Tour di gruppo: Sulle tracce del Vello d'oro

Tipologia : viaggio di gruppo della Georgia con la visita di chiese, monasteri, città rurali, vigneti cantine e grandi vini, tra i fantastici panorami del Caucaso.
Durata : 7 giorni / 6 notti
Partenze : 20 ottobre

Codice : GETG0701
Partenze individuali : non effettuate.
Partenze di gruppo : 26 marzo, 21 aprile, 12 28 maggio, 16 giugno, 14 luglio, 4 25 agosto, 15 settembre, 6 20 ottobre 2018. Gruppi minimo 2 e massimo 25 partecipanti.
Stagionalità : il viaggio è effettuabile tutto l'anno. I mesi da aprile ad ottobre, sono i più temperati. Nei mesi da novembre a marzo le temperature sono basse con clima continentale.

 

 

 

Introduzione : In questo viaggio organizzato con partenze di gruppo avrete la possibilità di esplorare la Georgia, un paese non ancora deturpato dall’industria del turismo moderno e che ha mantenuto invariato il proprio carattere autentico e le sue tradizioni. Questa è una terra sorprendente ricca di meraviglie naturali e archeologiche che vanta paesaggi stupendi, chiese antiche, una cucina deliziosa e del vino eccezionale. Un detto georgiano dice “se la vedrete almeno una volta, vi rimarrà nel cuore per sempre”.
Per gli amanti del buon vino e della buona cucina in questo paese si potranno degustare piatti legati alla tradizione cucinati dalle famiglie locali ed assaggiare dei buoni vivi. In Georgia infatti si produce vino da secoli. Tale radicamento storico è testimoniato dalla presenza in quest’area di decine di vitigni autoctoni come il famoso Saperavi. La tecnica di vinificazione è molto particolare: grandi anfore di terracotta sono interrate per consentire prima la fermentazione e poi l’affinamento dei vini, sia bianchi sia rossi. Questa tecnica diffusa su tutto il territorio georgiano, con pratiche leggermente differenti secondo le tradizioni locali. Nell’ovest del paese, a Imereti ad esempio, i vini vanno in anfora senza bucce, mentre nell’area di Khakheti, nella Georgia orientale, si pratica la fermentazione e l’affinamento sulle bucce. L’uso dei vasi in terracotta (kvevri nella lingua locale) garantisce un trattamento assolutamente naturale ed esalta le caratteristiche varietali.

1° giorno : Italia - Volo
Partenza dall’Italia con volo di line per Tbilisi, capitale della Georgia.
Pasti : –/–/–

2° giorno : Tbilisi, visita della città
Arrivo a Tbilisi in primissima mattina. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e il ritiro dei bagagli, incontro con il nostro assistente e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento. Colazione in hotel. Questo giorno è completamente dedicato alla visita della capitale della Georgia, Tbilisi. Il programma comprende la Città Vecchia e la Città Nuova, Tbilisi offre una grande varietà di siti interessanti, di quali molti sono antichi. Nella Città Vecchia Tutti i siti che meritano interesse si trovano molto vicini l’uno all’altro e sarà possibile scoprirli in poco tempo. Inizio della visita da Tbilisi Vecchia con la Cattedrale di Sioni (VII secolo). Successivamente si sale al colle per visitare la Fortezza di Narikala (IV secolo), una delle fortificazioni più vecchie della città. Si continua per arrivare poi alle Terme Sulfuree caratterizzate da cupole costruite con i mattoni. Proseguimento con una passeggiata lungo il Corso Rustaveli, il corso principale della città, dedicato al poeta georgiano del XII secolo, considerato uno dei più grandi esponenti della letteratura medievale. Ultima visita è dedicata al Museo Nazionale, dove si poò ripercorrere la storia di queste terre gloriose. Cena in un ristorante tradizionale e pernottamento in hotel.
Pasti : C/–/C

3° giorno : Tbilisi – Mtskheta – Kutaisi
Colazione in hotel. La mattina partenza verso l’occidente per visitare l’antica capitale e centro religioso della Georgia, Mtskheta. Qui si trovano alcuni monumenti storici, come il Monastero di Jvari e la Cattedrale di Svetitskhoveli, entrambi dichiarati patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO. Dopo la visita continuazione per raggiungere la terra del Vello d’Oro, nella provincia di Imereti della Georgia Occidentale. Per la strada visita ad un mercato della ceramica. Arrivo a Kutaisi, la seconda città della Georgia, che in tempi antichi era famosa per possedere il Vello d’Oro. Cena e pernottamento in guesthouse.
Pasti : C/–/C

4° giorno : Kutaisi – Gelati – Gori – Uplitsikhe – Tbilisi
La mattina dopo la colazione visita di Kutaisi, con il Monastero e l’Accademia di Gelati del XII secolo, sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Proseguimento del viaggio per raggiungere la città di Gori, situata nel cuore della Regione di Kartli, nota principalmente per aver dato i natali a Josif Stalin. Passando lungo le strade della Via della Seta, sosta per una visita della città scavata nella roccia di Uplistsikhe (I millennio a.C.). Si tratta di un insediamento molto antico con varie strutture risalenti alla prima età del ferro fino al tardo medioevo, dove si possono ancora visitare le dimore, i mercati, le cantine per il vino, i forni, il teatro e la piccola chiesa ortodossa, costruita sulla roccia. Continuazione per raggiungere in serata la capitale Tbilisi. Cena e pernottamento.
Pasti : C/–/C

5° giorno : Tbilisi – Escursione a Stepantsminda
Prima colazione. Partenza seguendo la Grande Strada Militare Georgiana, e lungo la strada visita del Complesso di Ananuri (XVII secolo). Il panorama è molto pittoresco salendo verso i monti del Caucaso. Una bellissima strada da Gudauri lungo il fiume Tergi, porta a Stepantsminda, la città principale nella regione. Da Stepantsminda una salita avventurosa di un’ora e mezza (circa 4/5 km) per valli magnifiche e boschi stupendi conduce alla chiesa della Trinità di Gergeti, situata all’altezza di 2.170 metri. Rientro a Tbilisi. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/–

6° giorno : Tbilisi – Escursione a Sighnaghi, Velistsikhe, Gavazi e Tsinandali
In mattinata partenza in direzione della Regione di Kakheti, regione vinicola di Georgia, associata al buon vino e all’ospitalità. Qui le montagne del Gran Caucaso si confrontano con paesaggi dei prati fertili. Visita della cittadina fortificata di Sighnaghi, che sorge su una collina che domina la valle di Alazani. E’ circondata da un’imponente cinta muraria con 23 torri costruite dal Re Erekle II, risalenti al XVIII secolo, per proteggere la zona dalle incursioni dei Lezghiniani. Nel corso di 200 anni la città riuscì a conservare l’aspetto originale ed offre ai visitatori i splendidi panorami sui monti di Gran Caucaso, si potranno vedere piccole case con tetti di tegole e balconi decorati. Dopo la degustazione di vino nella cantina locale del contadino, andiamo in villaggio per un pranzo organizzato da una famiglia di coltivatori locali. Continuazione verso Tsinandali per visitare il bellissimo complesso dei duca Georgiani del XIX secolo e per assaggiare un bicchiere di vino della regione. Al termine rientro a Tbilisi. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/–

7° giorno : Tbilisi - Volo - Italia
Nelle prime ore del mattino trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. Arrivo all’aeroporto previsto in giornata.
Pasti : -/-/-

 

Tariffe

Quota in hotel standard

 

€ 995

€ 1.265

Quota in hotel superior

 

€ 1.050

€ 1.320

Valida fino al 30SET2018

 

camera doppia

singola

Cambio euro / dollaro usd

1,15

   

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour di gruppo.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Volo di linea Lufthansa/Turkish Airlines in classe economica, tasse aeroportuali escluse
- Trasferimenti con automezzi privati con A/C
- Sistemazione negli hotel indicati di categoria standard
- Visite ed escursioni come da programma
- Ingressi a monumenti, musei, etc.
- Guida locale parlante italiano per tutta la durata del tour
- Trattamento pasti come indicato nel programma (C/P/C = Colazione/Pranzo/Cena)
- Assistenza di personale locale

La quota non include:
- Tasse aeroportuali, circa 145 euro (quota da confermare in fase di prenotazione)
- Visto d’ingresso Georgia, gratuito (si ottiene in aeroporto all’arrivo)
- Pasti non indicati
- Facchinaggio
- Mance
- Bevande
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
- Eventuale supplemento dovuto alla reale disponibilità del volo di linea, da comunicare
- Escursione alla chiesa di Gergeti in auto 4x4, supplemento da pagare in loco


Sistemazioni alberghiere

Hotel di categoria standard

Cat.
     Hotel previsti o similari        Località          Notti

4*        Hotel Astoria Tbilisi                  Tbilisi               5
-*         Guesthouse semplice               Kutaisi             1


Hotel di categoria superior

Cat.
     Hotel previsti o similari        Località          Notti

4*        Hotel Astoria Tbilisi                  Tbilisi              5
4*        Hotel Best Western Kutaisi       Kutaisi             1

Partenza di gruppo 2018

Marzo               26
Aprile               21
Maggio             12, 28
Giugno             16
Luglio               14
Agosto             4, 25
Settembre        15
Ottobre            6, 20

- Partenze garantite con minimo 2 partecipanti e con un massimo di 25
 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.