Tour di gruppo: Gerusalemme Night & Day

Tipologia : viaggio di gruppo in Israele con visita del Mar Morto, Masada, Betlemme e la città Santa di Gerusalemme.
Durata
: 5 giorni / 4 notti
Partenze : 16 30 gennaio, 13 27 febbraio, 13 27 marzo, 10 aprile, 1 8 15 29 maggio

Codice : ISTG0503
Partenze individuali : non effettuate.
Partenze di gruppo : 16 30 gennaio, 13 27 febbraio, 13 27 marzo, 10 aprile, 1 8 15 29 maggio, 5 19 giugno, 3 17 31 luglio, 7 14 21 28 agosto, 11 18 settembre, 23 30 ottobre, 6 13 20 novembre, 4 18 dicembre 2019, 1 gennaio 2020. Alcune date potrebbero essere soggette a cancellazione.
Stagionalità : il viaggio è effettuabile tutto l’anno. Le stagioni di primavera e autunno sono le più indicate in quanto presentano un clima più mite. In inverno le giornate sono fredde, talvolta può perfino nevicare. In estate giornate calde e notti fresche.

 

 

 

Introduzione : viaggio di gruppo per la visita del Mar Morto, di Gerusalemme e di Betlemme con la grotta della Natività di Gesù Cristo. Gerusalemme è una città unica, sicuramente una delle più affascinanti del mondo; capitale spirituale per milioni di persone di fedi diverse, centro di grandissima importanza storica, culturale e religiosa, luogo d’incontro di grandi civiltà. Gerusalemme è divisa in tre parti : Gerusalemme Est, la Città Nuova, la Città Vecchia, dove all’interno di quest’ultima troviamo, a breve distanza l’uno dall’altro, alcuni fra i maggiori centri di spiritualità per Ebrei, Cristiani e Musulmani: il Muro del Pianto, ultima vestigia del Secondo Tempio distrutto dai Romani nel 70 d.C., la Chiesa del Santo Sepolcro nel luogo dove la tradizione vuole che sia stato crocefisso Gesù Cristo, la Cupola della Roccia, da cui, secondo i fedeli dell’Islam, Maometto sarebbe asceso direttamente al cielo per sedere accanto ad Allah. Grandissima la quantità di musei di ogni tipo, fra questi, va segnalato il Museo d’Israele, il più importante del paese che spazia dall’arte moderna ai reperti del periodo preistorico. L’ala più suggestiva del museo è sicuramente il Santuario del Libro che espone alcuni dei celebri Manoscritti del Mar Morto risalenti a 2000 anni fa e rinvenuti casualmente in una grotta nel 1947. Gerusalemme non è però solo passato. Città severa e poco incline alle frivolezze, al contrario della sua “avversaria” Tel Aviv, offre comunque spettacoli, concerti, occasioni di ritrovo ed è anche, con i suoi tradizionali suk e i suoi moderni centri commerciali, un vero paradiso per chi vuole fare shopping.

1° giorno : Italia – Volo - Tel Aviv – Mar Morto
Partenza dall'Italia con volo di linea. Arrivo all'aeroporto internazionale Ben Gurion di Tel Aviv, dopo il disbrigo delle formalità doganali, trasferimento con Shuttle Bus al Mar Morto. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.
Pasti : -/-/C

2° giorno : Mar Morto – Wadi Zoar – Masada - Ein Gedi – Gerusalemme
Dopo la prima colazione, tempo a disposizione per godersi una nuotata nel Mar Morto e per poter apprezzare la leggerezza e la galleggiabilità dell’acqua salata. La giornata prosegue con una breve passeggiata lungo il Wadi Zohar, tra suggestive formazioni rocciose, simili a drappeggi e a colonne, create dall’azione erosiva dell’acqua. Un tempo il letto in secca del fiume Zohar veniva usato come strada per trasportare i prodotti dal Mar Morto alla costa del Mediterraneo. Successivamente visita della fortezza di Masada, fatta costruire da Erode il Grande nel I secolo a.C. e divenuta famosa per l’assedio dei Romani del 74 d.C. contro la comunità ebraica dei Sicarii. La leggenda vuole che i Romani, guidati da Lucio Flavio Silva, dopo un lungo assedio costruirono una imponente rampa di accesso, ancora oggi visibile, che consentiva alle torri di assedio di arrivare sotto le mura per sgretolarle con gli arieti. Tuttavia, la notte prima della presa, gli assediati misero in atto un'azione rimasta unica nella storia; quando i soldati romani entrarono nella fortezza davanti ai loro occhi trovarono un’enorme ecatombe, il suicidio collettivo della comunità ebraica dei Sicarii (Zeloti) che aveva resistito al potere di Roma anche dopo la caduta di Gerusalemme e la distruzione del Secondo Tempio. Dal parcheggio sottostante si sale con la funivia per un breve tratto fino ad arrivare alla cima della rocca per visitare le rovine. Si potrà inoltre ammirare un suggestivo panorama del deserto sottostante e sul Mar Morto. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per raggiungere l’Oasi Naturalistica del Mar Marto di Ein Gedi, dove si potranno osservare alcune specie di flora e fauna locale che riescono a sopravvivere in questo luogo. Qui si potrà effettuare una piacevole passeggiata. Al termine della visita trasferimento nella Città Santa di Gerusalemme. All’arrivo trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

3° giorno : Gerusalemme – Visita della città (Yad Vashem, Museo di Israele e Yehuda Market) ed escursione a Betlemme
Dopo la prima colazione è prevista la visita al Museo dell’Olocausto Yad Vashem, costruito in memoria delle vittime del Nazismo cadute durante la Seconda Guerra Mondiale. Proseguimento con la visita del Museo di Israele, dove sono conservati e esposti al pubblico, i Manoscritti del Mar Morto scoperti a Qumran. Successivamente visita del Machane Yehuda Market (Israeli Shook), per godere dei colori, dei profumi e dell’atmosfera unica di questo mercato, dove si possono assaggiare i prodotti locali passeggiando per i suoi vicoli. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione Betlemme, situata a 8 km da Gerusalemme sulla strada carovaniera che porta verso l'Egitto. Visita della Basilica della Natività, eretta nel luogo in cui, secondo la tradizione cristiana, sarebbe avvenuta la nascita di Gesù. La grotta, santificata dall'evento, fu venerata fin dai primi anni. Già nel 326 dall'augusta Elena, madre dell'imperatore Costantino I, fece costruire una basilica, unica costruzione che lungo i secoli fu risparmiata dalla distruzione. Ora, dopo vari restauri e ampliamenti la basilica è costituita dalla combinazione di due chiese e da una cripta, la Grotta della Natività, il luogo preciso in cui Gesù sarebbe nato. Nel giugno 2012 è stata inserita nella lista del patrimonio mondiale dell'umanità dell'UNESCO, su richiesta dello Stato di Palestina. Rientro a Gerusalemme e tempo a disposizione. Rientro in hotel dove è prevista la cena. Proponiamo la possibilità con supplemento, di partecipare alla cena Shabbat, in casa di una famiglia ebraica. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

4° giorno : Gerusalemme, la Città Vecchia
Dopo la prima colazione, inizio delle visite con la salita al Monte degli Ulivi dal quale si può godere di un paesaggio che si estende a perdita d’occhio ed offre un panorama fantastico su Gerusalemme. Proseguimento della visita con l'ingresso all'interno delle mura della Città Vecchia, il vero cuore della città dove convivono le tre religioni monoteiste. Si scenderà 230 metri sotto terra per ammirare la famosa Caverna di Zedechia, risalente all’epoca del Secondo Tempio. E’ conosciuta anche come la Grotta di Salomone, o cava dei Massoni, perché proprio lì si tenne nel 1878 la prima riunione dei Massoni di Palestina. Visita al Muro occidentale, detto anche Muro del Pianto, luogo di preghiera e di pellegrinaggio diventato dopo il 1967 una specie di sinagoga a cielo aperto. Si continua con il bazar per poi prendere la Via Dolorosa ed arrivare al Santo Sepolcro, il luogo più santo della Cristianità, con le sue diverse cappelle. Lungo il cammino si potranno visitare le numerose cappelle e chiese della città vecchia. Al termine della visita, tempo libero a disposizione. Rientro in hotel per la cena. In serata possibilità partecipare alla “Sound & Light show” di Gerusalemme, dove le mura della Cittadella fungono da palcoscenico per lo spettacolo notturno, che è una celebrazione di immagini e suoni. Tra i resti archeologici del cortile della Cittadella e al suono di musica originale, la storia di Gerusalemme viene rivelata attraverso immagini imponenti, mozzafiato, virtualmente reali. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

5° giorno : Gerusalemme – Tel Aviv - Volo – Italia
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti : C/-/-
 

 

Tariffe

Quota di partecipazione :

 

€ 1.195

€ 1.215

€ 1.295

Valida fino al 31DIC2019

 

bassa

Media

alta stagione

Cambio euro / dollaro usd

1,15

     

Bassa stagione : 16 30 gennaio, 13 febbraio, 4 18 dicembre, 1 gennaio 2020
Media stagione : 27 febbraio, 13 27 marzo, 10 aprile, 1 8 15 29 maggio, 19 giugno, 3 17 31 luglio, 11 18 settembre, 23 30 ottobre, 6 13 20 novembre
Alta stagione : 5 giugno, 7 14 21 28 agosto

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour di gruppo.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Volo di linea Alitalia/El Al in classe economica, tasse aeroportuali escluse
- Incontro e assistenza in aeroporto (arrivo/partenza)
- Trasferimento aeroporto/hotel con Shuttle Bus al Mar Morto (fino a 2 ore di attesa)
- Trasferimento hotel/aeroporto con mezzi privati
- Trasferimenti, a seconda del numero di partecipanti, in auto/minibus privato con A/C
- Autista per i trasferimenti previsti durante il tour
- Guida locale parlante italiano durante il tour
- Sistemazione negli hotel indicati, in camera doppia
- Trattamento pasti come indicato nel programma si viaggio
- Ingressi ai siti e musei come da programma
- Entrata allo spettacolo “Sound & Light show” di Gerusalemme

La quota non include:
- Tasse aeroportuali, circa 195 euro (quota da confermare in fase di prenotazione)
- Trasferimenti e guida per lo spettacolo “Sound & Light show”
- Bevande
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
- Eventuale supplemento dovuto alla reale disponibilità del volo di linea, da comunicare
- Supplemento pensione completa con pranzi inclusi, su richiesta
- Sistemazione in camera singola, 390 euro
 

Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari         Località           Notti

4*        Daniel Hotel Dead Sea               Mar Morto         1
4*        Prima Royale Hotel                    Gerusalemme    3
 

Partenze di gruppo 2019

Gennaio            16, 30
Febbraio           13, 27
Marzo               13, 27
Aprile               10
Maggio             1, 8, 15, 29
Giugno              5, 19
Luglio               3, 17, 31
Agosto              7, 14, 21, 28
Settembre         11, 18
Ottobre             23, 30
Novembre         6, 13, 20
Dicembre          4, 18
Gennaio 2020    1

Partenze di Bassa Stagione segnalate con il colore verde
Partenze di Media Stagione segnalate con il colore nero
Partenze di Alta Stagione segnalate con il colore rosso

Alcune date potrebbero essere soggette a cancellazione.
 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.