Informazioni Isole Galapagos

Documenti e visto : Per i turisti italiani in viaggio in Ecuador è necessario il passaporto valido per almeno 6 mesi dal momento della partenza e un biglietto di andata e ritorno.

Clima Isole Galapagos : la temperatura media è va da 15 a 22 gradi Celsius. La Stagione umida e calda va da gennaio ad aprile ed è caratterizzata da pioggia, caldo e poco vento. La Stagione fredda va da maggio a dicembre, la temperatura è più fresca e sono presenti un po’ di nebbioline dovute alla corrente fredda dell’Humbolt, il vento freddo del sud est. La stagione migliore per visitare le isole è maggio, novembre e gennaio, quando non fa’ molto caldo, cade poca pioggia e ci sono pochi turisti.

Temperature medie mensili (in °C)

 

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

San Cristobal

25

26

26

26

25

23,5

22,5

21,5

21,5

22

23

24



Precipitazioni medie mensili (in mm)

 

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

S. Cristobal

59,5

106

101

75

33

21

7,5

5,5

5,4

6,2

6,5

27,5

Abbigliamento : Per i viaggi alle isole Galapagos vi consigliamo di utilizzare uno zaino anziché una valigia per facilitare gli spostamenti. Suggeriamo di portare con sé un abbigliamento leggero, così come qualche capo pesante. Ricordate abbigliamento di cotone per il caldo, un cappello, occhiali da sole, creme solari e scarpe comode per camminare lungo i sentieri nelle escursioni alle Isole, dove è preferibile utilizzare pantaloni lunghi e camicie a maniche lunghe. Per le serate che sono generalmente fresche è meglio avere con sé una giacca, talvolta può essere indispensabile anche un impermeabile.

Disposizioni sanitarie : Non esistono particolari obblighi per quanto riguarda le vaccinazioni. Si consiglia di bere sempre acqua in bottiglia, di non mangiare frutta o verdura senza averla lavata. Si consiglia di portare con sè alcuni medicinali di prima necessità, tipo: aspirina, choramina, bende, Imodium, etc. Si consiglia di portare una buona crema solare.

Mal di altitudine a Quito : L’elevata quota può comportare qualche problema di adattamento nei primi giorni di permanenza. Un maggiore affaticamento, debolezza diffusa, mal di testa, una leggera nausea e tachicardia possono essere i primi sintomi del mal di montagna. I sintomi che vengono accusati dalla maggior parte dei turisti nei primi giorni di permanenza e costituiscono normali reazioni dell'organismo. Generalmente si tratta di sintomi lievi che spariscono in un paio di giorni. Esistono vari accorgimenti molto semplici che però possono essere di grande aiuto i primi giorni; nelle zone andine è bene evitare il fumo, l'alcool, faticose passeggiate e soprattutto evitare di mangiare molto e ridurre i cibi pesanti. Si consiglia di riposare qualche ora al vostro arrivo, lasciando che il sistema respiratorio si abitui gradualmente alla mancanza di ossigeno, inoltre è bene bere molto liquidi, il clima secco e ventoso può creare piccoli problemi di disidratazione. Nelle località Andine é comune consumare il famoso "mate de coca" infuso di foglie di coca che ha effetti tonificanti sull'organismo e può prevenire ad alleviare i sintomi.

Valuta
: La valuta ufficiale è il Dollaro (US$) Non ci sono limiti all’importazione ed all’esportazione di valuta. I migliori alberghi, ristoranti e negozi accettano le carte di credito più diffuse (Visa, MasterCard, American Express, Citibank, Diners’ Club) e i Traveller’s Chèque.

Elettricità : La corrente è a 110 volt; le spine sono di tipo americano, con due lamelle piatte. Occorre un adattatore.

Fuso Orario : Rispetto all’ora italiana quella dell'Ecuador è indietro di 6 ore. Durante il periodo estivo e la nostra ora legale, la differenza diventa di 7 ore. Mentre le Galápagos sono indietro di 1 ora rispetto l'Ecuador, quindi di 7 ore rispetto l'Italia e di 8 ore quando da noi vige l'ora legale.

Lingua : La lingua ufficiale è lo spagnolo castellano. Gli indigeni sono bilingui, usano il quechua come prima e lo spagnolo come seconda lingua. Nelle pianure esistono piccole comunità che parlano lingue locali. Poco diffuso l'inglese, a parte in alcuni alberghi, negli aeroporti e nelle agenzie turistiche.

Acquisti : Durante il viaggio avrete sicuramente modo di visitare almeno un mercato di artigianato, dove troverete una grande quantità di articoli tipici come ricami, gioielli, sculture, articoli in legno e conchiglie, batik, cappelli di paglia ed altri articoli.

Cucina : La cucina dell’Ecuador è semplice e la maggior parte dei prodotti che si trovano alle Isole Galapagos provengono dal continente. Alle isole si potranno assaggiare piatti a base di pollo, riso, pesce, verdura, zuppe, crostacei accompagnati da vino o birra locale. L’Ecuador è famoso inoltre per la bontà della sua frutta esotica : banane, ananas, papaya, maracuya, chirimoya, fichi d'india.

Telefono : Per chiamare l’Ecuador comporre il prefisso internazionale 00593, l’indicativo urbano, quindi il numero desiderato, per chiamare l’Italia dall’Ecuador comporre lo 0039 seguito dal prefisso della propria città. E' possibile telefonare dagli alberghi, ma pur offrendo un servizio migliore, le tariffe in questo caso sono maggiorate. La telefonia pubblica offre un servizio ed è possibile telefonare dagli uffici telefonici dell'EMETEL che sono aperti da tutti i giorni dalle 8 alle 22.

Unità di misura
: Nel paese vige il sistema metrico decimale.

Sicurezza : Consigliamo in ogni caso di fare riferimento al sito "Viaggiare Sicuri" del Ministero degli Affari esteri : www.viaggiaresicuri.it

 

 

NBTS Viaggi Seguici su

nbts social facebook-32 nbts social instagram-32 nbts social google-plus-32 nbts social twitter-32 nbts social pinterest-32 nbts social youtube-3 nbts social flikr-32

RICETTE CUCINA ETNICA

cucina_intro300x60
Anche la gastronomia rappresenta un modo per avvicinarsi alla cultura di un popolo, aiuta a conoscere un meglio il paese e a comprenderne ritmi e tradizioni. Ecco delle semplici ricette da fare in casa...  continua

NAVIGATORI ED ESPLORATORI

nbts_navigatori
I diari di viaggio del navigatore italiano Amerigo Vespucci. "Arrivai alla terra degli Antipodi, e riconobbi di essere al cospetto della quarta parte della Terra. Scoprii il continente abitato da una moltitudine di popoli e animali"...  continua

NBTS Viaggi Opinioni

nbts recensioni
"E' stata un'esperienza molto positiva sia dal punto di vista culturale che di arricchimento umano. Ci siamo portati come ricordo, il sorriso dei bambini e la dolcezza di quella gente". Leggi le altre opinioni di chi ha viaggiato con noi... continua

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.