Tour: Panorami Australi

Tipologia : viaggio ecoturistico dell'Argentina con visita della Penisola Valdes, della Terra del Fuoco, del Ghiacciaio Perito Moreno e Buenos Aires.
Durata : 12 giorni / 9 notti

Codice : ARTC1201
Partenze individuali : tutti i giorni, minimo 2 persone.
Partenze di gruppo : non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità : da settembre ad aprile.

 

 

 

Introduzione : Nel sud dell'Argentina, il paese che include i climi dei sei continenti, c'è un pianeta: la Patagonia. Laghi grandi come mari, ghiacciai unici al mondo, montagne coperte di boschi e nevi perenni, enormi estensioni ventose e semidesertiche, la città più meridionale del mondo ed acque di oceani che eternamente si affrontano, si trovano, combattono e si amalgamo: ecco questo grandissimo triangolo di terra dove finisce l'America. In queste coste un microcosmo naturalistico di valore ecologico incalcolabile, la Penisola Valdes, proietta le sue spiagge verso il mare aperto dove, confine immaginario tra le acque antartiche e l'Atlantico sud.

1º giorno : Italia – Volo
Partenza dall'Italia con volo di linea. Pernottamento a bordo.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Buenos Aires city tour
Arrivo presso l’aeroporto internazionale Ezeiza di Buenos Aires. Trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città per conoscere i mille volti di Buenos Aires. Visita all’Obelisco, simbolo della città. Si visiteranno Plaza de Mayo, Plaza San Martín, Plaza Alvear, Plaza del Congreso, Avenida Corrientes, Avenida De Mayo e Avenida 9 de Julio. I quartieri storici di La Boca e di San Telmo, quelli eleganti di Palermo e Recoleta e quelli moderni come Puerto Madero. Infine i parchi, Lezama, Tres de Febrero e la Reserva Ecológica Costanera Sur. Le zone commerciali e finanziare. Rientro in hotel e pernottamento.
Pasti : -/-/-

3° giorno : Buenos Aires – Volo - Trelew – Punta Tombo - Puerto Madryn
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo a Trelew, località situata nella Patagonia Atlantica. Incontro con la guida locale e partenza l’escursione con visita alla colonia di Punta Tombo, località situata a 125 Km a sud di Trelew, dove vi aspettano oltre un milione di pinguini di Magellano(da Settembre a Febbraio). Al termine proseguimento per la città di Puerto Madryn. Pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

4º giorno : Puerto Madryn – Escursione della Penisola Valdes
Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della Penisola di Valdes, una riserva naturalistica popolata da diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini, dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Naturale dell’Umanità. Si lascia Puerto Madryn in direzione nord, e dopo circa 100 km di strada asfaltata si raggiunge Puerto Piramides, dov’è possibile realizzare la navigazione (in opzione) per l’avvistamento delle balene (escursione non inclusa effettuabile da metà maggio a fine novembre). Da qui si prende la strada sterrata che si dirige a nord, e dopo 42 km si svolta in direzione della costa, percorrendo un tratto che in 33 km raggiunge la riserva faunistica di Caleta Valdes, dove si effettuerà una sosta per avvistare alcuni esemplari di Elefanti marini e per ammirare il fantastico paesaggio. Si percorre la strada che scende a sud per 42 km in direzione del celebre Faro di Punta Delgada, dove è prevista la sosta per il pranzo. A seguire si effettuerà una visita presso la vicina spiaggia, considerato il miglior sito della Peninsula per l’avvistamento degli Elefanti marini, che qui si riuniscono in colonie piuttosto numerose. Al termine della visita, percorrendo una strada dalla quale si possono apprezzare la Salina Chica e la Salina Grande, si rientra a Puerto Madryn. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.
Pasti : C/-/-

NOTA : La giornata prevede un totale di c.ca 380 km c.ca, di cui 190 su strada asfaltata e 190 c.ca su strada sterrata. L’escursione ha una durata complessiva di circa 8 ore (tempo indicativo soggetto a variazione).

5° giorno : Puerto Madryn - Volo - Ushuaia
Prima colazione trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo in partenza per Ushuaia, la città più a sud del mondo. Arrivo, assistenza e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena libera e pernottamento.
Pasti : C/-/-

6º giorno : Ushuaia - Parque Nacional Tierra del Fuego - Canale di Beagle - Ushuaia
Dopo la colazione mattinata dedicata alla visita al Parque Nacional Tierra del Fuego, una delle Aree Naturali Protette più importanti del Paese. Partenza in direzione Sud Ovest percorrendo dei la costa con possibilità di osservare le valli glaciali. Arrivo alla stazione “Ferrocarril Austral Fueguino” dove si può entrare nel parco a bordo del famoso Tren del fin del Mundo (in opzione). Entrati nel Parco si comincia il percorso attraverso i vari punti di attrazione come la Bahía Ensenada dove si può scoprire tracce di insediamenti risalenti a circa 6.500 anni fa. Dopo l’escursione si prosegue fino al Lago Roca dove si può osservare la geografia della Isla Grande De Tierra Del Fuego, confinante con la Repubblica del Cile. Dopo una camminata nel bosco sosta alla “Casita del Bosque”, una caffetteria situata sulle sponde del Fiume Lapataia. Da lì ci si dirige verso la fine della Ruta Nacional 3, dove si potrà arrivare nella Bahía Lapataia, camminando o con i nostri mezzi di trasporto. Ritorno ad Ushuaia.
Nel pomeriggio partenza dal porto per l’escursione in battello al canale di Beagle. Si naviga a largo della Bahía de Ushuaia da dove si potrà osservare la città più australe del mondo circondati da un paesaggio unico, si ha una vista degli edifici più importanti, il Museo Marittimo (antico presidio), Museo del Fin del Mundo, l’area industriale edificata dal 1980 etc. Da questo punto, il paesaggio è una combinazione di mare e montagne e si possono vedere i monti: Olivia, Cinco Hermanos, las Estancias Fique y Túnel, Los montes Escarpados e il Río Encajonado. Da lì la navigazione prosegue nel centro del Canale Beagle, arrivo al Faro Les Eclaireurs nell’omonimo arcipelago. In una di queste isole è possibile osservare la nave Monte Cervantes che naufragò nel 1930. Navigando verso il ritorno ci avviciniamo alla Isla de Los Lobos, per osservare questi mammiferi marini. In completo silenzio si naviga intorno all’isola per circa 20 minuti, per osservare il suo habitat ed il suo meraviglioso scenario. Continuazione verso la Isla de Los Pájaros per vedere i Cormorani di Magellano, i Cormorani Imperiali, gli Albatros e altre specie di uccelli marini. Navigando attraverso il Paso Chico si ritorna ad Ushuaia, con una vista della bella cornice che il Monte Martial ed il suo ghiacciaio danno alla città. Rientro in hotel e pernottamento.
Pasti : C/-/-

7º giorno : Ushuaia – Volo – El Calafate
Prima colazione. Trasferimento per l’imbarco sul volo per Calafate. Arrivo a El Calafate, incontro con il nostro assistente e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.
Pasti : C/-/-

8º giorno : El Calafate - Parque Nacional Los Glaciares - Perito Moreno - El Calafate
Prima colazione e giornata dedicata alla visita al Perito Moreno, il più famoso dei ghiacciai della Patagonia. Da El Calafate si percorre la Ruta Provincial 11, costeggiando il lago Argentino con un sorprendente cambio di vegetazione dalla steppa ad una vegetazione andino-patagonica composta da arbusti, foglie e fiori di colori intensi, tra i quali si distingue il rosso del tipico fiore della Patagonia chiamato “Notro” (Hamelia patens). Arrivati nel Parque Nacional Los Glaciares ci si incammina sulle passerelle che permettono di ammirare il Ghiacciaio Perito Moreno, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1982. Le passerelle sono disposte su tre livelli, e da queste si può godere degli splendidi panorami del ghiacciaio, che si caratterizza per i numerosi crolli in mare delle sue pareti di ghiaccio. Rientro in hotel e pernottamento.
Pasti : C/-/-

9° giorno : El Calafate – Lago Argentino – El Calafate
Il Ghiacciaio Upsala è uno dei più importanti del Parco Nazionale Los Glaciares. La giornata prevede la navigazione sul Lago Argentino tra iceberg e montagne per poi percorrere l’incredibile paesaggio dell’Estancia Cristina, con un giusto mix di natura, avventura e storia. I percorsi, incastonati tra la Cordigliera delle Ande, ghiacciai e Logo Argentino, permettono di essere in contatto con un ambiente naturale tanto unico quanto remoto a contatto con la cultura dei primi pionieri e la interessante relazione con i celebri esploratori del secolo passato. L’imbarco per la crociera sul lago su una moderna e confortevole imbarcazione è previsto per le 08.15 del mattino. Navigazione tra iceberg e l’imponente paesaggio con vista del fronte occidentale del Ghiacciaio Upsala e da lì si prende il Canale Cristina fino al punto di sbarco. Di lì inizia il percorso a bordo di un veicolo fuoristrada nell’Estancia Cristina, lungo un percorso di montagna di 9,5 km. Arrivo al rifugio Hielos Continentales. Camminata di circa 30 minuti su terreno eroso dai ghiacci. Lungo il cammino è possibile avere una magnifica vista del lato orientale del Ghiacciaio Upsala, del Lago Guillermo, del Hielo Patagónico Sur e della Cordigliera delle Andes. Visita guidata al Museo della Cultura. Ritorno a lago ed imbarco per il ritorno.
Pasti : C/-/-

10° giorno : El Calafate – Volo - Buenos Aires
Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo in partenza per Buenos Aires. Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena libera e pernottamento.
Pasti : C/-/-

11° giorno : Buenos Aires – Volo
Prima colazione. Giornata libera per shopping o visite facoltative nella capitale dell'Argentina. Verso sera, trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo di rientro per l’Italia.
Pasti : C/-/-

12° giorno : Italia
Arrivo a in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti : -/-/-


Tariffe

Quota di partecipazione :

 

€ 2.860

€ 3.150

Valida fino al 28FEB2017

 

hotel standard

hotel superior

Cambio euro / dollaro usd

1,10

 

 

- I prezzi indicati si intendono per persona.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Voli interni AEP/REL/USH/FTE/AEP e tasse aeroportuali (classe H L)
- Assistenza in aeroporto (arrivo / partenza)
- Trasferimenti hotel/aeroporto/hotel
- Sistemazione negli hotel indicati in camera doppia
- Pasti come da programma
- Tutti i trasferimenti indicati nel programma
- Guida parlante italiano con servizi in privato a Buenos Aires
- Guida parlante italiano con servizi condivisi a Punta Tombo, Penisola Valdez, Parco Terra del Fuoco, Perito Moreno
- Guida parlante spagnolo con servizi condivisi a Canale di Beagle, Lago Argentino
- Entrate ai Parchi Nazionali

La quota non include:
- Volo internazionale, verrà cercata la miglior soluzione al momento della richiesta
- Bevande
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Tutti i servizi non indicati alla voce "la quota include

Supplementi:
- Supplemento camera singola, su richiesta

Sistemazioni alberghiere

Hotel di categoria standard

Cat.
     Hotel previsti o similari         Località           Notti

4*        Hotel NH Crillon                         Buenos Aires     2
4*        Hotel Dazzler Puerto Madryn      Puerto Madryn   2
3*        Hotel & Restò Altos Ushuaia       Ushuaia            2
4*        Hotel Kau Yatun                        Calafate            3


Hotel di categoria superior

Cat.     Hotel previsti o similari         Località           Notti

5*        Recoleta Grand Hotel                 Buenos Aires     2
4*        Hotel Peninsula                          Puerto Madryn   2
4*        Hotel Los Acebos                       Ushuaia            2
4*        Posada Los Alamos                   Calafate            3

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.