Tour: Giordania e Israele, mosaico di civiltà

Tipologia : viaggio in Israele e Giordania con Gerusalemme, Betlemme, Tiberiade, Mar Morto, Wadi Rum e Petra.
Durata
: 12 gg / 11 notti

Codice : JOTC1208
Partenze individuali : tutti i giorni, minimo 2 persone.
Partenze di gruppo : non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità : il viaggio è effettuabile tutto l’anno. Le stagioni di primavera e autunno sono le più indicate in quanto presentano un clima più mite. In inverno le giornate sono fredde, talvolta può perfino nevicare. In estate giornate calde e notti fresche.

 

 

 

Introduzione : In questo viaggio nella storia vi riportiamo a tempi antecedenti Alessandro Magno quando lo scambio di merci pregiate tra l'India ed il Mediterraneo toccava i principali siti di questo viaggio. I vascelli arrivati dall'Oriente attraccavano a Eudaemon Arabia l'attuale città di Aden nello Yemen. Da qui i mercanti proseguivano a dorso di cammello lungo tutta la costa occidentale della Penisola Arabica attraversando il deserto del Wadi Rum fino ad arrivare a Petra, capitale del Regno dei Nabatei. I magnifici palazzi scolpiti nella roccia, di questa che è ancora oggi una delle località archeologiche più suggestive di tutto il Medio Oriente, testimoniano quanto ricca e potente fosse questa città grazie al commercio in transito. Da qui i viaggiatori di quel tempo si dirigevano verso le coste del mediterraneo e passando da Gerusalemme verso la città di Damasco.

1° giorno : Italia – Volo - Tel Aviv – Gerusalemme
Partenza dall’Italia con volo di linea per Tel Aviv. Arrivo, assistenza del nostro personale locale e trasferimento a Gerusalemme. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Gerusalemme
Giornata dedicata alla scoperta di Gerusalemme, crocevia tra Oriente ed Occidente con i luoghi sacri a tre grandi religioni monoteiste: ebraica, cristiana e musulmana. Ascesa al Monte degli Ulivi con vista sull’intera città. Proseguimento per il Monte Sion, il Muro Occidentale ed il Cardo, la principale strada romana durante il VI secolo. Passeggiata nella Città Vecchia: la Chiesa del Santo Sepolcro nel sito in cui Gesù è stato crocifisso e sepolto e la Via Dolorosa, che termina sulla collina del Calvario o Golgota. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

3° giorno : Gerusalemme – Betlemme – Gerusalemme
Visita della città nuova con i monumenti e memoriali della storia antica e recente d’Israele, del Museo di Israele e del Yad Vashem, il museo dedicato al ricordo dell’Olocausto. Nel pomeriggio escursione a Betlemme, visita della Basilica della Natività, costruita sulla grotta dove la tradizione vuole sia nato Gesù, e Piazza della Mangiatoia, centro nevralgico del la città. Rientro in hotel a Gerusalemme. Cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

4° giorno : Gerusalemme – Qumran - Massada - Mar Morto
Partenza in direzione del Mar Morto con visita lungo il percorso delle grotte di Qumran, dove sono state rinvenute i preziosi rotoli del Mar Morto e le rovine del monastero degli Esseni. Proseguimento per Massada, fortezza costruita nel 35 a.C. da Erode il Grande sulla cima di una montagna che domina il paesaggio e raggiungibile con una funivia. Arrivo sulle rive del Mar Morto che, con i suoi 395 metri sotto il livello del mare, rappresenta la zona più depressa della superficie terrestre; un paesaggio quasi irreale, con le sue acque immobili per l’elevato tasso di salinità. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

5° giorno : Mar Morto - Valle del Giordano - Beit Shean - Zippori – Tiberiade
Partenza verso la fertile Valle del Giordano raggiungendo Beit Shean, con il suo grande anfiteatro romano. Proseguimento per Zippori, oggi un parco archeologico, dove secondo la tradizione nacque Maria. Arrivo a Tiberiade, sull’omonimo lago, e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

6° giorno : Tiberiade – Safed - Banias - Alture del Golan – Tiberiade
Dopo la colazione partenza verso l’Alta Galilea per la visita di Safed, principale centro della Kabbalah. Passeggiando nei vicoli di arenaria della città sarà possibile ammirare le sinagoghe e il quartiere degli artisti. Proseguimento per Banias, l’antica Cesarea di Filippo. Raggiungiamo quindi uno dei luoghi più affascinanti del Paese, le alture del Golan, territorio dalla straordinaria varietà di paesaggi, occupato da Israele nel 1967 ed annesso allo Stato nel 1981. Al termine delle visite rientro a Tiberiade. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

7° giorno : Tiberiade - Cafarnao – Tabgha - Monte delle Beatitudini – Amman
Colazione in hotel. Visita di Tiberiade e partenza per Cafarnao, il villaggio di pescatori centro della predicazione e del ministero di Gesù in Galilea, dove si visita la sua sinagoga. Proseguimento per Tabgha dove sorgono le chiese del Primato e della Moltiplicazione dei Pani e dei Pesci. Sempre sulle rive del lago di Tiberiade visiteremo il Monte delle Beatitudini, da cui Gesù declamò quello che viene chiamato il “Discorso della montagna”. Al termine della visita partenza verso il frontiera di Sheikh Hussein che segna il confine tra Israele e Giordania. Arrivo ad Amman e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/C

8° giorno : Amman - Jerash – Ajloun - Kharranah - Amra - Amman
Colazione in hotel e partenza per Jerash, l’antica Gerasa, le cui rovine sono considerate tra le meglio conservate delle città ellenistico-romane del Medio Oriente. Fondata probabilmente da Alessandro Magno nel IV secolo a.C. su un precedente insediamento, in epoca romana Gerasa fu annessa alla provincia della Siria, entrò nella Lega della Decapoli e fu importante centro di commerci con i Nabatei di Petra. La maggior parte dei monumenti, fra i quali spiccano per raffinatezza il Foro, il Teatro, il Tempio di Artemide e la splendida Via delle Colonne, risalgono al II secolo d.C. Dopo la visita si raggiunge Ajloun dove sorge l’imponente castello di Rabadh, edificato nel XII secolo per proteggere le vie carovaniere ed i pellegrini dall’avanzata dei crociati. Continuazione delle visite con il caravanserraglio di Al-Harrana e il sito di Qasr Amra, splendidamente conservato e decorato all’interno con dei bellissimi affreschi, dichiarato dall' UNESCO patrimonio dell'umanità. Rientro in serata ad Amman. Cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

9° giorno : Amman - Iraq al Amir - Madaba - Monte Nebo – Kerak – Petra
Dopo la colazione partenza per raggiungere Iraq Al Amir, una fortezza di costruita nel III secolo a.C. Trasferimento a Madaba dove all’interno della chiesa di S. Giorgio si può ammirare il famoso mosaico della mappa della Palestina. Proseguimento per la visita al Monte Nebo dalla cui sommità, secondo la tradizione biblica, Mosè indicò al suo popolo la Terra Promessa. Ancora oggi, nelle giornate particolarmente limpide, lo sguardo spazia dalla Valle del Giordano, all’oasi di Gerico e alle cupole di Gerusalemme. Continuazione della giornata con la visita dell’imponente castello El Kerak, uno dei maggiori esempi di architettura militare crociata. Arrivo a Petra. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

10° giorno : Petra
L’esperienza più affascinante di un viaggio in Giordania è senz’altro la scoperta di quest’antica città sorta su una delle più importanti strade commerciali della storia: la Via dell’Incenso e delle Spezie, dove per cinque secoli transitarono le carovane con la mirra e l’incenso per gli altari del mondo ellenistico e romano. I Nabatei, nomadi di origine semitica insediatisi in questa regione nel VI secolo a.C., si arricchirono con i pedaggi imposti alle carovane divenendo così potenti da estendere il proprio dominio sino a Damasco e la loro capitale raggiunse momenti di grande splendore. I palazzi, le tombe monumentali ed i templi, che all’alba e al tramonto creano scenografie di straordinaria bellezza, caddero nell’oblio con l’avvento delle rotte commerciali marittime per poi essere riscoperti nel 1812 ad opera dell’esploratore svizzero Johann Ludwig Burckhardt. Alla leggendaria città intagliata nella roccia rosa si accede attraverso il Siq, una stretta fenditura che si snoda per oltre un chilometro tra scoscese pareti di arenaria. Al temine della visita rientro in hotel. Cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

11° giorno : Petra - Beida - Wadi Rum - Mar Morto
Colazione in hotel. Inizio delle visite con Beida, anche conosciuta come “Piccola Petra”, insediamento preistorico risalente al Neolitico (7000 a.C.). Gli scavi archeologici hanno rilevato l’esistenza di sei diversi livelli di abitazione con quattro tipi di architettura, ognuno dei quali con caratteristiche proprie. Proseguimento per il deserto del Wadi Rum. In questo ambiente di suggestiva bellezza, protagonista delle imprese di Lawrence d’Arabia, si potranno osservare graffiti rupestri. Al temine della visita trasferimento al Mar Morto, che con i suoi 395 metri sotto il livello del mare rappresenta anche il punto più basso della terra. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Pasti : C/-/C

12° giorno : Mar Morto - Amman – Volo – Italia
Prima colazione in hotel. Successivamente trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per l’Italia.
Pasti : C/-/-

 

 

Tariffe

Quota di partecipazione :

 

€ 4.375

€ 3.650

€ 2.805

€ 2.580

Valida fino al 31DIC2018

 

2 persone

3 persone

4 persone

5-7 persone

Cambio euro / dollaro usd

1,15

       

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con servizi ad uso esclusivo.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Volo di linea Royal Jordanian/Alitalia/Turkish Airlines in classe economica, tasse aeroportuali escluse
- Visto d’ingresso Giordania e assistenza per l’ottenimento in frontiera
- Assistenza in aeroporto da personale qualificato parlante inglese (arrivo/partenza)
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
- Trasferimenti in auto/minibus privato con A/C
- Sistemazione negli hotel indicati in camera doppia
- Trattamento di mezza pensione
- Guida parlante italiano durante il tour
- Ingressi ai siti e musei come da programma
- Entrata a cavallo fino al Siq a Petra
- Escursione in fuoristrada nel Wadi Rum (circa 2 ore) con autista locale

La quota non include:
- Tasse aeroportuali, circa 290 euro (quota da confermare in fase di prenotazione)
- Tasse d’uscita Israele, 30 USD (da pagare in loco)
- Navetta tra Giordania e Israele alla frontiera, 5.0$ a persona (da pagare in loco)
- Bevande
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce “la quota include”

Supplementi:
- Eventuale supplemento dovuto alla reale disponibilità del volo di linea, da comunicare
- Camera singola, su richiesta
- Supplemento Festività Israele, da comunicare
- Eventuale supplemento dal 1SET al 31DIC, da comunicare


Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari                     Località           Notti

4*        Dan Boutique Hotel                               Gerusalemme    3
4*        Prima Oasis Hotel                                  Mar Morto         1
4*        Rimonim                                               Tiberiade          2
4*        Gran Palace Ammanm / Gerasa Hotel     Amman             2
4*        Petra Moon                                           Petra                2
5*        Holiday Inn Hotel                                  Mar Morto         1

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.