Tour di gruppo: Croce del sud

Tipologia : viaggio di gruppo alla scoperta delle città carovaniere del deserto del Sahara, in partenza da Marrakech. Data speciale con l’accompagnamento del fotografo Marco Bartolini.
Durata
: 8 giorni / 7 notti
Partenza unica : da comunicare

Codice : MATG0809
Partenze individuali : non effettuate.
Partenze di gruppo : da comunicare
Stagionalità : il viaggio è effettuabile tutto l’anno. Le stagioni di primavera e autunno sono le più indicate in quanto presentano un clima più mite.

 

 

 

Introduzione : Quando i colori tenui del tramonto si avvicinano, la pista finisce per lasciar spazio alle sabbie color ocra e, come antichi esploratori del passato, inizia l’avventura a dorso di cammello in quell’immensità chiamata Sahara. Attraversando ampie vallate e passi impervi si giunge nel sud marocchino, una regione dal fascino unico, dove torri di fango si stagliano sullo sfondo di verdi palmeti, dove le donne Berbere sono dedite alla tessitura di tappeti dai colori sgargianti, dove le sabbie del più grande deserto al mondo si impadroniscono irrimediabilmente dell’anima del viaggiatore, che può solo contemplare questa maestosità in compagnia dei nomadi, i soli custodi del suo segreto. Il Festival di Taragalte (antico nome della città di M'Hamid), trae linfa dalle millenarie tradizioni del deserto, crocevia di popoli e culture, che si vuole far rivivere e preservare attraverso questo suggestivo evento annuale. Giorni di festa tra le tipiche tende nomadi, sotto cieli stellati ad ascoltare il rumore del vento che si confonde con musiche, canti e poesie antichissime. Un’atmosfera unica che ci porta a «tempi senza tempo», in cui si aspettava con ansia il rientro delle carovane, dopo interminabili peregrinazioni tra le sabbie del Sahara.

Le principali attrazioni del viaggio:
- La medina e la brulicante piazza Djeema el Fna di Marrakech
- La kasbah di Ait Benhaddou, fortezza d’argilla
- Le gole del Dades e le gole del Todra, incredibili spettacoli naturali
- Le città carovaniere di Zagora e di Tamegroute, a 52 giorni in dromedario da Timbuktu
- L'immensità del Sahara davanti alle dune dell'Erg Chigaga
- Il Festival del deserto di Taragalte, un turbinio di musiche e danze del deserto

1° giorno, domenica 27 ottobre : Italia – Volo – Marrakech
Partenza dall'Italia con il volo di linea per Marrakech. All’arrivo incontro col nostro staff che provvederà al trasferimento al Riad Kasbah o similare. Cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti : -/-/-

2° giorno, lunedì 28 ottobre : Marrakech
Dopo la colazione giornata dedicata alla visita di Marrakech: la moschea di Koutoubia (esterno) con il suo imponente minareto del XII secolo, dove ascolteremo da vicino l’adhan, l’invito alla preghiera; il palais de Bahia, dalle incredibili decorazioni e dai soffitti finemente intarsiati; la medersa di Ali ben Youssef, capolavoro ispanomoresco, con cupole di legno di cedro, balconi con mashrabiyya, mosaici piastrellati dai colori sgargianti. Infine scopriremo gli artisti di strada della piazza Djemaa el Fna e passeggeremo nei souk, per infinite contrattazioni di tappeti berberi, scarpe in cuoio, kaftani e spezie. Pranzo in ristorante, cena libera e pernottamento in riad in camera doppia con servizi.
Pasti : C/P/-

3° giorno, martedì 29 ottobre : Marrakech – Telouel – Ait Ben Haddou
Dopo la colazione partenza per il sud marocchino, passando l’Alto-Atlante sul passo di Tizi N’tichka (2.260 mt) e proseguendo fino alla kasbah di Telouet, ultima residenza del pascià Glaoui, tribù berbera che costruì la sua fortuna controllando i passaggi delle carovane verso il grande sud. Questa fatiscente rovina nasconde al suo interno stanze finemente decorate con mosaici e zellij. Proseguimento lungo la Valle D’Ounila, punteggiata da kasbah di montagna e palmeti, dove avremo del tempo per una passeggiata a piedi in questi magnifici scenari. Arrivo ad Ait Ben Haddou, villaggio fortificato dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, famoso anche per aver ospitato le riprese di film come “Lawrence d’Arabia”, “Gesù di Nazareth”, “Il gioiello del Nilo”, “Il gladiatore”. Salendo sulla kasbah potremo ammirare le rovine di un antico granaio ed apprezzare il panorama sul palmeto ed il deserto di pietre circostante. Pranzo in un ristorante, cena e pernottamento all’Hotel Kasbah du Peintre o similare, in camera doppia con servizi.
Pasti : C/P/C

4° giorno, mercoledì 30 ottobre: Ait Ben Haddou – Gole del Dades e del Todra
Dopo la colazione partenza per Ouarzazate, dove prenderemo una pista per il palmeto di Skoura e visiteremo la magnifica kasbah di Amridil. Proseguimento attraverso la Valle delle Rose, punteggiata di villaggi berberi, fino alla tortuosa pista che conduce alle Gole del Dades, spettacolo naturale unico, dove avremo degli stop panoramici e del tempo per una passeggiata a piedi. Pranzo pic-nic. Proseguimento a Tamtattouche e le Gole del Todra. Cena e pernottamento all’Hotel Amazir o similare, in camera doppia con servizi.
Pasti : C/BL/C

5° giorno, giovedì 31 ottobre : Todra – Tinghir – N’kob – Zagora – Erg Chigaga
Dopo la colazione partenza verso il Sahara marocchino passando per N’Kob, caratteristico villaggio berbero che visiteremo, e le antiche città carovaniere di Zagora e Tamgroute, dove faremo visita ad una “biblioteca del deserto”, che custodisce manoscritti scientifici e Corani del XIII secolo scritti su pelle di gazzella, ed alla cooperativa che produce la caratteristica ceramica verde, preparata ancor oggi secondo la tecnica tradizionale. Proseguimento a M’Hamid, ultimo palmeto della Valle del Draa e “porta del deserto” marocchino, a circa 50 giorni in dromedario da Timbuktu. A seguire prenderemo una pista sabbiosa per raggiungere le Dune di sabbia fina dell’Erg Chigaga, a pochi passi dal confine con l’Algeria. Lo splendore del Sahara rimarrà per sempre impresso nei nostri ricordi e la sera, davanti al fuoco, la nostra guida ci farà conoscere ancor di più i segreti dei popoli nomadi. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in campo fisso in tenda con letti e bagni in comune con wc e docce.
Pasti : C/P/C

6° giorno, venerdì 1 novembre : Erg Chigaga – M’Hamid (Festival Taragalte)
Dopo la colazione rientro a M’Hamid ed escursione in dromedario fino al palmeto dove si trova l’antico insediamento di ksar M’Hamid. Qui incontreremo una famiglia del luogo di Etnia Saharawi e condivideremo con loro il pranzo. Nel pomeriggio ed in serata parteciperemo alle attività del Festival Taragalte, che prevedono concerti con musiche e danze sahariane, e che nelle precedenti edizioni hanno visto esibirsi artisti dal Marocco, dal Mali, dalla Mauritania e dal Niger. Cena e pernottamento in campo fisso in tenda con letti e bagni in comune con wc e docce.
Pasti : C/P/C

7° giorno, sabato 2 novembre : M’Hamid – Foum Ziguid – Fint
Dopo la colazione partenza per l’oasi di Fint lungo una pista tra l’Erg Chigaga ed il letto prosciugato del Draa, passando per il lago Iriqui, dove faremo una passeggiata. Proseguimento a Taznakht, celebre per la sua cooperativa che produce splenditi tappeti decorati con motivi berberi. Arrivo a Ouarzazate e proseguimento per l’oasi di montagna di Fint, dove faremo una passeggiata nel suo rinfrescante palmeto. Pranzo in un ristorante, cena e pernottamento nell’hotel La Terrasse des Delices o similare, in camera doppia con servizi.
Pasti : C/P/C

8° giorno, domenica 3 novembre : Fint – Ouarzazate – Marrakech – Volo - Italia
Dopo la colazione partenza per Ouarzazate, dove faremo uno stop fotografico per ammirare la kasbah Tifoultout e l’ingresso degli “studios” cinematografici in stile hollywoodiano. Proseguimento per Marrakech attraversando il passo di Tizi N’Tichka, con stop panoramici e possibilità di acquistare il pregiato miele della regione. All’arrivo pranzo in un ristorante. Trasferimento in aeroporto o hotel, fine dei servizi.
Pasti : C/P/-



Tariffe

Quota di partecipazione :

 

 

€ 1.490

Valida fino al 15NOV2019

 

 

5/+ persone

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour di gruppo.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono variare senza preavviso.

La quota include:
- Assistenza all’aeroporto di Marrakech (arrivo/partenza)
- Tutti i trasferimenti con veicoli privati (minibus e 4x4)
- Sistemazione negli hotel indicati, in camera doppia
- Guide locale parlante italiano
- Trattamento pasti come indicato nel programma (C/P/BL/C = Colazione/Pranzo/Box Lunch/Cena)
- Visite ed escursioni come da programma
- Fotografo italiano

La quota non include:

- Volo internazionale, verrà cercata la miglior soluzione al momento della richiesta
- Acqua minerale ai pasti e tutte le bevande
- Pasti non indicati
- Facchinaggio
- Mance per autisti, guide e staff degli hotel
- Spese di carattere personale
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"


Supplementi:
- Sistemazione in camera singola, 180 euro
- Notte supplementare a Marrakech, 70 euro
- Day use a Marrakech, 60 euro/camera
 

Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari         Località                                   Notti

4*        Riad Kasbah                            Marrakech                                2
-*         Hotel Kasbah du Peintre           Ait Ben Haddou                         1
-*         Hotel Amazir                           Todra                                       1
-*         Campo Tendato                       Erg Chigaga                              1
-*         Campo Tendato                       M’Hamid                                   1
-*         La Terrasse des Delices            Fint                                          1
  

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.