, una città con templi, palazzi, quartieri abitativi e possenti mura di difesa che fu capitale nel commercio d'incenso e centro di riferimento per tutta la Penisola Arabica.

1° giorno : Italia – Volo
Partenza dall’Italia con volo di linea.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Muscat – Visita della città
Arrivo all’aeroporto di Muscat. Dopo il controllo dell’immigrazione e il ritiro del bagaglio, si prosegue verso l’uscita degli arrivi dove il nostro rappresentante vi assisterà per salire sul minibus diretto in hotel. Le camere sono normalmente a disposizione a partire dalle ore 14.00. Fino a quando le camere non sono pronte, gli ospiti possono utilizzare i servizi dell’hotel. Nel pomeriggio, intorno alle 15.30, partenza per il city tour di mezze giornata. Si incomincia con la visita della città vecchia e del Museo Bait Al Zubair. Il museo, in origine una casa privata, venne fondato da un ricco commerciante, che aveva l’hobby della fotografia e di collezionare oggetti antichi. Nel 1998 questa casa diviene un museo, che permette di ammirare la cultura e gli artefatti dell’Oman. Successivamente si prosegue verso il palazzo di Sua Maestà, il Sultano Qaboos. Il palazzo Al Alam Palce è fiancheggiato da due forti di origine portoghese: il Jalali e il Mirani. Il Forte Jalali è stato completamente rinnovato e ora è usato come museo per gli ospiti della famiglia reale. È possibile fotografare queste strutture solo dall’esterna perché la visita al Palazzo e al Forte non è consentita per motivi di sicurezza. Il Muttrah Suq è uno dei suq più antichi dell’Oman. Passeggere per gli stretti vicoli del suq, inebriati dall’odore mistico del legno di sandalo, è un’esperienza che difficilmente si dimentica. Questo è un luogo in cui è possibile comunicare con la gente del luogo e acquistare souvenir per amici e parenti. Dopo aver trascorso qualche tempo al suq, rientro in hotel e pernottamento.
Pasti : C/-/-

3° giorno : Muscat - Nakhal - Wadi Bani Awf - Jabel Shams (250 Km / 6 ore)
Dopo la prima colazione, intorno alle 8, partenza in direzione di Nizwa. Lungo la strada sosta per la visita alla Grande Moschea. La Grande Moschea è una delle più grandi moschee del mondo e può ospitare fino a 20.000 fedeli. La Grande Moschea custodisce bellissime opere d’arte, lampadari e un tappeto unico che copre l’intera sala di preghiera. Per visitare la Moschea, bisogna essere vestiti in modo consono. Non si possono indossare abiti scollati o trasparenti, o pantaloni corti. Le donne devono coprirsi la testa con una foulard. La Grande Moschea è aperta per i turisti dal sabato al giovedì dalle 08:00 alle 11:00. I bambini di età inferiore ai 10 anni non possono visitare la Moschea. Dopo circa mezz’ora di strada, si raggiunge il mercato del pesce e verdura di Barka. Dopo la visita al mercato si prosegue verso Nakhl, che vanta un’antica fortezza di 350 anni e si trova in cima alla roccia. L'area è circondata da piantagioni di datteri. La strada stretta attraversa la città e si snoda fino alle terme, che è anche un famoso luogo di picnic. Dopo aver trascorso un po’ di tempo lì, si prosegue il territorio selvaggio delle montagne del Western Hajar. Si prosegue lungo il famoso Wadi Bani Awf, un bellissimo Wadi nel mezzo di ripide pareti rocciose. Sosta per godere di un pranzo al sacco in un ambiente unico. Si prosegue il viaggio con soste su scogliere mozzafiato, villaggi montuosi di Hat, Bilat Sait. Arrivo a Jebel Shams e visita di Wadi Ghul. Jebel Shams in arabo significa montagna del sole. Il Grand Canyon di Jebel Shams è il più alto dell'Oman e il terzo più alto del mondo. Godetevi il Grand Canyon e camminate per un po’ di tempo sulle montagne respirando l’aria fresca. Cena e pernottamento al Jabel Shams Camp.
Pasti : C/-/C

4° giorno : Jabel Shams - Nizwa (125 Km / 6 ore incluso il tour)
Dopo la prima colazione alle 08:30, partenza per Nizwa, la capitale culturale dell’Oman. Un tempo capitale della "Dinastia Julanda" nel VI e VII secolo d.C., oggi è una delle attrazioni turistiche più popolari del Paese con i suoi edifici storici e il forte imponente. Partenza per Al Hamra, arrivo nel vecchio villaggio e proseguimento per arrivare al Bait Al Safa. Bait Al Safa è un museo locale, realizzato dagli abitanti dei villaggi che espongono gli oggetti come fosse una vetrina dell’Oman. A fina visita si può degustare il caffè e i datteri dell’Oman. In seguito si prosegue fino al grazioso villaggio di Misfah Al Abyeen, uno dei villaggi montuosi, alle pendici delle montagne occidentali di Hajar. La meraviglia architettonica delle case di fango costruite sulla cima delle Rocky Mountain è incredibile. Successivamente si prosegue verso Bahla, uno dei villaggi mistici di Nizwa. A Bahla, è possibile fotografare il magnifico fortino di fango del XII secolo. In seguito, proseguimento verso Jabrin, il più bel castello dell’Oman costruito nel tardo XVII secolo e che divenne sede di una scuola della lingua omanita. Questo castello ha una struttura estremamente ben progettata con spazio per gli ospiti, la camera delle donne, la cucina, la sala riunioni. La maggior parte dei soffitti sono decorati con bellissimi dipinti con motivi islamici. La vista alla cima del castello è davvero affascinante. Rientro a Nizwa and check-in in hotel. Pernottamento.
Pasti : C/-/-

5° giorno : Nizwa - Wadi Bani Khalid - Wahiba Sands (200 Km / 5 ore)
Colazione in hotel e partenza entro le 08:00 per visitare il forte di Nizwa. Il Forte di Nizwa si erge con la sua enorme torre circolare, costruita nel XVII secolo dall’Imam Sultan Bin Saif Al Ya 'Aruba per ragioni difensive. Il forte domina l’intera area, con la città che si è sviluppata attorno all’edificio. L’accesso alla parte superiore avviene attraverso una stretta scala a chiocciola, sbarrata da pesanti porte di legno, tempestate di metallo. Dalla cima della torre si può avere una vista a volo d’uccello su tutta la città di Nizwa. Verso le 09:15 si raggiunge Suq per la visita. Ogni venerdì c’è il mercato del bestiame al suq, dove i venditori di bestiame vendono all’asta i loro bovini. Questo vecchio mercato per i bovini e l’atmosfera è elettrizzante. In tutti gli altri giorni si svolgono normali attività di suq. Ci sono vari bancarelle di verdure, carne, souvenir e spezie. Passeggiata per il suq. Successivamente, lungo la strada verso Wahiba, visita del Wadi bani Khalid. Il Wadi bani Khaled è in netto contrasto con le sabbie di Wahiba in quanto è un’oasi naturale ricca di molta vegetazione. Qui si può godere di una breve passeggiata o di una nuotata nelle acque limpide e verdi di questa oasi naturale (ricordare di portare con sé un asciugamano). Si continua quindi verso il Wahiba sands. Le "Wahiba Sands", spesso descritte come un perfetto esempio di mare di sabbia, sono costituite da vaste dune che corrono da nord a sud, alcune che raggiungono un’altezza di circa 100 metri e sono di colore arancione. I nostri autisti esperti vi accompagneranno in un tour sopra le dune, per provare il brivido della guida su una montagna di sabbia. Dopo aver scalato le dune, visita della casa dei beduini e incontro con le donne beduine per saperne di più sulla loro vita nel deserto. A casa di una loro godetevi il caffè dell'Oman e i datteri e scoprite come fanno queste donne a sopravvivere nel deserto. In serata si assiste a un tramonto spettacolare dalla cima di una delle dune di sabbia. Cena e pernottamento nell’ambiente tradizionale di un campo nel deserto arabo.
Pasti : C/-/C

6° giorno : Wahiba - Asheelah Coast – Masirah (350 Km / 7 ore)
Colazione al campo e poi, entro le 7.00, si lascia il campo per un’esperienza entusiasmante. In un mare di sabbia si attraversa il grande deserto arabo. Si possono incontrare molti insediamenti beduini e gli abitanti del luogo. Si raggiungi quindi la costa meridionale delle sabbie di Wahiba. In alcuni di questi luoghi, la costa dell’oceano incontra direttamente le sabbie del deserto. Si prosegue lungo la strada costiera verso Shanna. Dove, saliti a bordo del traghetto con il veicolo, si attraversa lo stretto per raggiungere l’isola di Masirah, che è lunga 65 km, larga 15 km e dista 45 km dalla terraferma. Ci vorranno circa 2 ore per raggiungere l’isola. All'arrivo nell'isola di Masirah check-in hotel. Serata libera. Pernottamento in Hotel.
Pasti : C/-/-

7° Giorno : Isola di Masirah
Dopo colazione esplorazione dell’isola. Visita di Hiqi, un villaggio di pescatori sulla costa occidentale dell’isola, circondato da sabbia bianca, il villaggio Masirh a Bedu sulla costa sud-est e una piccola oasi nella parte meridionale dell'isola. Il resto della giornata è libero per vivere l’isola in libertà. Pernottamento in hotel a Masirah.
Pasti : C/-/-

8° giorno : Masirah Island - Khaluf - Duqum (200 Km / 6 ore)
Dopo la prima colazione check-out da Masirah Island. Si prende il traghetto di ritorno per Shanna insieme al veicolo. Sbarcati si prosegue lungo la strada e visita di “Filim”, il luogo ideale per gli uccelli migratori. Successivamente visita del "Al Khaluf", una laguna popolata da uccelli migratori. Lungo la strada costiera, si attraversano i piccoli villaggi di pescatori. Più tardi si raggiunge il Duqum, che è uno dei posti più belli dell'Oman, un tempo piccolo insediamento di pescatori. A causa della vicinanza ai siti petrolifero, il villaggio è in fase di rapido sviluppo con la costruzione di un nuovo porto per l’esportazione di petrolio. All’arrivo check-in in hotel, pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

9° giorno : Al Duqum - Ash Shuwaymiyyah - Salalah (260 Km / 6 ore)
Colazione e partenza da Duqum, visita del "giardino roccioso" la formazione rocciosa modellatasi nel tempo grazie alla forza dell’acqua e del vento. Questa è una delle meraviglie naturali del pianeta. La prossima destinazione della giornata sarà a Ras Madarkah. Uno dei luoghi preferiti dagli uccelli migratori, e una delle spiagge più intatte dell’Oman. Fermata alla “laguna rosa” di Al Kahil. Attraverso la strada costiera si esce per visitare Ras Sawqrah e Ras Mutayaf. Alcuni dei paesaggi che si attraversano stanno scomparendo. Si percorre la nuova strada lungo la linea costiera di Muscat. Si possono vedere i delfini nuotare in queste coste incontaminate. Spesso si possono anche vedere dei cammelli che attraversano la strada. Si entra in un paesaggio in netto contrasto con il deserto arido. Passate le montagne della Gara e raggiunta Salalah, ci si immerge in una rigogliosa vegetazione naturale. Salalah è conosciuta come il paradiso del Medio Oriente o città dei profumi dell’Oman. All’arrivo a Salalah, check-in in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

10° giorno : Salalah Est
Dopo la colazione, incontra la guida e saliti a bordo del veicolo si parte per un tour di un’intera giornata nella Salalah orientale. Prima ci spostiamo verso est. Visita al villaggio di pescatori di Taqa con un interessante castello circondato da torri di avvistamento e case in pietra di Taqa. Prosegui fino al torrente Khor Rori, il sito della città in rovina di Samhuram (visita dall’esterno) e capitale del commercio di incenso dell’Arabia antica. Mirbat, l’antica capitale del Dhofar, era una città importante già nel IX secolo per il commercio di incenso, cavalli e schiavi. Si potranno ammirare alcune delle case antiche, famose per le loro sculture in legno. Uno dei siti storici più noti di Dhofar è la tomba di Bin Ali. La doppia struttura a cupola; la tomba di Mohamed Ali che morì nel 1135 d.C. è un bell’esempio di architettura medievale. Si prosegue per la grande moschea di Salalah. Fermata per fotografare la parte esterna della bellissima Grande Moschea con le sue splendide opere d’arte e le piastrelle colorate. Visita al suq di Al Husn, dove vengono venduti i cristalli di incenso del Dhofar e i tipici bruciatori di incenso Dhofari. Si cammina lungo il lungomare della città, dove le case al piano terra sono nascoste da alte palme ondeggianti. Fermata per fotografare dall’esterno il Al Husn Palace, residenza estiva di Sua Maestà il sultano Qaboos che si trova alla fine del lungomare. Visita al Museo Al Balid, famoso per i costumi Dhofari nel sud (aperto dal sabato al mercoledì). Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

11° giorno : Salalah Ovest
Dopo la colazione in hotel, mattinata a disposizione. Dopo mezzogiorno si procede con la visita della parte occidentale di Salalah. Visita alla tomba biblica del profeta "Nabi Ayoub" Giobbe, arroccata in alto nei "Jebel". Si procede verso la spiaggia di Mughsail, dove si aprono le “grotte che soffiano” (perforazioni nella roccia calcarea) attraverso le quali l’acqua del mare sgorga durante l’alta marea. Dopo una serie di tornanti di circa 15 km, si arriverà in un wadi. I panorami sono mozzafiato, a causa dell’altezza del percorso. Questa è la strada che porta al confine con lo Yemen. Nella vicina riserva, si possono vedere gli uccelli di stagione. Lungo la strada, la sagoma degli alberi spogli e incolti di incenso punteggia il paesaggio. Un tempo scambiato come merce più preziosa dell’oro, l’incenso raccolto a Dhofar è considerato il migliore del mondo. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

12° giorno : Salalah – Volo - Muscat – Volo - Italia
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia. Arrivo all’aeroporto previsto in giornata.
Pasti : C/-/-


Tariffe

Quota con guida in inglese

 

€ 3.230

€ 2.720

€ 2.415

Quota con guida in italiano

 

€ 4.230

€ 3.390

€ 3.475

Valida fino al 30APR2019

 

2 persone

3 persone

4 persone

Cambio euro / dollaro usd

1,15

     

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con servizi ad uso esclusivo.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Volo di linea Oman Air/Emirates/Ethiad in classe economica, tasse aeroportuali escluse
- Volo di linea Oman Air Salalah - Muscat
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto, con autista parlante inglese
- Sistemazione negli hotel indicati in camera doppia standard con servizi privati
- Trattamento pasti come indicato nel programma (C=Colazione P=Pranzo C=Cena)
- Acqua minerale a bordo durante il tour
- Acqua minerale nelle cene negli hotel e nel campo tendato
- Ingressi: Museo Bait Al Zubair, Castello di Jabrin, Forte di Nizwa Fort
- Visita di Muscat con automezzi privati (auto o minivan)
- Tour in Oman con automezzi privati (fuoristrada 4x4 con autista + 4 passeggeri; oppure autista, guida in italiano + 3 passeggeri)
- Guida/autista durante il tour in Oman parlante inglese o italiano
- Escursione fra le dune a Wahiba Sands con tramonto (circa 1 ora)

La quota non include:
- Tasse aeroportuali, circa 220 euro (quota da confermare in fase di prenotazione)
- Visto d’ingresso Oman, 20 Rial Omaniti (circa 45 euro), da fare on-line prima dell’arrivo
- Pasti e bevande dove non menzionati
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
- Eventuale supplemento dovuto alla reale disponibilità del volo di linea, da comunicare
- Arrivo con voli notturni (00.15 - 06.30), da comunicare
- Sistemazione in camera singola, su richiesta
- Supplemento sistemazione in cottage deluxe Arabian Oryx Camp, su richiesta
- Supplemento partenze dal 23/12/2018 al 7/01/2019, da comunicare
- Per eventuali supplementi durante Fiere / Manifestazioni / Festività islamiche verranno comunicati, se previsti, in base alla data di partenza


 

Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari         Località           Notti

4*        Al Falaj Hotel                           Muscat                 1
-*        Jabel Shams Camp                   Jabel Shams         1
3*        Falaj Daris                              Nizwa                   1
-*        1000 Nights                            Wahiba                 1
4*        Masirah Island Resort              Masirah                2
4*        Park Inn Duqm                       Duqm                   1
5*S      Marriot Salalah                       Salalah                 1
5*        Crown Plaza Salalah                Salalah                2
 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.